Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

Rambla, il nuovo singolo di Elodie feat. Ghemon. Testo e significato

Esce oggi, in radio e in digitale, RAMBLA (Island Records), il nuovo singolo di Elodie feat. Ghemon.

Dopo lo straordinario successo di  NERO BALI, Elodie ci porta sulla “RAMBLA” di Barcellona prima, per arrivare poi a Città del Messico e oltre ancora.

Il significato

Questo viaggio è una festa dalle sonorità dance pop, in cui i versi di Ghemon ci invitano a cogliere l’attimo, a vivere l’amore facendo affidamento solo sui noi stessi e sulle stelle.

Il video

Disponibile anche il video ufficiale di “RAMBLA”, regia di Enea Colombi. Nella clip, dai colori caldi e ambrati, Elodie è protagonista di una festa scintillante dove tutti ballano, è regina di un regno in cui tutto vive e si muove grazie alla musica.

Rambla – Il testo della canzone

E’ anni che perdo la strada di casa
se provo a ritornare
più niente mi resta nel cuore
nemmeno le frecce di un cacciatore
Siamo fuochi dentro una città

Ma bruciamo solo di domenica
andiamo a ballare ogni volta è un po’ come morire
ma poi chiudo gli occhi e ti vedo
che sei bello come un sole nero
mi servi come un ombrello
è il centro di città del Messico
è vero l’amore è come un buco nero
io sono il regno tu l’impero
che ci colpisce ancora
e ci accompagnerà

Fuori dalla Rambla
stiamo scrivendo il nostro libro della giungla
dimmi come ti chiami
Fuori dalla Rambla
tutto le facce mi ricordando la stessa
e questa è la mia festa

E’ un anno che ascolto la stessa canzone
se provo a ricordare
che cosa rimane che cosa ci sa stare bene
delle persone
ti vedo
sei bello con il cuore nero
sei bello con il sombrero
nel centro di città del Messico
l’amore è grande come un cielo nero
meno di un regno più di un impero
che ci colpisce ancora
e ci accompagnerà

Fuori dalla Rambla
stiamo scrivendo il nostro libro della giungla
dimmi come ti chiami
Fuori dalla Rambla
tutto le facce mi ricordando la stessa
e questa è la mia festa

Ci vuol vita da troppo tempo
e si che questa storia dall’inizio è stata un viaggio turbolento
ma tu sei la mia costante fonte di orientamento
anche se quando ti guardo e mi guardi mi perdo
sono nel vento
non ti do punti di riferimento ma sai che penso prima che mi addormento
e se le stelle ci diranno che è il momento
l’asfalto sarà il nostro pavimento, movimento

Fuori dalla Rambla
stiamo scrivendo il nostro libro della giungla
dimmi come ti chiami
Fuori dalla Rambla
tutto le facce mi ricordando la stessa
e questa è la mia festa

Lifestyleblog.it
Scritto da

Potrebbe interessarti...

Interviste

Uscirà venerdì 11 dicembre 2020 Don’t worry (Best Of 2005-2020) dei Boomdabash (Universal). Un’imperdibile raccolta di inediti e grandi successi che ripercorre i primi...

Musica

A partire da venerdì 11 dicembre, sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato vinile “This is Elodie x Christmas EP”. L’ep...

Radio e Tv

Massimo Ranieri torna al teatro Sistina con “Qui e adesso” – in onda da giovedì 3 dicembre alle 21.20 su Rai3 per quattro puntate...

Interviste

Intervista a Roby Facchinetti in occasione del lancio del nuovo singolo Invisibili. Il brano è firmato dallo stesso Facchinetti e Stefano D’Orazio, uno degli...