Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Radio e Tv

Il ristorante degli chef: la puntata del 27 novembre 2018

Torna in tv Il ristorante degli chef, il talent show culinario targato Rai2 prodotto in collaborazione con Nonpanic.

La seconda puntata va in onda martedì 27 novembre alle 21.20.

I concorrenti

Dieci concorrenti sono usciti vincenti dalla durissima selezione della prima puntata.

80 aspiranti chef hanno sottoposto le loro specialità ai tre giudici stellati Andrea Berton, Philippe Léveillé e Isabella Potì.

Tra questi ci sono Cristiana Di Paola da Formello (RM); Francesca Pace da Napoli; Sara Brancaccio da Pisa; Annalisa D’Incecco da Pescara; Matteo Di Cola da Ladispoli (RM); Valter Di Cecco da Sydney ma romano d’adozione; Viviana Spagnuolo da Milano; Gian Luca De Carli da Como; Laura Franchini da Arezzo; Marco Pagani da Faenza (RA).

Per loro si aprono finalmente le porte del ristorante dove, nelle prossime puntate, si daranno battaglia per conquistare la vittoria finale tra l’arena di gioco e la cucina del ristorante.

Le sfide

Nella prima sfida di questa puntata gli aspiranti chef dovranno confrontarsi con l’ingrediente del cuore di ogni giudice: il burro per Philippe Léveillé, sinonimo di cucina bretone, il riso per Andrea Berton, emblema della sua cucina, e il limone per Isabella Potì, ricordo della sua infanzia. I concorrenti in 60 minuti dovranno riuscire a preparare un piatto che ne esalti le caratteristiche.

I due migliori saranno nominati capi brigata e sceglieranno due assistenti a testa con cui affrontare il primo servizio ne “Il ristorante degli chef”.

Dovranno stilare la lista di piatti ispirati al tema “Menù delle origini” assegnato dai giudici, e soddisfare le esigenze di veri clienti.

Executive chef della puntata sarà Andrea Berton, mentre tra gli ospiti in sala saranno presenti anche alcuni volti illustri dello spettacolo come Sandra Milo, il cast della commedia teatrale “Belle Ripiene”, formato da Samuela Sardo, Rossella Brescia e Roberta Lanfranchi, e lo chef Andrea Circiello.

A fine serata solo la brigata che si sarà destreggiata meglio si aggiudicherà la vittoria, conquistando le 3 stelle in palio.

Una verrà attribuita alla brigata a cui sono state fatte il maggior numero di ordinazioni da parte dei clienti in sala, che sceglieranno i piatti senza conoscere la squadra che li ha preparati.

La seconda sarà indicata da un tavolo di esperti che assaggeranno entrambi i menù nella loro interezza ma senza avere indicazioni su chi ha preparato cosa.

L’ultima sarà assegnata dai giudici che dovranno valutare sia la qualità dei menù sia la gestione della cucina.

Il capo brigata vincente passerà di diritto alla puntata successiva, mentre tutti gli altri dovranno tornare dietro i banconi dell’arena e sfidarsi nuovamente per non essere eliminati.

I giudici testeranno prima la preparazione tecnica degli aspiranti chef, chiedendo loro di preparare in 15 minuti 3 formati di pasta fresca, e subito dopo metteranno alla prova la creatività dei concorrenti.

Una sfida che si rivelerà più difficile del previsto e che decreterà chi dovrà abbandonare la gara.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Musica

Arriva in esclusiva su RaiPlay dal 29 novembre DIODATO “STORIE DI UN’ALTRA ESTATE”, una docu-serie nata dalla volontà di raccogliere sensazioni, emozioni, pezzi di vissuto che...

Radio e Tv

Andrea Delogu sul Nove, sugli attacchi social a sfondo sessuale: “Ho ricevuto minacce di morte“. Il commento della conduttrice e scrittrice a Fake – La Fabbrica delle...

Radio e Tv

Partita decisiva per l’ingresso alla semifinale di X Factor 2020 quella che si giocherà domani, giovedì 26 novembre, su Sky e NOW TV. Al timone del quinto Live...

Radio e Tv

Sabato mattina, 28 novembre 2020, al Caffè di Raiuno lo scrittore Roberto Saviano presenterà il suo nuovo libro Gridalo (Bompiani) in una lunga intervista...