7.6 C
Comune di Monopoli
giovedì 21 Gennaio 2021

Bmw, le novità del Salone di Ginevra 2019

Da leggere

Samuel: “Negli ultimi due anni ho avuto un periodo deflagrante”

Samuel torna sulla scena musicale con "Brigatabianca" il nuovo album da solista a distanza di quattro anni da “Il...

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021. La scelta è...

Negramaro: dal 22 gennaio il nuovo singolo “La cura del tempo”

I Negramaro tornano in radio con un nuovo singolo “La cura del tempo” (Sugar Music). Si tratta del secondo brano estratto...

Sergio Solero, Presidente e A.D. di BMW Italia, ha presentato le novità in occasione del Salone di Ginevra 2019.

Bmw nel 2018

Il BMW Group nel 2018 ha venduto a livello mondiale più di 140.000 veicoli elettrificati (elettrici a batteria e ibridi plug-in).

Una crescita del 38,4% rispetto al 2017 confermando così il suo ruolo di leader nel campo dell’elettromobilità.

La principale area di vendita del BMW Group per veicoli elettrici e ibridi plug-in, è l’Europa dove è avvenuto oltre il 50% delle vendite del 2018.

Infatti con circa 75.000 veicoli elettrificati consegnati ai clienti nel Vecchio Continente, il BMW Group si è attestato come leader di mercato nella regione, con una quota superiore al 16%.

A livello globale, la quota di mercato del BMW Group è superiore al 9%.

Leader di mercato anche in Italia Anche in Italia il BMW Group ha confermato il suo ruolo guida: i modelli elettrificati a marchio BMW i, BMW e MINI immatricolati nel 2018 sono stati 2.359, quasi il doppio dell’anno precedente, sufficienti a garantirci una quota del 25% del mercato elettrificato del nostro Paese.

2019: nuovi lanci di prodotto

Quest’anno BMW lancerà la nuova generazione di ibridi plug-in sulle vetture BMW X5 e la nuova BMW Serie 3, introducendo la 4° generazione del powertrain elettrico del Gruppo BMW, che offre una autonomia elettrica fino a 80 km secondo il nuovo ciclo di omologazione.

Nel 2019, in occasione del suo 60esimo compleanno, verrà anche svelata l’attesissima MINI Electric, primo modello Full Electric del Brand inglese.

Con il lancio della BMW i3, il BMW Group si è affermato ben presto come pioniere nel campo della mobilità elettrica.

Entro il 2021, il BMW Group avrà cinque modelli completamente elettrici: la BMW i3, la MINI Electric, la BMW iX3, la BMW i4 e la BMW iNEXT. Entro il 2025, questo numero salirà a dodici modelli. Includendo gli ibridi plug-in, il portafoglio di prodotti elettrificati del BMW Group comprenderà quindi almeno 25 modelli.

In un futuro ormai prossimo, il BMW Group sarà in grado di produrre modelli con trasmissioni completamente elettriche (BEV), ibride plug-in (PHEV) e tradizionali (ICE) su un’unica linea di produzione.

La sua capacità di integrare l’e-mobility nella rete di produzione consente al BMW Group di rispondere efficacemente alla crescente domanda di veicoli elettrificati. Entro la fine del 2019, il BMW Group prevede di avere oltre mezzo milione di veicoli elettrificati sulle strade.

Attualmente stiamo sviluppando la quinta generazione della nostra trasmissione elettrica, in cui l’interazione tra motore elettrico, trasmissione, elettronica di potenza e batteria sarà ulteriormente ottimizzata.

La quinta generazione della trasmissione elettrica verrà installata per la prima volta nella BMW iX3 nel 2020.

Il BMW Group prevede un 2019 con una leggera crescita delle vendite globali.

Ultime news

Marco Camisani Calzolari: da oltre 25 anni diffonde il verbo del digitale

Divulgatore, docente, scrittore e consulente, MARCO CAMISANI CALZOLARI lavora nel mondo digitale da 25 anni. Insegna Comunicazione Digitale all’Università ed è...

Potrebbe interessarti