6.1 C
Comune di Monopoli
lunedì 1 Marzo 2021

Nikon Master Director Italia: vince Riccardo Petrillo

Da leggere

Golden Globe 2021, ‘Nomaland’ Miglior film

E' 'Nomaland' di Chloe Zhao il Miglior film drammatico della 78esima edizione dei Golden Globes. Una vittoria storica perché...

Ernesto Assante e Gino Castaldo scrivono la prima biografia di Lucio Dalla

Un libro su Lucio Dalla edito da Mondadori. Un racconto dettagliato della vita artistica e personale scritto da Ernesto...

Al Bano sorprende tutti dalla Venier: “Loredana madre perfetta, ma vorrei facessero pace”

“Mettiamoci seduti e facciamo pace”: Al Bano Carrisi vuole riunire la sua famiglia (allargata). Vuole tornare a sorridere con...
Bruno Bellini
Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Si è conclusa martedì 30 ottobre la prima edizione del contest Nikon Master Director Italia.

Cosa è

Si tratta del primo social talent show dedicato al mondo della fotografia e del filmmaking, nato dalla collaborazione tra Nikon e Traipler.com e finalizzato all’identificazione del miglior talento italiano in ambito videomaking.

Tappe e partecipanti

Più di 800 partecipanti si sono iscritti e, dopo una prima selezione, in 140 si sono presentati ai casting in 7 città italiane – Catania, Napoli, Milano, Firenze, Roma, Torino, Padova.

In ogni città, ad aspettarli c’era il selezionatore d’eccellenza Aldo Ricci, Top Influencer Videomaker italiano con 84.000 fan su Facebook e oltre 50.000 follower su Instagram, che ha individuato i 2 più talentuosi e ha consegnato loro una fiammante Nikon Z, affinchè la utilizzassero per una giornata intera.

Il vincitore

Solo in quattordici hanno ottenuto l’accesso alla finale, che si è svolta presso la sede di Nital S.p.A

La giuria d’onore di professionisti – composta dal già citato Aldo Ricci, da Gilles De Paoli – responsabile del Nikon Professional Service Italia e dal videomaker professionista Davide De Conti – ha lungamente visionato i quattordici contenuti e alla fine ha deciso: il primo Nikon Master Director Italiano è Riccardo Petrillo.

Questa la motivazione della giuria:

“Abbiamo premiato la creatività di Riccardo e la sua capacità di raccontare una storia che sapesse emozionarci. Il tema è stato compreso e sviluppato con una narrativa semplice ma efficace, con una tecnica davvero ineccepibile”.

Il vincitore, oltre a fregiarsi del titolo di primo ‘Nikon Master Director’ Italia 2018 ha ricevuto in premio la nuova Nikon Z 6 + obiettivo NIKKOR Z 24-70 f/4. Inoltre, le realizzazioni del vincitore saranno pubblicate sui canali editoriali e web di Nikon Italia.

Riccardo Petrillo, regista e direttore della fotografia, milanese d’adozione ma piemontese d’origine, ha apprezzato la resa cromatica della Nikon Z, il suo stabilizzatore e la sua semplicità d’utilizzo. “Non mi ero mai misurato con una sfida del genere. Sono molto emozionato per aver vinto questa prima edizione di Nikon Master Director Italia 2018 ed è stato davvero entusiasmante creare una storia lottando contro il tempo e provando a catturare al meglio la luce. Il titolo dello spot che ho realizzato – “Life is light”  – ha cercato di raccontare al meglio le principali caratteristiche della fotocamera e di esprimere il “mio” concetto che la luce dà vita”.

Aldo Ricci, tra i fondatori di Trapler.com e ideatore della manifestazione, ha così commentato l’iniziativa:

“Sono entusiasta di questa prima edizione di Nikon Master Director, in cui ho conosciuto e visto in azione molti talenti e non nego che è stata dura sceglierne due per ogni tappa. Abbiamo girato il nostro Belpaese alla ricerca del primo Nikon Master Director italiano ed è stato emozionante “sentire”, in ogni città nella quale ci siamo recati, l’entusiasmo delle persone nei confronti sia di questo progetto che del brand Nikon”.

 

Ultime news

Amadeus apre la nuova edizione digitale di Casa Sanremo 2021

Inaugurata nuova edizione digitale di Casa Sanremo 2021.Un taglio del nastro dedicato alle maestranze dello spettacolo e una diretta...

Potrebbe interessarti