Connettiti con noi

Eventi

Eventi a Milano: a cosa non si deve rinunciare per l’organizzazione

Avatar

Pubblicato

il

Milano è senza alcun dubbio la capitale economica d’Italia. All’ombra del Duomo transitano ogni giorno milioni di persone che muovono la propria economia e quella dell’intero Paese.

Per fare ciò c’è bisogno di intrattenere rapporti con le diverse realtà imprenditoriali, magari attraverso un evento ben pensato ed organizzato.

Come si organizza un evento a Milano senza rinunciare a nulla? Innanzitutto rivolgendosi a professionisti del settore come Superstudio Milano. Con un evento ben organizzato sono davvero tanti gli obiettivi che si possono raggiungere. Un evento aziendale, in generale, potrebbe essere considerato un contenitore in cui l’azienda bilancia il giusto mix di comunicazione e intrattenimento.

Si parte dalla fase di progettazione e organizzazione dell’evento con un briefing iniziale che deve essere il più chiaro e approfondito possibile: da lì nasce di fatto l’evento. Ovviamente bisogna considerare il budget a disposizione. Stabilire il budget ci darà l’opportunità di lavorare in maniera più precisa ed indirizzata.

In secondo luogo bisogna pensare alla location ideale per il nostro evento. Da questa dipenderà la buona riuscita dell’evento stesso. Perciò bisognerà pensare ad una location in linea con il core della nostra attività e soprattutto in grado di coinvolgere quanta più gente possibile.

Occhio poi alla comunicazione. Bisogna scegliere quale messaggio si desidera far arrivare agli invitati. Avere degli obiettivi chiari aiuterà di certo anche la pianificazione dell’evento, ad iniziare da orario e data giusti.

Chi invitare al nostro meeting aziendale? Questo è un passaggio fondamentale perché bisognerà mandare a ciascuno degli invitati l’agenda dettagliata della riunione, per permettere loro di prepararsi in anticipo e assicurarsi che il loro intervento sia preciso e pertinente. Ovviamente c’è da stabilire quando ci sarà il meeting. Ma non solo per quanto riguarda il giorno del meeting stesso. Occorre, infatti, stabilire l’ordine di intervento di ogni invitato.  Sarebbe anche opportuno contattare e confrontarsi con i partecipanti che prenderanno la parola, così da capire tempistiche ed eventuali richieste particolari da parte loro. 

 

Per far sì che tutto vada perfettamente è importante dire agli invitati per quale motivi si sta avendo questo meeting, in modo da raggiungere l’obiettivo prefissato in maniera incisiva.

 

Oltre a dove si svolge il meeting, bisogna capire verso quale direzione porta l’incontro e quali sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere. C’è da capire che un  buon meeting ha bisogno di una preparazione meticolosa che dovrà accogliere al meglio i nostri ospiti e dovrà portarli a capire e conoscere l’obiettivo finale del meeting.

 

In tutti questi passaggi sarà fondamentale confrontarsi con gli esperti del settore che potranno dare uno slancio decisivo al nostro evento. Non bisogna dimenticare l’importanza di affidare la comunicazione a chi sa come coinvolgere il maggior numero di persone. I social, in questo, possono esserci molto d’aiuto. Far circolare il nome del meeting, ma anche il concetto stesso dell’incontro sui vari social network porterà benefici inaspettati e ci darà un risalto inaspettato che porterà la nostra attività verso una nuova dimensione e verso traguardi inaspettati.

Advertisement
Advertisement

Ultime News

Musica2 ore fa

L’odore del caffè, il nuovo singolo di Francesco Renga

Da venerdì 22 marzo 2019, è in radio L’odore del caffè, il nuovo singolo di Francesco Renga. Canzone che anticipa il...

Musica3 ore fa

In questa nostra casa nuova: il singolo di Biagio Antonacci e Laura Pausini

In questa nostra casa nuova è il titolo del singolo di Biagio Antonacci e Laura Pausini, in radio dal 22...

Food & Beverage3 ore fa

Al Drink Exhibit il meglio del beverage

Il meglio del beverage, le masterclass con drink innovativi e i cocktail più esclusivi: il tutto è andato in scena...

Viaggi e Turismo7 ore fa

Vacanze in Spagna: 7 consigli per visitare Barcellona

Visitare Barcellona è sempre un’ottima idea in ogni periodo dell’anno. Questa meta turistica famosa in tutto il mondo, rappresenta lo...

Radio e Tv20 ore fa

La Corrida 2019 torna su Rai1

Da venerdì 22 marzo, su Rai1 in prima serata alle 21.25, andrà in onda La Corrida. Ritorna in tv il...

Ciao Darwin 8 Ciao Darwin 8
Radio e Tv20 ore fa

Ciao Darwin 8: Family Day e Gay Pride (22 marzo 2019)

Venerdì 22 marzo 2019, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con Ciao Darwin 8, l’esilarante show antropologico condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti....

Radio e Tv20 ore fa

Italia’s got talent: la finale (22 marzo 2019)

E’ arrivato il momento del gran finale di Italia’s Got Talent. Venerdì 22 marzo 2019 alle 21.15, andrà in onda la finalissima del talent...

Eventi20 ore fa

Wiko celebra la poesia urbana dando voce a due artisti della scena milanese

In occasione della Giornata Mondiale della Poesia che si celebra ogni 21 marzo, Wiko – il brand di telefonia portavoce del “lusso democratico” – ha scelto...

Musica20 ore fa

Coez: è sempre bello, il nuovo album 2019

E’ sempre bello è il nuovo album di Coez in uscita il 29 marzo 2019 per Carosello Records. Ad annunciarlo lo stesso...

Viaggi e Turismo2 giorni fa

Le 15 spiagge più belle d’Italia 2019

Il motore di ricerca viaggi Skyscanner.it svela le 15 Spiagge più belle d’Italia del 2019. L’appuntamento giunto alla sesta edizione,...

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it: news e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.