Connettiti con noi

Videogames

Il gaming mobile continua la sua corsa e conquista anche i casinò online

Avatar

Pubblicato

il

Il gaming mobile è un fenomeno che ha conquistato tutti o quasi, basti pensare che nel 2018 il 51% dei ricavi dell’intera industria del videogioco sarà da ricercare nelle piattaforme mobili, mentre PC e console si spartiranno la rimanenza del 49% dei ricavi in maniera quasi uguale. A questo punto è chiaro che non siamo di fronte ad una semplice nicchia, ma al primo motore che traina l’intero mercato, esito abbastanza prevedibile vista la rapida evoluzione degli smartphone e tablet nel corso degli ultimi anni.

L’era dello smartphone gaming

Sin dallo storico lancio di iPhone e iPod Touch, Apple ha cominciato a confrontare le vendite dei suoi dispositivi e del suo software a quanto realizzato dalle console portatili, a partire da DS e PSP. Già a fine del 2009 gli smartphone iOS e Android proponevano esperienze di gioco in 2D molto vicine a quelle presenti sulle piattaforme Sony e Nintendo. Il gaming mobile ha accompagnato l’evoluzione delle piattaforme mobile e per diversi anni ha rappresentato l’unica via efficace per sfruttare al massimo le prestazioni hardware degli smartphone. Grazie agli ultimi progressi in fatto di realizzazione di SoC per piattaforme mobile, Nintendo ha potuto avvalersi di una piattaforma mobile come Tegra X1, nata per il mondo Android, realizzando uno dei suoi più importanti successi degli ultimi cinque anni, ovvero Nintendo Switch. Siamo quindi di fronte ad un’era di smartphone gaming e di giochi mobile sempre più complessi dal punto di vista tecnico e del gameplay, tanto che molti stanno già cavalcando questo nuovo trend videoludico, sfornando prodotti come Xiaomi Black Shark, Nubia Red Magic e una vasta gamma di accessori, come i controller Gamevice. Attualmente le piattaforme Android e iOS hanno dato origine a fenomeni commerciali che sono diventati veri e propri successi a livello mondiale.

Anche il gambling passa al mobile

Questa tendenza non poteva che influenzare anche il mondo del gambling online, solo negli ultimi dodici mesi il numero di utenti che ha scelto di giocare ai casinò online dal proprio smartphone, iPhone o iPad ha fatto registrare un incremento di utenti mobile del 15%, con due giocatori su tre che hanno utilizzato le App e un 1/3 rimanente che ha utilizzato il tradizionale sito web mobile. In Italia ci sono diversi casinò online, che hanno creduto subito in questa opportunità di crescita e che offrono ai propri utenti sia la versione ottimizzata del sito per i principali dispositivi mobile come smartphone e tablet iOS e Android, che un’app per giocare attraverso un semplice tocco del dito sul touch screen del device. Dalle slot stile Las Vegas fino ai giochi da tavolo ispirati al lusso eclettico di Monte Carlo, questi provider permettono una volta effettuato l’accesso via iOS, di poter vivere un’esperienza di gioco mobile senza interruzioni, dai tradizionali giochi da tavolo come la roulette e il blackjack, alle più innovative slot machine a tre e a cinque rulli. L’alternativa su dispositivo mobile offerta da questi siti viene particolarmente apprezzata dagli appassionati di gaming, sia per l’alta qualità dell’esperienza di gioco, che risulta essere più fluida e immediata, che per le promozioni e i bonus con deposito, alcuni riservati esclusivamente agli utenti mobile, senza dimenticare i programmi fedeltà multilivelli. Molti si domandano che cosa abbia causato questa crescita repentina del mobile gambling e secondo un recente studio, realizzato dalla Juniper Research, i due fattori principali che avrebbero accelerato i tempi sono: il flusso continuo nello scaricare e creare applicazioni; il secondo è correlato all’aumento dell’efficienza di Internet sui dispositivi mobili, che è passato da una banda 3G alla velocissima 5G, senza dimenticare l’efficienza del Wi-Fi attraverso la fibra, che permette una connessione veloce praticamente ovunque.

Mobile o instant play?

