Connettiti con noi

Economia

Fatturazione elettronica: come funziona la conservazione sostitutiva

Avatar

Pubblicato

il

Con il 1° di gennaio 2019 entrerà a tutti gli effetti in vigore il nuovo regime fiscale della fatturazione elettronica, una novità che riguarderà imprese e professionisti a tutto tondo.

Un’innovazione con lo scopo di introdurre un sistema completamente digitalizzato di gestione delle fatture, che vada a eliminare i costi e le incombenze riguardanti ad esempio carta e spedizione.

Tra i processi definiti dal legislatore per questa nuova modalità di fatturazione c’è la conservazione sostitutiva, in altre parole la procedura informatica che permette di conferire valore legale nel tempo a un documento informatico.

Niente più archivi pieni di fatture cartacee, a condizione che le modalità di conservazione siano effettuate secondo le disposizioni di legge, al fine di garantire la validità nel tempo della fattura emessa.

Una procedura che permette di eguagliare la validità del nuovo documento informatico a quello originale cartaceo.

Pensiamo anche all’abbattimento dei costi di stampa, spedizione e conservazione della fattura, aggiungendo il tempo che si risparmia nella ricerca di un documento, che ora avviene attraverso sistema informatizzato.

Per capire meglio come funziona la conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche, è necessario addentrarsi nel dispositivo di legge al fine di fare chiarezza con l’approfondimento fornito da Danea, azienda che da 20 anni realizza software gestionali dedicati alle imprese e professionisti.

La conservazione sostitutiva è una procedura definita molto nel dettaglio dal legislatore e che include 5 procedure inscindibili.

Il primo step riguarda il formato del file riguardante le fatture, che devono essere esclusivamente di tipo XML e prodotto grazie all’utilizzo di un apposito software.

Il documento digitale deve essere poi firmato attraverso l’utilizzo di una firma elettronica qualificata, di cui l’azienda o il professionista dovrà dotarsi.

Una volta creata la fattura in formato elettronico, il software provvede all’indicizzazione e all’associazione del sottoinsieme di dati (numero di fattura, partita IVA del cliente e altro), che vanno a catalogare il singolo documento e permettono di fare delle successive ricerche facilitate nell’archivio.

La fattura è poi suddivisa in un lotto di conservazione, che raggruppa nel suo insieme tutte le fatture emesse in un determinato arco temporale. Tale lotto deve garantire un ordine cronologico e la completa continuità per ogni periodo d’imposta.

L’ultima procedura legata alla conservazione è la chiusura del lotto: ognuno di essi è marcato temporalmente e firmato attraverso firma elettronica qualificata del Responsabile della Conservazione Sostitutiva. Questa procedura è eseguita collegandosi a un servizio esterno di una Certificate Authority che garantisce il preciso momento della marcatura e una conservazione bloccata.

Completata la procedura, i lotti di fatture sono conservati per dieci anni, in conformità a quanto definito dalla normativa.

Advertisement
Advertisement

Ultime News

Radio e Tv6 ore fa

Linea bianca: la puntata dedicata all’Abruzzo (23 marzo 2019)

Linea Bianca alla scoperta dell’Abruzzo nella puntata in onda sabato 23 marzo 2019 alle 14.00 su Rai1. Con Massimiliano Ossini...

Eventi6 ore fa

Al via, a Cirò, il Premio Luigi Lilio 2019

Aloysius Lilius, medico ed astronomo di Cirò, è l’autore della riforma del Calendario (oggi utilizzato in quasi tutto il mondo),...

Cinema e Spettacolo6 ore fa

Intervista a Lady Tabata

Barbara Meoni è Lady Tabata, paladina del divertimento, quello vero, che fa bene. Una vita dedicata con entusiasmo e professionalità...

Radio e Tv6 ore fa

Sabrina Ferilli a Verissimo (23 marzo 2019)

Sabrina Ferilli parla a Verissimo del suo drammatico ruolo nella fiction in onda da domenica 31 marzo su Canale 5 “L’amore strappato”. Una...

Radio e Tv6 ore fa

Verissimo, la puntata del 22 marzo 2019

Sabato 23 marzo 2019 emozioni e divertimento saranno protagonisti nel nuovo appuntamento con Verissimo, condotto da Silvia Toffanin. Programma che riscuote sempre più consensi....

Radio e Tv6 ore fa

Belen Rodriguez a Verissimo parla di Stefano De Martino…

Belen Rodriguez, per la prima volta in tv, parla a Verissimo del suo riavvicinamento all’ex marito Stefano De Martino. “Sono questioni delicate...

Musica13 ore fa

L’odore del caffè, il nuovo singolo di Francesco Renga

Da venerdì 22 marzo 2019, è in radio L’odore del caffè, il nuovo singolo di Francesco Renga. Canzone che anticipa il...

Musica13 ore fa

In questa nostra casa nuova: il singolo di Biagio Antonacci e Laura Pausini

In questa nostra casa nuova è il titolo del singolo di Biagio Antonacci e Laura Pausini, in radio dal 22...

Food & Beverage13 ore fa

Al Drink Exhibit il meglio del beverage

Il meglio del beverage, le masterclass con drink innovativi e i cocktail più esclusivi: il tutto è andato in scena...

Viaggi e Turismo17 ore fa

Vacanze in Spagna: 7 consigli per visitare Barcellona

Visitare Barcellona è sempre un’ottima idea in ogni periodo dell’anno. Questa meta turistica famosa in tutto il mondo, rappresenta lo...

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it: news e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.