Massimiliano Ossini - Linea Bianca
Massimiliano Ossini - Linea Bianca

LineaBianca: la puntata del 23 febbraio 2019

Nuovo appuntamento di Lineabianca con Massimiliano Ossini e Giulia Capocchi, in onda sabato 23 febbraio 2019 alle 14 su Rai1.

Dove si svolge la puntata di Linea Bianca

175 km di piste, 80 impianti di risalita, il più elevato altipiano d’Europa.

Un viaggio nel comprensorio dell’Alpe di Siusi-Val Gardena, il più vasto del carosello sciistico Dolomiti Superski, nell’Alto Adige.

Quota 2563 metri sul livello del mare: un’emozionante apertura del conduttore con Lino Zani e una guida alpina.

Il tutto sulla vetta dello Sciliar, tra i più importanti simboli dell’Alto Adige e (insieme alle altre Dolomiti) Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO,.

Un luogo mistico in mezzo ad un fitto bosco, una misteriosa roccia, capriccio della natura e fonte di ispirazione per l’uomo.

Ma anche il fascino di un vecchio castello nel cuore dell’altopiano: con il TGR Bolzano, la leggenda delle “Streghe dello Sciliar” e il castello di Presule.

Il restauro del vecchio maso di famiglia, l’allevamento delle vacche, la realizzazione di un sogno.

Ma anche la passione per il proprio lavoro: a Castelrotto, storie di vita quotidiana con Joachim, ex geometra che ha recuperato l’attività del padre.

Dalle ispezioni del servizio “Meteomont” per la prevenzione e la previsione del pericolo valanghe, alle esercitazione con i cani, alle attività di recupero del disperso.

Nella zona Panorama, ai piedi del monte Sciliar, una spettacolare esercitazione con i Carabinieri.

La selezione tra i germogli giovani e forti, tra i rami più vecchi e secchi, la scelta delle mele più piccole, inferiori alla media, la raccolta, la produzione del succo e la degustazione del pregiato sidro: a Siusi allo Sciliar, passeggiando in uno storico frutteto, l’intera filiera di produzione della mela “Gala”.

La pista per lo slittino e le sue regole, le misure di sicurezza per i tracciati: sulle piste da sci, con il presidente degli impianti, festeggiando l’80° anniversario del comprensorio dell’Alpe di Siusi/Val Gardena.

P