La questione sul gioco istantaneo e sul download di un software è ancora aperta, entrambe le funzioni hanno proprie caratteristiche. I giochi di casinò in modalità instant play permettono ai giocatori accesso a una vasta gamma di giochi senza bisogno di dover scaricare e installare il software. Naturalmente in questo caso si può accedere al casinò installando l’applicazione su smartphone, tablet o iPad. Il principale vantaggio del gioco istantaneo, è la possibilità di giocare da qualsiasi dispositivo, su cui c’è una connessione Internet, risparmiando spazio sul dispositivo, ma per avere un’esperienza di gioco ottimale, è necessario un Internet mobile davvero veloce. Le versioni non scaricabili sembrano entusiasmare meno i nuovi utenti, che sempre più spesso scelgono l’opzione scaricabile, ma tutto dipende dal proprio stile di vita e dalle proprie esigenze videoludiche. Inoltre la maggior parte dei casinò online che offrono instant play permettono ai nuovi giocatori di testare una versione demo dei loro giochi preferiti prima di fare un deposito in denaro reale e questo viene molto apprezzato dai giocatori alle prime armi.

Iniziamo quindi a considerare questo nuovo fenomeno ome tale, senza storcere il naso davanti allo sviluppo di nuovi titoli e di nuove IP, perché la rivoluzione dello smartphone gaming è già iniziata e la modalità di gioco dovrà passare attraverso questo strumento infinitamente versatile, che può trasformarsi in pochi secondi in una console di gioco a tutti gli effetti.

Advertisement
Advertisement

Ultime News

Radio e Tv16 ore fa

Maria De Filippi protagonista di A Raccontare Comincia Tu

Il quarto appuntamento con Raffaella Carrà e il suo A Raccontare Comincia Tu porta in scena l’incontro con Maria De...

Radio e Tv16 ore fa

Chi l’ha visto? La puntata del 24 aprile

Il caso Vannini al centro della puntata Nella puntata di Chi l’ha visto? in onda mercoledì 24 aprile 2019 alle...

Cinema e Spettacolo19 ore fa

Tulipani di Seta Nera 2019: tra i protagonisti Lorella Cuccarini

Cresce l’attesa per la dodicesima edizione di Tulipani di Seta Nera 2019, il Festival Internazionale di cortometraggi a tema dedicato al...

Annalisa conduce Tutta Colpa di Leonardo Annalisa conduce Tutta Colpa di Leonardo
Radio e Tv19 ore fa

Annalisa conduce Tutta colpa di Leonardo

Da domenica 28 aprile 2019, in seconda serata su Italia 1, al via “Tutta colpa di Leonardo”. Ritorna l’atteso appuntamento con...

Hi-Tech20 ore fa

Bambini e programmazione informatica

Nonostante la programmazione informatica sia sempre stata vista come un ambito di prerogativa degli adulti specialisti delle tecnologie digitali, negli...

Radio e Tv2 giorni fa

Striscia la notizia, tapiro per Wanda Nara

Stasera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) mostra il fuori onda della rovinosa caduta di Wanda Nara mentre prova il tango...

Lifestyle2 giorni fa

Belén e Stefano De Martino tornano insieme

Ad ufficializzare il ritorno di fiamma tra Belén Rodriguez e Stefano De Martino una foto su instagram Belén e Stefano...

Musica2 giorni fa

Concerto 1 maggio 2019 a Roma: il cast completo

Concerto 1 maggio 2019: torna a Roma l’atteso evento musicale promosso da CGIL, CISL e UIL, prodotto e organizzato da iCompany. Dove...

Radio e Tv2 giorni fa

The Voice of Italy 2019: tutte le novità dell’edizione

Riparte The Voice of Italy 2019 con un nuovo cast e un meccanismo rinnovato. Prima puntata martedì 23 aprile 2019 su Rai2,...

Radio e Tv2 giorni fa

Grande Fratello, la terza puntata

Questa sera, 23 aprile 2019, in prima serata su Canale 5 terzo appuntamento con “Grande Fratello”, condotto da Barbara d’Urso. In studio anche gli opinionisti Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio. Anticipazioni...

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it: news e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.