Connettiti con noi

Interviste

Intervista a Massimo Di Cataldo

Bruno Bellini

Pubblicato

il

Massimo Di Cataldo

Dal Profondo è il nuovo disco di inediti di Massimo Di Cataldo che arriva a quasi dieci anni di distanza dal precedente.

Dieci storie attraverso le quali si sviluppa un discorso sulle relazioni sentimentali, in un immaginario dialogo introspettivo alla ricerca della ragione stessa delle emozioni.

Ascolta il podcast

Come nasce l’idea di questo album? 

Sostanzialmente la necessità di comunicare, attraverso la forma canzone, dopo tanti anni per me è diventata esigenza di vita. Un modo per tradurre al pubblico quelle che sono le mie storie nel modo più profondo.

Dieci anni di attesa ma anche di ispirazione per poter concepire questo disco…

Sicuramente si. Poi una serie di vicissitudini nella realtà fanno si che almeno attraverso la musica io debba esprimermi in maniera sincera, in maniera autentica. Per me è fondamentale, quello che cerco di fare è utilizzare la vita e le mie esperienze per far sì che queste si trasformino in canzoni che hanno una storia reale e condivisibile. Difficilmente riesco a inventare se non c’è una spinta così forte che preme dall’interno per andare a raccontare e complicare certi sentimenti ed emozioni. In questo caso è più forte ancora, è stata una reale necessità.

Album lanciato dal singolo Non ti accorgi. Canzone che nasce in un periodo in cui la musica sembrava non corrisponderti più. Un po’ come i sentimenti, anche se alla fine basta crederci…

Assolutamente, per quanto ogni canzone abbia una chiave di lettura. Ascoltando un brano viene in mente la storia d’amore tra due persone, che ha la sua valenza. In questo caso parlo della passione che poi nel mio caso è la musica. Ci sono questi momenti in cui non c’è un feedback, ci pensi e dici “forse lascio stare”. Mi ero abituato e forse questo succede nei rapporti, l’abitudine svilisce quelli che sono le ragioni di una situazione. Mettendosi in discussione è il momento in cui capisci e distingui le cose fondamentali, quelle per cui ti senti vivo. Quelle passioni che non debbono condurre al successo. Solo quando lo fai ti rendi conto che è la tua vita e già quello è importante per continuare a farlo.

Dieci storie nel tuo disco che mettono al centro i sentimenti. C’è però una canzone è nata davanti al computer e suggeriva un aggiornamento.

Si, è Ci penserò domani. Capita che quando sei al computer o al telefono arrivano i messaggi “è disponibile la nuova versione” e tra le diverse opzioni c’è rimanda a domani. Davanti a questa finestra mi è venuta in mente questa canzone e ho iniziato a canticchiarla. Ci sono circostanze in cui rimandare è una scelta che ti aiuta a capire se è giusto quello che devi fare o se automaticamente reagisci a ogni input. E necessario prendere tempi per fare delle scelte che prima o poi vanno fatte altrimenti si rimanda tutta la vita.

Ti abbiamo ammirato per aver cantato l’amore. Come è cambiato musicalmente l’approccio verso questo sentimento? 

Bella domanda. Sto ancora cercando una definizione, in realtà l’amore ha tante declinazioni e secondo me non è quasi possibile dare una spiegazione esauriente. Sicuramente comprende tante spiegazioni, nel senso che l’amore è pieno di sfaccettature. Credo sia alla base della nostra personalità, del modo di vivere, della sensibilità. Ognuno ha una visione e approccio diverso per quanto riguarda l’amore. Ci sto ancora lavorando (ride, ndr).

Prossime sfide professionali? 

Intanto comincerò a suonare durante l’estate. E’ importante per me, mi troverò con la band di fronte alla gente ed è il momento in cui la musica prende vita e le canzoni diventano esperienza condivisibile con il pubblico. Forse la mia vita, l’aspetto più divertente e impegnativo. Questa è sempre una bella sfida ma già di partenza la prendo sempre come un bel gioco ed è qualcosa che mi dà grande energia e soddisfazioni. 

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari). Fondatore e direttore della testata online Lifestyleblog.it, collabora anche per riviste nazionali e locali. Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa. Vincitore del Premio Filottete 2015 che ogni anno premia le eccellenze italiane nell'ambito dello spettacolo e del giornalismo Web & Graphic Designer con la specializzazione in Grafica 3D conseguita a Verona.

Advertisement
Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Negramaro Negramaro
Musica7 ore fa

L’anima vista da qui: un documentario da non perdere!

E’on line, da pochi giorni, L’anima vista da qui. Il documentario dei negramaro è disponibile gratuitamente su Raiplay. La recensione...

La classe di Amici 19 La classe di Amici 19
Radio e Tv8 ore fa

La classe di Amici 19

Nel primo speciale di Amici andato in onda sabato, Maria De Filippi ha formato la classe della 19° edizione della scuola del talento....

Panariello Conti Pieraccioni Panariello Conti Pieraccioni
Cinema e Spettacolo8 ore fa

Panariello Conti Pieraccioni: le date del tour 2019

Continua lo straordinario successo in prevendita de “Il Tour” versione teatrale. E’ inarrestabile la nuova tournée di Giorgio Panariello, Carlo...

Le Coliche Le Coliche
Cinema e Spettacolo8 ore fa

Le Coliche: “Ci piacerebbe realizzare un nostro film”

La quinta giornata del Lamezia International Film Fest diretto da Gianlorenzo Franzì si è conclusa sabato 16 novembre con l’atteso incontro de Le Coliche formato dai fratelli Fabrizio e Claudio...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv8 ore fa

Penultima puntata de Il Collegio

Nella quinta puntata de Il Collegio, in onda martedì 19 novembre alle ore 21.20 su Rai2, il Preside, i docenti e i collegiali ascolteranno il rapporto redatto...

Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli
Radio e Tv8 ore fa

Convertini – Muccitelli e la Venier fanno volare Rai1

Non soltanto Uno Mattina in Famiglia: la domenica di Rai1 vola anche con Linea Verde e Domenica in. Importanti gli...

Monica Setta e Tiberio Timperi Monica Setta e Tiberio Timperi
Radio e Tv9 ore fa

Uno mattina in famiglia: Setta e Timperi sfiorano il 25%!

Un altro weekend da incorniciare per Uno Mattina in Famiglia e per la coppia dei conduttori composta da Monica Setta...

Philippe Lagarde Philippe Lagarde
Libri13 ore fa

Il libro di Philippe Lagarde è già un successo

In Francia il suo nome fa parte della storia. Quella della medicina, ma anche della cronaca. Nel 1988 Philippe Lagarde fu vittima...

Hi-Tech16 ore fa

Apple rimuove a sorpresa dallo Store un’app per stalking

Non bastano più i profili social per tenere traccia dei “movimenti” online di chi ci sta più a cuore, che...

Gisella Cozzo Gisella Cozzo
Musica16 ore fa

Gisella Cozzo …chi è?

Gisella Cozzo è una bella signora italo australiana, cantautrice, interprete e voce di jingle. Lei stessa ironizza su come facendo...

Più Lette