Le prese intelligenti (o smart): cosa sono e come funzionano

Con l’avvento della tecnologia, nasce sempre più l’esigenza di avere una casa SMART.


Ed ecco che sul mercato sono arrivate le prese intelligenti, meglio conosciute come prese smart.

Altro non sono che delle prese da attaccare a muro, ma con una particolarità: consentono il controllo per una “Casa Smart”. Ma controllabili da smartphone o con istruzioni vocali grazie agli assistenti vocali come Google Home o Amazon Alexa.

Cosa sono e come funzionano

Con la presa smart è possibile gestire in modo semplice i propri elettrodomestici, sempre e ovunque. Vi presentiamo le caratteristiche della Presa Smart Wi-FiHS100 di Tp-Link.

Gli Smart Plug sono semplici da installare, e rendono ancora più semplice la gestione degli elettrodomestici di casa, ovunque voi siate, con l’utilizzo del vostro smartphone.

Non avrete preoccupazioni qualora siate lontani da casa. Potrete gestire da remoto le vostre prese e comandare a distanza l’accensione o lo spegnimento.  Ma non solo, esiste anche la Modalità Assenza che prevede accensione e spegnimento delle luci a intervalli di tempo programmati, così da simulare la presenza di persone in casa e scoraggiare i ladri.

E’possibile anche impostare lo spegnimento automatico degli elettrodomestici in funzione (ferro da stiro, asciugacapelli) mediante la programmazione del limite di tempo.

Se siete a letto, o sul divano, potete gestire lo spegnimento delle luci senza dovervi alzare.

E’ possibile associare gli Smart Plug al controllo vocale.

Sarà necessario poi scaricare l’applicazione gratuita Kasa app, che ne permette l’utilzzo da qualsiasi smartphone Android ( 4.1 o più aggiornato ) o iOS ( iOS 8 o più aggiornato).

E’disponibile anche una versione di presa smart che vi consente di tenere sotto controllo i consumi.

Total
16
Shares
Articolo precedente

Sanremo 2019: quali saranno i duetti in gara

Articolo successivo

Negramaro, disco d'oro e nuovo singolo in arrivo

Articoli correlati
P