Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

Per uno come me (Negramaro): testo e significato

Per uno come me è il nuovo singolo dei Negramaro. Il brano è tratto dal fortunato album Amore che torni, uscito nel novembre del 2017.

Il significato della canzone

La canzone è una dichiarazione d’amore a tutto tondo, un atto di fede che punta al futuro. In questa ballata delicata viene raccontata la storia di due naufraghi il cui scopo è quello di invecchiare insieme. Ma non solo, l’obiettivo è quello di salvarsi raggiungendo la terra ferma. Terra ferma che viene rappresentata dal nobile sentimento dell’amore, così forte che fa superare qualsiasi ostacolo.

Un sentimento forte capace di dare la forza di fare qualsiasi cosa pur di raggiungere lo scopo desiderato.

Nelle bellissime parole di Giuliano Sangiorgi viene così descritto alla perfezione l’amore difficile da raggiungere, ma facilmente da conquistare con la grande forza interiore. Anche se si è lontani, nascosti.

Ad arricchire questa bellissima canzone  il suono della fisarmonica, suonata da “Pupillo”.

 

Per uno come me – Il testo

Per uno come me
C’è un’altra come te
Che sogna ancora le montagne
Che parla piano ad un gigante
Che abbassa gli occhi e dice
Io rimango in superficie
Che vado a fondo in un istante
Sono di piombo le mie gambe a volte sai
Basterebbe poi dirsi
Che va bene anche così
Senza incontrarsi
L’importante è che tu sappia
Che almeno noi in questa galassia
Siamo due punti, sì lontani
Ma equidistanti
Come due stronzi
Amami, anche se non mi conosci
Ti prego amami, anche se siamo nascosti
Amami senza dovermi cercare
Senza sapere da che parte stare
Resta nel mondo dove tu vuoi invecchiare
Io verrò a prenderti
Per una come te
Lo sai c’è un altro come me
Che pensa solo e sempre al mare
Come la fuga più ideale
Che crede sia speciale
Basta sapere improvvisare
Per non doversi poi aspettare
Come previsto quel finale
E allora sai
Che ne dici se adesso
Ci sfioriamo lo stesso
Senza toccarci
Tu chiudi gli occhi
Amami anche se non mi conosci
Ti prego amami anche se siamo nascosti
Amami senza dovermi cercare
Senza sapere da che parte stare
Resta nel mondo in cui tu vuoi invecchiare
Io verrò a prendereti
Amami, anche se non mi conosci
Ti prego amami, anche se siamo nascosti
Amami senza paura del male
Senza respiri più da trattenere
Amami e basta senza più sapere se verrò a prenderti lì
E io verrò a prenderti lì
Amami, anche se non mi conosci
Ti prego amami
Anche se siamo nascosti
Amami senza paura del mare
Senza respiri più da trattenere
Amami e basta senza più sapere se verrò a prenderti lì

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Interviste

Uscirà venerdì 11 dicembre 2020 Don’t worry (Best Of 2005-2020) dei Boomdabash (Universal). Un’imperdibile raccolta di inediti e grandi successi che ripercorre i primi...

Musica

A partire da venerdì 11 dicembre, sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato vinile “This is Elodie x Christmas EP”. L’ep...

Radio e Tv

Massimo Ranieri torna al teatro Sistina con “Qui e adesso” – in onda da giovedì 3 dicembre alle 21.20 su Rai3 per quattro puntate...

Interviste

Intervista a Roby Facchinetti in occasione del lancio del nuovo singolo Invisibili. Il brano è firmato dallo stesso Facchinetti e Stefano D’Orazio, uno degli...