Connettiti con noi

Motori

Come conservare i pneumatici nel migliore dei modi

Redazione

Pubblicato

il

Come conservare nel migliore dei modi i pneumatici estivi?

Secondo Martin Dražík, Product Manager di Nokian Tyres Central Europe, la temperatura di conservazione in deposito è il fattore più importante.

“Tempo fa, qualcuno era solito conservare gli pneumatici vicino alle caldaie del riscaldamento. Una posizione troppo calda, dal momento che il calore avrà un effetto negativo sui composti di gomma. Lo pneumatico inizierà ad asciugarsi, indurirsi e sviluppare crepe. Potrebbe addirittura bruciare” – spiega Dražík.

“Il luogo di conservazione ideale dello pneumatico è un posto fresco, sotto i 15º C, dove gli pneumatici rimangano asciutti. Gli spazi bui protetti dalla luce del sole sono preferibili, poiché le radiazioni UV ridurranno la durata dello pneumatico” – aggiunge Dražík.

I depositi di pneumatici risolvono il problema della conservazione

Una abitudine crescente è quella di conservare gli pneumatici in un deposito pneumatici poiché questa soluzione libera lo spazio per altri usi.

Un deposito per pneumatici può essere una soluzione comoda nei casi in cui, per esempio, il condominio vieti espressamente la conservazione degli pneumatici a causa delle preoccupazioni legate agli incendi.

In un deposito, gli pneumatici vengono ispezionati, lavati e montati da professionisti.

“Conservare gli pneumatici nelle giuste condizioni ne allungherà la vita”, sottolinea Dražík

Uno pneumatico di alta qualità accuratamente conservato durerà fino a sei anni. Se gli pneumatici sono stati fabbricati più di dieci anni fa, non dovrebbero in ogni caso essere utilizzati.

La data di produzione dello pneumatico è impressa sulla sua superficie con un numero a quattro cifre: le prime due indicano la settimana di produzione, mentre le seconde l’anno.

Un luogo di deposito con le caratteristiche sbagliate può danneggiare gli pneumatici in modo irreparabile per tutta la stagione.

Idropulitrici troppo potenti possono danneggiare gli pneumatici

Le raccomandazioni per la conservazione degli pneumatici sono simili tanto per gli invernali quanto per gli estivi. Prima di conservarli, è indispensabile lavarli e sciacquarli accuratamente. Rimuovere le pietre più grandi dalle scanalature e controllare il battistrada e le pareti laterali per individuare eventuali crepe o rigonfiamenti anomali.

“Quando si lavano, si deve mantenere il punto di pressione dell’acqua lontano dallo pneumatico, in quanto si potrebbero separare gli strati di diversa gomma che lo compongono. Ciò può causare la rottura dello pneumatico quando viene utilizzato nuovamente” –  afferma Martin Dražík.

Prima di conservare gli pneumatici, assicurarsi che siano completamente asciutti. Gli pneumatici non devono venire a contatto con oli, solventi o altri prodotti chimici nel luogo di stoccaggio. Se necessario, è possibile acquistare borse protettive per pneumatici.

Gli pneumatici non dovrebbero essere sottoposti a carichi pesanti e tensioni; in altre parole, non bisogna mai ammassare altre cose sopra la pila di pneumatici.

“Quando vengono conservati sopra ad altre cose, aumentare leggermente la pressione prima di conservarli, dal momento che lo pneumatico che si trova sotto ha un peso importante da sostenere”, dice Dražík

Conservazione degli pneumatici in breve:

  • Controllare l’età degli pneumatici e acquistarne di nuovi al più tardi ogni 6-10 anni
  • Controllare la condizione del battistrada e rimuovere ogni sassolino più grande dalle scanalature
  • Lavare gli pneumatici e lasciarli asciugare completamente prima di conservarli
  • Conservare gli pneumatici in un luogo fresco e asciutto
  • Proteggere gli pneumatici dalla luce del sole e da agenti chimici
  • Per una maggiore tranquillità, lasciare il lavoro ad un deposito di pneumatici professionale
Advertisement
Advertisement

Ultime News

Radio e Tv23 ore fa

Maria De Filippi protagonista di A Raccontare Comincia Tu

Il quarto appuntamento con Raffaella Carrà e il suo A Raccontare Comincia Tu porta in scena l’incontro con Maria De...

Radio e Tv23 ore fa

Chi l’ha visto? La puntata del 24 aprile

Il caso Vannini al centro della puntata Nella puntata di Chi l’ha visto? in onda mercoledì 24 aprile 2019 alle...

Cinema e Spettacolo1 giorno fa

Tulipani di Seta Nera 2019: tra i protagonisti Lorella Cuccarini

Cresce l’attesa per la dodicesima edizione di Tulipani di Seta Nera 2019, il Festival Internazionale di cortometraggi a tema dedicato al...

Annalisa conduce Tutta Colpa di Leonardo Annalisa conduce Tutta Colpa di Leonardo
Radio e Tv1 giorno fa

Annalisa conduce Tutta colpa di Leonardo

Da domenica 28 aprile 2019, in seconda serata su Italia 1, al via “Tutta colpa di Leonardo”. Ritorna l’atteso appuntamento con...

Hi-Tech1 giorno fa

Bambini e programmazione informatica

Nonostante la programmazione informatica sia sempre stata vista come un ambito di prerogativa degli adulti specialisti delle tecnologie digitali, negli...

Radio e Tv2 giorni fa

Striscia la notizia, tapiro per Wanda Nara

Stasera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) mostra il fuori onda della rovinosa caduta di Wanda Nara mentre prova il tango...

Lifestyle2 giorni fa

Belén e Stefano De Martino tornano insieme

Ad ufficializzare il ritorno di fiamma tra Belén Rodriguez e Stefano De Martino una foto su instagram Belén e Stefano...

Musica2 giorni fa

Concerto 1 maggio 2019 a Roma: il cast completo

Concerto 1 maggio 2019: torna a Roma l’atteso evento musicale promosso da CGIL, CISL e UIL, prodotto e organizzato da iCompany. Dove...

Radio e Tv2 giorni fa

The Voice of Italy 2019: tutte le novità dell’edizione

Riparte The Voice of Italy 2019 con un nuovo cast e un meccanismo rinnovato. Prima puntata martedì 23 aprile 2019 su Rai2,...

Radio e Tv2 giorni fa

Grande Fratello, la terza puntata

Questa sera, 23 aprile 2019, in prima serata su Canale 5 terzo appuntamento con “Grande Fratello”, condotto da Barbara d’Urso. In studio anche gli opinionisti Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio. Anticipazioni...

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it: news e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.