5.2 C
Comune di Monopoli
lunedì 25 Gennaio 2021

Pizza&core Exhibit: due giornate di grande coinvolgimento

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

S’è conclusa con soddisfazione del pubblico di professionisti e delle aziende partner il secondo Pizza&core Exhibit.

Il format che unisce masterclass e fiera, si è tenuto nella sede di Ristoprof a Monopoli, in Puglia.

L’evento: pizza e scrocchiarella

Le aziende, in esclusiva di settore, hanno portato sul palco dell’exhibit la loro demo sotto le telecamere della regia, in una formula interattiva col pubblico che ha permesso di fruire, con la leggerezza dello show, le importanti nozioni tecniche della masterclass, e contemporaneamente di partecipare come in una classe di formazione, ponendo domande dirette e ricevendo risposte esaustive dai tecnici.

Le aziende che hanno partecipato a questa seconda edizione (vi anticipiamo che ce ne sarà una terza in autunno, ad ottobre) sono state:

Italmill con il tecnico Tiziano Casillo, coadiuvato dal team Fabrizio Iacovella – Marco Degli Schiavi, Luigi Gentile; Cirio Alta Cucina, presentata da Gennaro Parrotta; Demetra per le farciture, presentata da Adolfo Cella; Gi.Metal con Andrea Zuccherini, Acqua Lete, Caffè Cavaliere, Montelvini, Birra Malastrana, Av Baking per le impastatrici e i forni.

Al centro della giornata Scrocchiarella farcita con pomodoro Cirio Alta Cucina, prodotti Demetra e prodotti freschi, il beverage, alternativamente birra artigianale o vino, anche bollicine, l’acqua da servire, minerale in bottiglia per il miglior servizio, effervescente naturale o piatta a seconda dell’abbinamento piatto-acqua o della preferenza dei clienti.

Al fianco delle dimostrazioni tecniche su impasto Scrocchiarella e pizza tonda classica, svoltasi unitamente e in sinergia alla altre aziende, si sono svolti due momenti che hanno rappresentato una novità nel format.

Pizza Talk Show è stato un graditissimo momento di dibattito fra le aziende e il pubblico, in cui Zucchierini, il team Italmill e Cella hanno condiviso la propria esperienza professionale nel settore pizzeria e ristorazione.

Ognuno secondo il proprio ruolo, partendo da parole chiave, come PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ e RELAZIONE, mentre alcuni pizzaioli e titolari di pizzeria dal pubblico hanno raccontato il proprio punto di vista sulle medesime esperienze e concetti.

A mediare Giuseppe Rotolo, direttore della rivista di settore Pizza&core. Il secondo momento è stato ludico: Pizza al buio è stato un gioco contest in cui i concorrenti hanno gustato bendati delle pizze dai sapori molto complessi. I premi sono stati messi a disposizione delle aziende.

Ultime news

Godzilla vs. Kong: il primo trailer ufficiale

Guarda il trailer ufficiale di Godzilla vs. Kong, quarto capitolo del Monsterverse con ptrotagonisti i due Titani: chi vincerà?

Potrebbe interessarti