Striscia la notizia: la puntata del 4 marzo 2019 1

Striscia la notizia: la puntata del 4 marzo 2019

Questa sera, lunedì 4 marzo 2019, a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), Vittorio Brumotti è a Ciserano (località Zingonia).

Qui documenta lo spaccio e il degrado nelle “palazzine della morte”.

Le telecamere di Striscia riprendono lo spaccio di cocaina attorno al complesso, che secondo le istituzioni «a breve sarà demolito per ridare il territorio ai bravi cittadini», come spiega l’inviato. Una volta entrato in azione Brumotti mette in fuga i pusher ma viene raggiunto, insieme alla troupe, dal lancio di oggetti che piovono dai balconi della palazzina.

L’inviato inoltre racconta: «Ci hanno messo un proiettile vicino al furgone».

Tapiro per Diletta Leotta

Diletta Leotta riceve il Tapiro d’oro per le dichiarazioni della giornalista Paola Ferrari, che ha detto: «Trovo diseducativo che una ragazza decida di rifarsi il seno e il lato B».

Staffelli intercetta Diletta Leotta a Radio 105 e le domanda: «Ha sentito le dichiarazioni della Ferrari nei suoi confronti?». La giornalista sportiva risponde: «Si, le ho sentite. Non seguo molto Paola Ferrari, sono contenta perché lei mi segue tanto invece e parla spesso di me. Mi fa piacere». L’inviato quindi chiede: «Ma è vero che si è rifatta?». Leotta smentisce: «Ma non è vero».

Infine, Staffelli e Diletta Leotta improvvisano un quesito sportivo per dimostrare alla giornalista Rai come sia ferrata sul calcio. La conduttrice poi aggiunge: «Sono davvero felice di aver vinto il mio primo Tapiro».

P