Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

La partnership tra bwin e Inter FC è vincente e diverte

geralt - Pixabay
geralt - Pixabay

Non è una novità la partnership che esiste tra bwin e Inter, visto che la società con sede a Gibilterra è dall’anno scorso la Top Partner e l’Official Betting della squadra nerazzurra. Quello che invece ha rappresentato una novità è l’evento organizzato a inizio settembre di quest’anno, qualcosa di speciale che i partecipanti non dimenticheranno facilmente.

Per siglare il secondo anno di collaborazione di bwin con l’Inter FC come Top Partner, infatti, non poteva essere scelto niente di più significativo di una speciale seduta di allenamento tra una ventina di giocatori del Team bwin (composto da giornalisti, collaboratori e clienti bwin) e 5 campioni dell’Inter, con Luciano Spalletti come l’allenatore di entrambi.

Essendo bwin considerata su siti specializzati una delle società di betting online più apprezzate, per varie motivazioni spiegate anche su truffa.net, non sorprende che dalla stagione scorsa sia il primo “Official Betting Partner” dell’Inter. Allo stesso tempo, quale palcoscenico poteva essere più adatto per bwin se non quello dell’ultima squadra italiana ad aver vinto un “Triplete” (Campionato, Champions League e Coppa Italia nella stessa stagione)?

I numeri che effettivamente il club nerazzurro ha raggiunto nella sua storia ultra-secolare non sono da poco, con un palmares tra i più importanti d’Italia e d’Europa che comprende 18 Scudetti, 5 Coppe Italia, 7 Supercoppe Italiane, 3 Champions League/Coppa dei Campioni, 3 Coppe Uefa, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Mondiale per Club.

Torniamo però a questo singolare evento che ha visto partecipare una squadra di giornalisti e partner/collaboratori di bwin insieme ad alcuni importanti giocatori del club nerazzurro. Si tratta degli uomini rimasti a disposizione del mister Luciano Spalletti durante la pausa forzata dovuta agli impegni delle nazionali per la Nations League, che in quei giorni ha privato l’Inter di ben 11 giocatori.  

Giovedì 6 settembre, giusto due settimane prima dell’inizio della fase a gironi della Champions League 2018/2019, presso il Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile erano presenti Borja Valero, Berni, Candreva, Dalbert e Joao Mario, che invece di una normale sessione di allenamenti, hanno dovuto condividere il campo con oltre una ventina di uomini del Team bwin. Insieme allo staff tecnico nerazzurro, quindi, hanno dato inizio ad un allenamento particolare che ha permesso agli uomini bwin di vivere in prima persona l’esperienza di una giornata tipo per un calciatore professionista.

La disponibilità e la gentilezza messa in campo dai giocatori dell’Inter è riuscita a mettere a proprio agio tutti i componenti del Team bwin che, tra un esercizio e l’altro, hanno potuto scherzare con grandi campioni e farsi concedere una firma sulla maglia utilizzata per questo evento.

Anche la presenza di Luciano Spalletti è servita per ricreare il vero pathos di un allenamento. Pur entrando in scena per mera curiosità, ha onorato della sua presenza tutti i presenti partecipando alle fasi finali dell’evento, dando le disposizioni durante la partitella conclusiva.  

A dimostrazione inoltre che anche le donne sono protagoniste nel calcio, la gradita presenza delle bellissime Francesca Belussi e Francesca Mercadanti, in qualità di volti bwin su Sky e Inter TV, hanno deciso almeno per un giorno di cimentarsi con il calcio giocato una volta indossati maglietta e pantaloncini.

La riccia e sorridente Francesca Belussi, prima di diventare nota a tutti gli appassionati di calcio in Tv come volto bwin, conta la presenza nelle fiction di Cento Vetrine e Camera Cafè, oltre ad altri programmi delle reti Mediaset: ballerina a COLORADO su Italia1, conduttrice di WANNADANCE su Boing e MT JUNIOR e conduttrice di RIDING THE WEB su Italia1.

La sensuale Francesca Mercadanti è invece legata al mondo del calcio da quando nel 2015 è diventata la conduttrice del noto programma Bar Sport e bwin non ha esitato a sceglierla come volto per le sue campagne promozionali.

Una volta conclusa la sessione di allenamenti e salutati i giocatori, il mister e tutto lo staff tecnico, gli atleti del Team bwin si sono meritati uno speciale light lunch (pranzo leggero) che ha reso l’esperienza ancora più completa e piacevole per tutti i partecipanti.

Moreno Marasco, che è l’amministratore delegato di bwin Italia, ha commentato così l’evento secondo Tuttosport.com: “Con questa esperienza bwin prosegue nella realizzazione del proprio claim ‘Live The Action’, per portare il giocatore al centro dell’azione! Ed inoltre dimostriamo, nuovamente, come sia possibile realizzare iniziative di comunicazione e visibilità del marchio bwin basate sullo sport in maniera assolutamente coerente e responsabile. Un mio personale e sincero ringraziamento a Luciano Spalletti per la sua gradita ed inaspettata presenza.”

 

Non sappiamo ancora se ci saranno simili iniziative future che consolideranno la partnership tra Inter e bwin, ma quello è certo è che la società di scommesse e di gioco online non ha voglia di restare nell’ombra. Lavora nel settore da oltre 20 anni e, nonostante la sua regolare e proficua licenza per operare come sito di gioco e scommesse sul territorio italiano, il suo impegno nel far divertire gli sportivi di tutto il mondo non manca.

egidio
Scritto da

Potrebbe interessarti...