Connettiti con noi

Telefonia

Le migliori app gratuite per il Natale 2018

Redazione

Pubblicato

il

Smartphone

Non c’è Natale senza app. Qui di seguito vi proponiamo cinque applicazioni per il Natale 2018, al fine di vivere le festività a portata di smartphone

Christmas Gift List

Una sorta di lista dei regi da fare, a portata di smartphone. Attraverso a report, grafici e statistiche si può avere indicazione delle persone che non hanno ancora ricevuto un regalo e tanto altro ancora.

Tra le funzioni più pratiche si segnala la possibilità di aggiungere persone alle liste direttamente dalla rubrica del cellulare, proteggere da sguardi curiosi i propri elenchi con una password, organizzare le persone in gruppi di riferimento (ad esempio: famiglia, colleghi, amici…).

Si possono anche corredare le idee regalo con delle fotografie e avere sott’occhio il countdown dei giorni che mancano a Natale e Capodanno. Si tratta di app gratuite, disponibili in versioni molto simili per Android e iOS, in media con pochi contenuti pubblicitari.

 

Christmas Face Sticker e Fotografia effetti Natale

Ormai anche gli auguri di Natale si fanno tramite social network ed è importante avere contenuti adatti e a tema da condividere e da mandare ad amici e conoscenti. Questi tipi di app permettono di caricare una foto e modificarla aggiungendo cornici, adesivi, testi ed altre decorazioni a tema natalizio. Le foto, o le GIF, ottenute possono poi essere salvate nella gallery del proprio smartphone e da lì condivise sui vari social network, via e-mail o su WhatsApp. “Christmas Face Sticker” è gratuita e disponibile per Android; esiste anche una versione a pagamento con alcuni contenuti extra e la possibilità di escludere del tutto la pubblicità. La app più simile disponibile per il sistema iOS è invece “Fotografia effetti Natale 2017”.

Consigliate perché: consentono di creare una versione moderna e divertente del tradizionale biglietto d’auguri che diventa così digitale e personale, oltre che divertente e creativo.

Elf Yourself

Un’applicazione di grande successo, diventata virale, che consente di creare simpatici video che trasformano i protagonisti in veri e propri elfi del Natale.

È possibile caricare fino a cinque ritratti fotografici (di amici, parenti o conoscenti) e scegliere un tipo di danza tra quelle disponibili. Il sistema realizzerà automaticamente un video, dove le persone si trasformeranno come per magia in buffi elfi danzanti impegnati in strane coreografie per la strada, nella fabbrica di Babbo Natale o in mezzo alla neve.

“Elf Yourself” è una app gratuita, disponibile per Android e per iOS; nella versione a pagamento, mette a disposizione maggiori opzioni per la personalizzazione.

Consigliata perché: è diventata un “must have” del Natale, è molto amata, soprattutto dai più giovani, e consente di ottenere video molto divertenti in pochi passaggi.

PNP 2018

La app “Portable North Pole” permette di portare la vera atmosfera natalizia direttamente nelle case, grazie alla creazione di videomessaggi personalizzati, per grandi e piccini, da parte di Babbo Natale e dei suoi elfi.

Si tratta di una app gratuita per le funzioni base, disponibile per Android e per iOS; nella versione a pagamento mette a disposizione contenuti premium e funzionalità extra, come la possibilità di fare una “video-chiamata” a tema, il “registratore di reazioni”, per immortalare e registrare la sorpresa sul volto dei più piccoli quando vedono Babbo Natale che si rivolge direttamente a loro, o il “verdetto di Babbo Natale” per sapere in tempo reale chi è stato buono e chi meno.

Consigliata perché: è un’ottima soluzione tecnologica per creare un’atmosfera magica prima delle feste, soprattutto per i più piccoli che potranno così entrare “virtualmente” in contatto con Babbo Natale.

Santa Tracker – Where is Santa Claus

L’app permette di tracciare Babbo Natale e di conoscere lo status delle sue attività in tempo reale.

