Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Serie A: quali sono i big match che completeranno il girone d’andata?

Calcio, Serie A
Calcio, Serie A

Dando uno sguardo al calendario di serie A non ci vuole molto per individuare le gare più importanti che restano da disputare per il girone d’andata.

Inter-Napoli e Juventus-Roma, per motivi e ragioni anche diversi, in termini di gerarchie e obiettivi stagionali competeranno il quadro e la panoramica dei big-match dedicati a questa prima parte di stagione.

E’ vero che ci saranno anche altre partite intense, potenzialmente, soprattutto se si pensa ad Atalanta-Lazio, sfida dal sapore interessante per quanto riguarda la zona Europa League, presente e futura, così come non vanno snobbate neppure Milan-Fiorentina, una classica della nostra serie A, soprattutto per le formazioni, tra le più giovani e ricche di calciatori italiani con un futuro potenzialmente esplosivo.

Anche Atalanta-Juventus, Parma-Roma e  Juventus-Sampdoria faranno da sfondo ai big match che da qui al prossimo 29 dicembre completeranno i primi 19 turni di questo campionato.

Per la classifica però, la gara che davvero rischia di stravolgere gli equilibri è quella di San Siro.

L’Inter deve mettersi alle spalle le ultime uscite, sia in termini di campionato che di Champions, mentre il Napoli di Carlo Ancelotti è alla ricerca di continuità per non perdere ulteriore terreno nei confronti di una Juventus capolista imbattuta.

Tutto sommato il pareggio potrebbe essere il segnale definitivo per dire addio a una lotta scudetto che già inizia a perdere di significato.

Il momento in cui Inter e Napoli sono state più vicine alla Juventus è stato comunque un -6 che non è certo paragonabile all’intensità a cui siamo stati abituati durante la passata stagione.

Risulta invece costante vedere come la Roma già per il secondo anno abbia rinunciato alle ambizioni scudetto, questa volta in modo ancora più evidente.

Ciò non toglie che la gara di Torino contro la Juventus assumerà significati importanti e darà vita al dualismo che potrà ripetersi ancora in Champions: visto che entrambe le squadre, in modo diverso hanno fatto già accesso agli ottavi di finale.

Che si ripeterà ancora la dicotomia Europa vs Campionato, per gli uomini di Di Francesco?

E’ presto dirlo, eppure le quote scommessa per la Champions dopo le eliminazioni, non proprio a sorpresa di Napoli e Inter, aprono le porte alla Roma che lo scorso anno per pochissimo aveva mancato l’impresa storica.

Pronostici molto più aperti sicuramente in Europa, con quote che vedono Juventus e Barcellona, assieme forse al Manchester City, come le tre formazioni favorite per la vittoria della finale di Madrid del prossimo 1 giugno 2019.

Intanto per avere più informazioni su scommesse e quote calcio consultiamo le statistiche che sembrano favorire proprio gli uomini di Allegri. La Juventus dovrà sperare in un sorteggio favorevole, per arrivare fino in fondo in questa competizione.

Le porte dell’Europa League si aprono invece per Inter e Napoli: non sarebbe la prima volta che le squadre provenienti dal girone di Champions dettino le regole nella competizione solo sulla carte minore, se si va a vedere nel dettaglio quali sono le big che la compongono, Siviglia, Chelsea e Olympic Marsiglia, su tutte.  

egidio
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Calcio

Il Napoli scende in campo per ricordare Diego Armando Maradona. E lo fa indossando una maglia speciale che era stata pensata già un anno...

Calcio

È morto oggi Diego Armando Maradona, el Pibe de oro. Un arresto cardiorespiratorio si è portato via, a 60 anni, una leggenda del calcio...

Calcio

La corsa allo scudetto si preannuncia combattuta e piena di sorprese quest’anno. Le squadre che si contenderanno il tricolore si sono moltiplicate nel corso...

Calcio

«Tutto ciò che è raccontato nel film – come tutto ciò che è omesso – è lo specchio di quello che Francesco trova veramente importante nella...