Connettiti con noi

Eventi

Eventi a Milano: a cosa non si deve rinunciare per l’organizzazione

Avatar

Pubblicato

il

Milano è senza alcun dubbio la capitale economica d’Italia. All’ombra del Duomo transitano ogni giorno milioni di persone che muovono la propria economia e quella dell’intero Paese.

Per fare ciò c’è bisogno di intrattenere rapporti con le diverse realtà imprenditoriali, magari attraverso un evento ben pensato ed organizzato.

Come si organizza un evento a Milano senza rinunciare a nulla? Innanzitutto rivolgendosi a professionisti del settore come Superstudio Milano. Con un evento ben organizzato sono davvero tanti gli obiettivi che si possono raggiungere. Un evento aziendale, in generale, potrebbe essere considerato un contenitore in cui l’azienda bilancia il giusto mix di comunicazione e intrattenimento.

Si parte dalla fase di progettazione e organizzazione dell’evento con un briefing iniziale che deve essere il più chiaro e approfondito possibile: da lì nasce di fatto l’evento. Ovviamente bisogna considerare il budget a disposizione. Stabilire il budget ci darà l’opportunità di lavorare in maniera più precisa ed indirizzata.

In secondo luogo bisogna pensare alla location ideale per il nostro evento. Da questa dipenderà la buona riuscita dell’evento stesso. Perciò bisognerà pensare ad una location in linea con il core della nostra attività e soprattutto in grado di coinvolgere quanta più gente possibile.

Occhio poi alla comunicazione. Bisogna scegliere quale messaggio si desidera far arrivare agli invitati. Avere degli obiettivi chiari aiuterà di certo anche la pianificazione dell’evento, ad iniziare da orario e data giusti.

Chi invitare al nostro meeting aziendale? Questo è un passaggio fondamentale perché bisognerà mandare a ciascuno degli invitati l’agenda dettagliata della riunione, per permettere loro di prepararsi in anticipo e assicurarsi che il loro intervento sia preciso e pertinente. Ovviamente c’è da stabilire quando ci sarà il meeting. Ma non solo per quanto riguarda il giorno del meeting stesso. Occorre, infatti, stabilire l’ordine di intervento di ogni invitato.  Sarebbe anche opportuno contattare e confrontarsi con i partecipanti che prenderanno la parola, così da capire tempistiche ed eventuali richieste particolari da parte loro. 

 

Per far sì che tutto vada perfettamente è importante dire agli invitati per quale motivi si sta avendo questo meeting, in modo da raggiungere l’obiettivo prefissato in maniera incisiva.

 

Oltre a dove si svolge il meeting, bisogna capire verso quale direzione porta l’incontro e quali sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere. C’è da capire che un  buon meeting ha bisogno di una preparazione meticolosa che dovrà accogliere al meglio i nostri ospiti e dovrà portarli a capire e conoscere l’obiettivo finale del meeting.

 

In tutti questi passaggi sarà fondamentale confrontarsi con gli esperti del settore che potranno dare uno slancio decisivo al nostro evento. Non bisogna dimenticare l’importanza di affidare la comunicazione a chi sa come coinvolgere il maggior numero di persone. I social, in questo, possono esserci molto d’aiuto. Far circolare il nome del meeting, ma anche il concetto stesso dell’incontro sui vari social network porterà benefici inaspettati e ci darà un risalto inaspettato che porterà la nostra attività verso una nuova dimensione e verso traguardi inaspettati.

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Ognuno è perfetto Ognuno è perfetto
Radio e Tv18 minuti fa

Ognuno è perfetto su Rai1 (16 dicembre)

“Lui per amore attraversa paesi e frontiere, coinvolge amici e genitori, pronto a viaggiare su ogni mezzo e disposto a...

Uno Mattina in famiglia Uno Mattina in famiglia
Radio e Tv23 minuti fa

Straordinario weekend per Uno Mattina in Famiglia

Straordinario weekend per Uno Mattina in Famiglia che si è concluso con ottimi dati in termini di ascolto. La puntata...

Top Model of the World Italy 2019 Top Model of the World Italy 2019
Eventi1 ora fa

Roberta Quinto vince Top Model of the World Italy 2019

Roberta Quinto è Top Model of the World Italy 2019. La 19enne modella lucana ha vinto l’ambito e prestigioso concorso di bellezza...

Radio e Tv2 ore fa

Natale a Casa Battista su Rai2

A pochi giorni dalle festività natalizie, lunedì 16 dicembre Maurizio Battista approda in prima serata su Rai2 alle 21.20 con...

audiofiabe audiofiabe
Editoria2 ore fa

Le Audiofiabe arrivano in edicola

Una coinvolgente collezione di fiabe classiche raccontate dai loro protagonisti. Con le audiofiabe, i bambini potranno leggere, ascoltare e giocare...

Hi-Tech6 ore fa

RedmiBook 13, il nuovo portatile Intel Core i7 debutta a sorpresa

Redmi, il fortunato brand nato grazie all’inesauribile ispirazione di Xiaomi, continua a distinguersi per la produzione di smartphone e laptop...

Quelli che il calcio Quelli che il calcio
Radio e Tv2 giorni fa

Quelli che il Calcio: la puntata del 15 dicembre

Quelli che il calcio torna domenica, 15 dicembre dalle 14.00 su  Rai2. Anticipazioni della puntata di Quelli che il Calcio...

Valerio Scanu Valerio Scanu
Musica2 giorni fa

Valerio Scanu – Christmas Edition all’Auditorium Parco della Musica

Torna Valerio Scanu con il consueto concerto di Natale quest’anno denominato Christmas Edition. Un appuntamento imperdibile per i fan del cantautore sardo,...

Un giorno in pretura Un giorno in pretura
Radio e Tv2 giorni fa

Un giorno in pretura: la puntata del 15 dicembre.

“La strana morte di Alfredo Cappelletti” sarà al centro della puntata di Un Giorno in Pretura, il programma di Roberta...

Camila Raznovich Camila Raznovich
Radio e Tv2 giorni fa

Kilimangiaro, la puntata del 15 dicembre

Il giro del mondo del Kilimangiaro attraverso la bellezza, le culture e le curiosità del pianeta continua nella puntata del...

Più Lette