Connettiti con noi

Lifestyle

Come pulire il frigorifero in maniera green seguendo i consigli della nonna

egidio

Pubblicato

il

Capita a tutti di aprire il frigorifero e sentire dei pessimi odori! Quello è il segnale che l’elettrodomestico va pulito il più presto possibile, per evitare la formazione di muffe e batteri. Ma come pulire il frigorifero nel miglior modo? I consigli della nonna in questo caso tornano sempre molto utili e, in questo caso, sono anche estremamente green ed eco-sostenibili!

Addio a prodotti costosi e potenzialmente pericolosi. Un valido alleato per la pulizia del frigorifero è l’aceto che pulisce, igienizza e annienta i cattivi odori. Ecco come fare per utilizzarlo nel migliore dei modi per la pulizia del frigo di casa. Tra tutte le faccende domestiche, questa è senza dubbio quella a cui non si pensa mai e non c’è nulla di più sbagliato.

La prima cosa da fare quando si deve pulire il frigorifero è armarsi di pazienza e di buona volontà. Il secondo step prevede l’utilizzo di un elemento molto comune nelle case di tutti: l’aceto bianco. Vediamo tutti i passaggi da fare per far tornare il proprio frigo pulito e profumato.

Serviranno aceto bianco e un panno in microfibra per pulire le superfici, ma anche dell’acqua a temperatura ambiente in cui andare a diluire l’aceto. Dopo aver preso tutto il necessario, si possono seguire i consigli dell’articolo ripreso da Donna Glamour, portale sempre utile per chi è alla ricerca di consigli e guide per migliorare le proprie tecniche di pulizia e non solo.

Il passaggio successivo è quello di prendere un recipiente pieno d’acqua, rigorosamente a temperatura ambiente e, quindi, non calda né fredda, e diluire l’aceto bianco. Dopo averlo fatto sarà sufficiente aprire il frigorifero e svuotarlo. A questo punto, dopo aver immerso il panno in microfibra nel composto di acqua e aceto, si dovrà iniziare la pulizia vera e propria.

 

Bisogna fare attenzione a pulire per bene tutti i ripiani, gli scaffali e, soprattutto, le vaschette che contengono frutta e verdura.

In questo modo, come detto, si andrà non solo a pulire il frigorifero, ma anche a igienizzare e neutralizzare i cattivi odori. Questi sono molto frequenti nel frigorifero, specialmente se in esso si ripongono cibi come il formaggio o del pesce, solo per fare qualche esempio.

Per questo motivo, il segreto della nonna che si è consigliato di attuare risulta essere estremamente utile e da utilizzare. Si tratta, infatti, di un consiglio assolutamente green, che non inquina e che, soprattutto, impedisce di utilizzare dei prodotti aggressivi e inquinanti per la detersione di un elettrodomestico importante come il frigorifero.

Bisogna sempre fare attenzione a quello che si utilizza, proprio perché nel frigo ci vanno posizionati i cibi. Meglio utilizzare, quindi, un ottimo antibatterico e igienizzante naturale e non i famosi prodotti in commercio, che potrebbero essere troppo aggressivi.

Se i ripiani, gli scaffali e le vaschette sono troppo sporche, si consiglia di ripetere l’operazione sopra descritta anche due volte, in modo da pulire e igienizzare tutto in poco tempo e in maniera totale.

Il frigo deve sempre essere pulito e deve risultare un ambiente salubre. Per questo motivo devono essere seguiti alcuni consigli come, ad esempio, quello di non mettere cibi caldi e fumanti, che potrebbero creare dell’umidità all’interno del frigo stesso. Questa potrebbe, a sua volta, provocare problemi di muffe che andrebbero a intaccare la bontà dei prodotti e degli alimenti conservati nel frigorifero.


Si deve, inoltre, fare attenzione a come vengono riposti i vari alimenti all’interno dell’elettrodomestico. Ci sono degli scaffali e degli scompartimenti adatti a ogni tipologia di frigo e rispettare le posizioni consigliate aiuta a mantenere meglio i cibi e a mantenere più pulito lo stesso frigorifero.

Ultime News

Bella da Morire, la fiction con Cristiana Capotondi Bella da Morire, la fiction con Cristiana Capotondi
Radio e Tv3 ore fa

Bella da morire: l’ultima puntata

Quarto e ultimo appuntamento con Bella da morire, in onda domenica 5 aprile alle 21.25 su Rai1. Si conclude così...

Radio e Tv8 ore fa

Ascolti tv 4 aprile: Uno Mattina in famiglia leader del daytime

Uno Mattina in famiglia leader del daytime di sabato 4 aprile 2020. Il programma condotto da Monica Setta e Tiberio...

Achille Lauro 16 marzo Achille Lauro 16 marzo
Musica1 giorno fa

16 marzo: il nuovo singolo di Achille Lauro

È 16 MARZO il nuovo, attesissimo, singolo di Achille Lauro in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il brano – una power ballad...

Hi-Tech1 giorno fa

Che ruolo hanno i social network, oggi, nelle nostre vite?

“Rete sociale”. Questa la traduzione, in italiano, di social network, una delle parole più famose e utilizzate degli ultimi decenni. Da...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv1 giorno fa

Che tempo che fa: la puntata del 5 aprile

Il talk di Fabio Fazio “Che Tempo Che Fa” torna domenica 5 aprile su Rai2 con uno spazio informativo dedicato...

Francesca Fialdini Francesca Fialdini
Radio e Tv1 giorno fa

Da noi a ruota libera: la puntata del 5 aprile

Nuova puntata di Da Noi A Ruota Libera, in onda domenica 5 aprile alle 17.35 su Rai1. Gli ospiti della...

Kilimangiaro - Camila Raznovich Kilimangiaro - Camila Raznovich
Radio e Tv1 giorno fa

Kilimangiaro: la puntata del 5 aprile

Nuovo appuntamento con Kilimangiaro, in onda domenica 5 aprile, alle 16 su Rai3. Anticipazioni della puntata Nella diretta pomeridiana condotta...

Linea Verde Linea Verde
Radio e Tv1 giorno fa

Linea Verde: la puntata del 5 aprile

Linea Verde porterà il pubblico a seguire la filiera alimentare in tempi di crisi. Puntata in onda domenica 5 aprile,...

Mara Venier Mara Venier
Radio e Tv1 giorno fa

Domenica in: la puntata del 5 aprile

Domenica In: ventinovesima puntata per Mara Venier, che torna in onda domenica 5 aprile, alle 14 su Rai1, in diretta...

Gaia Gozzi Gaia Gozzi
Musica1 giorno fa

Gaia è la vincitrice di Amici 19

Gaia è la vincitrice di Amici 19! La cantante si è anche aggiudicata il premio TimMusic per l’inedito più ascoltato...

Advertisement

Più Lette