Connettiti con noi

Hi-Tech

5 regole per fare Digital Detox

Redazione

Pubblicato

il

Controllare ripetutamente notifiche, messaggi e chiamate, svegliandosi anche in piena notte, così come essere attivi già cinque minuti dopo il risveglio sono sintomi di una sorta di ‘dipendenza tecnologica’.  

Sempre più spesso si parla di digital detox, una tendenza mondiale dettata dall’esigenza di limitare l’uso eccessivo della tecnologia e trovare un nuovo equilibrio per convivere al meglio con i propri dispositivi.

Per questo motivo, Wiko, brand di telefonia portavoce del “lusso democratico”, ha voluto stilare una pratica guida alla “remise en forme” digitale, ricca di spunti utili e, soprattutto alla portata di tutti.

Per farlo, ha scelto di affidarsi ai consigli dell’Accademia della Felicità, società milanese di coaching e formazione, che ha redatto per l’occasione cinque pratici consigli per imparare ad utilizzare in modo più consapevole i propri device e di conseguenza migliorare il rapporto tra uomo e tecnologia.

Il principio alla base del digital detox è lo stesso che guida l’esigenza del riordino e del declutting: mettere ordine all’esterno per potersi sentire più concentrati sulle cose che contano davvero come gli affetti e gli obiettivi che vogliamo raggiungere”, spiega Francesca Zampone, life Coach dell’Accademia della Felicità. “Noi non consigliamo mai un approccio drastico, ma l’introduzione nella propria routine di micro-azioni detossinanti”.

Vediamo nel dettaglio i 5 consigli dell’Accademia della Felicità per il Digital Detox:

  1. Un passo alla volta. Meglio cominciare con un weekend al mese durante il quale spegnere tutto: niente telefono e niente computer, non controllate le email e non interagite sui social. E se non riuscite a resistere per un intero weekend, provate almeno a silenziare lo smartphone per 4 ore di fila.
  2. Per non sentire la mancanza dello smartphone, pianificate delle giornate all’aria aperta con gli amici o la famiglia, per evitare che la tentazione sia troppo forte.
  3. Prima di andare a dormire lasciate lo smartphone in carica in un’altra stanza, e ricordatevi che esistono ancora le sveglie!
  4. In casa create delle zone “smartphone free”. Oltre alla camera da letto, vi sfidiamo a non utilizzare i vostri dispositivi in bagno. E se proprio non riuscite, almeno definite dei momenti no-tech durante la giornata.
  5. Quando siete in un locale, anche se avete con voi lo smartphone, tenetelo in borsa o in tasca, senza appoggiarlo sul tavolo. Concentratevi quindi sulla persona che avete di fronte, parlate con lei e se siete soli fate un po’ di “people watching”.

Wiko, proprio in qualità di brand di telefonia, investe e continua a investire sul concetto di utilizzo consapevole della tecnologia. È innegabile: lo smartphone è un oggetto prezioso di comunicazione, relazione e interazione. Uno strumento che ha dato accesso a opportunità e informazioni in ogni latitudine. La regola però è padroneggiarlo con coscienza e non subirlo. Da piccoli accorgimenti come questi, sarà già possibile dare una sferzata virtuosa a un rapporto sbilanciato.

Advertisement
Advertisement

Ultime News

Radio e Tv6 ore fa

Elezioni Europee 2019: gli appuntamenti di Mediaset

Domenica 26 e lunedì 27 maggio l’informazione Mediaset dedica speciali, edizioni straordinarie e approfondimenti alle Elezioni Europee 2019. Domenica 26 maggio, dalle ore 22.30 fino alle...

Ligabue - foto Bruno Bellini Ligabue - foto Bruno Bellini
Musica6 ore fa

Polvere di stelle, il nuovo singolo di Ligabue

Polvere di stelle è il nuovo singolo di Ligabue in rotazione radiofonica dal 24 maggio 2019. La hit è estratta...

Linea Verde (Rai1) Linea Verde (Rai1)
Radio e Tv6 ore fa

Linea Verde alla scoperta della Tunisia (26 maggio)

Un viaggio molto speciale, domenica 26 maggio alle 12.20 su Rai1 con Linea Verde. Linea Verde, dove si svolge la...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv6 ore fa

Che tempo che fa, la puntata del 26 maggio 2019

Una nuova puntata di Che Tempo che fa di Fabio Fazio andrà in onda domenica 26 maggio dalle 20.35 su...

mara venier mara venier
Radio e Tv7 ore fa

Ultima puntata di Domenica In (26 maggio 2019)

Domenica 26 maggio 2019 alle 14 su Rai1 andrà in onda l’ultima puntata della stagione 2018-2019 di “Domenica In”, condotta...

Il traditore Il traditore
Cinema e Spettacolo23 ore fa

Cannes 2019, la vigilia della Palma D’Oro

Domani, 25 maggio 2019, si concluderà la 72° edizione del Film Festival di Cannes, un anno che resterà sicuramente negli...

Radio e Tv1 giorno fa

Verissimo: l’ultima puntata della stagione (25 maggio)

Sabato 25 maggio 2019, eccezionalmente alle ore 15.00 su Canale 5, Verissimo conclude la sua grande stagione televisiva con una puntata ricca di ospiti ed emozioni. Gli...

Radio e Tv1 giorno fa

Pamela Prati a Verissimo dice la verità su Mark Caltagirone

“Solo in questi giorni ho capito che Mark non esiste”. Questa la confessione sconcertante di Pamela Prati sull’identità del suo futuro sposo...

Radio e Tv1 giorno fa

Si chiude il caso Pamela Prati. Mark Caltagirone non esiste

Mark Caltagirone non esiste. Si chiude il “caso” che in questi mesi ha accompagnato diverse trasmissioni televisive che hanno sollevato...

I finalisti di Amici 18 I finalisti di Amici 18
Radio e Tv1 giorno fa

Amici 18: la finale (25 maggio 2019)

Domani, sabato 25 maggio 2019, imperdibile l’appuntamento con Maria De Filippi e la finalissima della 18esima edizione del talent show...

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it: news e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.