Accedendo al sistema è possibile vedere la propria posizione rispetto al Polo Nord e la distanza che la slitta dovrà percorrere nella notte del 24 dicembre; inoltre si può fare un divertente check sullo status di Babbo Natale (mood del giorno, ultimo snack, consumo di latte, lettere ricevute, numero di “ho-ho-ho” pronunciati, ecc.).

E’possibile anche tenere sotto controllo il countdown dei giorni che mancano a Natale, ma soprattutto delle notti. L’app è gratuita (anche se sono presenti diversi contenuti pubblicitari) e disponibile in inglese nelle versioni per Android e per iOS.

Consigliata perché: nell’aspetto è lontano da Google Santa Tracker, ricorda più un radar o uno strumento da agente segreto; è una app particolarmente consigliata per i ragazzi, ma anche per gli adulti che vogliono vivere l’atmosfera di Natale in una versione ipertecnologica.

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Barbara D'Urso Barbara D'Urso
Radio e Tv4 ore fa

Live non è la D’Urso: la puntata del 26 gennaio

Domenica 26 gennaio 2020, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO”, il programma...

Melaverde Melaverde
Radio e Tv20 ore fa

Melaverde, la puntata del 26 gennaio

Domenica 26 gennaio, alle ore 11.50 su Canale 5, Ellen Hidding e Vincenzo Venuto conducono un nuovo appuntamento con “Melaverde”...

Smartphone, telefonia e tariffe Smartphone, telefonia e tariffe
Telefonia1 giorno fa

WhatsApp, arriva la Dark Mode: come attivarla

Il numero di app per smartphone compatibili con la popolare Dark Mode continua ad aumentare giorno dopo giorno: attivare un...

Kinky Boots Kinky Boots
Cinema e Spettacolo2 giorni fa

Kinky Boots al Brancaccio di Roma: interviste ai protagonisti

Kinky Boots in scena al Teatro Brancaccio di Roma, dal 23 Gennaio al 26 Gennaio 2020. Regia di CLAUDIO INSEGNO, Marco...

Elodie Elodie
Radio e Tv2 giorni fa

Mal di testa, il nuovo singolo di Elodie

Esce oggi su tutte le piattaforme digitali Mal di testa feat. Fabri Fibra e prodotto da Neffa, l’inedito di Elodie....

Uno Mattina in famiglia Uno Mattina in famiglia
Radio e Tv2 giorni fa

Uno Mattina in Famiglia: le puntate del 25 e 26 gennaio

Ritorna il weekend e con esso l’attesissimo appuntamento televisivo con Uno Mattina in famiglia, in onda su Rai1 La trasmissione, fresca vincitrice...

Camila Raznovich Camila Raznovich
Radio e Tv2 giorni fa

Kilimangiaro: la puntata del 26 gennaio

Domenica 26 gennaio, alle 16.15 su Rai3, nuovo appuntamento con Camila Raznovich e il grande viaggio del Kilimangiaro. Ospiti della...

Quelli che il calcio Quelli che il calcio
Radio e Tv2 giorni fa

Quelli che il calcio, la puntata del 26 gennaio

Quella del 26 gennaio sarà una domenica di grandi vigilie a Quelli che il calcio, il programma di Rai2 in...

Mara Venier Mara Venier
Radio e Tv2 giorni fa

Domenica In: la puntata del 26 gennaio

Ventesima puntata di Domenica In, in onda domenica 26 gennaio alle 14.00 su Rai1 in diretta dagli Studi ‘Fabrizio Frizzi’...

Marco Liorni conduce ItaliaSì Marco Liorni conduce ItaliaSì
Radio e Tv2 giorni fa

Italia Sì, la puntata del 25 gennaio

Sabato 25 gennaio, alle 16.40, andrà in onda  il consueto appuntamento con Italia Sì, il podio del pomeriggio di Rai...

Più Lette