Connettiti con noi

Moda

Hai il coraggio di indossare un turbante?

Avatar

Pubblicato

il

Il turbante è senza dubbio uno degli accessori moda più in voga negli ultimi tempi.

Tra le strade e le passerelle della fashion week di fatto possiamo assistere al ritorno di quel gusto retrò che ha conservato e continua a mantenere il suo fascino.

Si destreggia tra i vari tipi di disegni, fantasie ma soprattutto tra i suoi infiniti modi per essere indossato in base al proprio stile e ad ogni occasione.

Che sia colorato, a tinta unita, grande o piccolo… il turbante è davvero uno dei più importanti accessori per i tuoi capelli.

La storia

L’uso del turbante ha le sue origini negli anni ‘20, anche se la sua “esplosione” avviene nei ‘50, grazie alle star di Hollywood, come Audrey Hepburn e Grace Kelly, le quali diedero il trampolino di lancio a questo accessorio così versatile che era protagonista delle loro giornate quotidiane.

Prima di allora questo accessorio veniva utilizzato solo dalle ragazze più trendy, che seguivano la moda dell’orientalismo.

 

Il turbante oggi

Oltre a essere indossato durante un aperitivo in compagnia dei propri amici o durante le giornate di lavoro mantenendo quello stile glam, lo vediamo protagonista con maggiore frequenza del periodo estivo come un valido alleato che ci accompagna nelle giornate più calde, ma soprattutto per aiutarci a tenere i capelli all’indietro quando decidiamo di passare le nostre giornate al mare e vogliamo prendere il sole anche in fronte!

Non sempre sappiamo come indossare un turbante.

  • nel caso in cui il turbante sia di grandi dimensioni si puó scegliere lo stile da Pirata che ci rende leggermente più hippie.
  • Possiamo scegliere invece di indossarlo come una maxi bandana, opzione ideale nel caso in cui abbiamo a disposizione un turbante colorato così che può illuminare il nostro viso.
  • Per quella ragazza che invece è piú classica può optare per uno stile più tradizionale che consiste nell’incrociare il turbante sopra la fronte e annodarlo in direzione della nuca. Questo stile puó risultare un po più complicato da realizzare in quanto consiste nel dover posizionare il turbante sulla propria fronte. Se avrete un esito positivo però potrete ottenere un bel look stile anni 60 che vi renderà particolarmente intriganti.

 

C’è un altro aspetto da non trascurare che riguarda l’acconciatura, la quale risulta fondamentale per accogliere un turbante adeguato potendo così ottenere il giusto look conforme al proprio stile.

Sicuramente altro dettaglio da non trascurare e da tenere sempre in considerazione quando per esempio non si sa dove mettere le mani, è quello di domandare a un esperto poiché il suo aiuto è sempre utile per poterci dare consigli su come sfoggiare il nostro turbante evitando di passare inosservate!

Un ulteriore consiglio è quello di prendere spunto dalle acconciature delle star che le rendono uniche e irresistibili: tra cui Eva Mendes che lo indossa intrecciato, Katy Perry in velluto, Chloé Sevigny e Adwoa Aboah che invece scelgono un tessuto che si abbina al loro outfit.

Non è quindi solo questione di copiare ma anche e soprattutto di renderlo personale potendo cosí sfoggiare un outfit elegante e curato in ogni minimo dettaglio.

 

Abbiamo la possibilitá di poter scegliere destreggiandoci tra i tanti brand di moda che si sono lanciati nella produzione di questi accessori potendo diventare anche oggetti cult per le influencer di moda che preferiscono abbinarlo anche ad altri accessori vintage come gli occhiali da sole dallo stile retrò o orecchini appariscenti.

 

Tutti consigli che speriamo vi abbiamo fornito qualche dritta in più per i vostri outfit e per poter sfoggiare un look sempre alla moda.

Ultime News

Uno Mattina in famiglia Uno Mattina in famiglia
Radio e Tv15 ore fa

Pool di vip per Uno Mattina in famiglia (29 febbraio – 1 marzo)

Inizia il weekend di Rai1 con il tradizionale appuntamento di Uno Mattina in Famiglia. Il programma condotto da Monica Setta...

Una storia da Cantare Una storia da Cantare
Radio e Tv18 ore fa

Una Storia Da Cantare: la puntata del 29 febbraio

Nuovo appuntamento con “Una storia da cantare”, sabato 29 febbraio alle 21.25 su Rai1, dedicato ad Adriano Celentano. Programma condotto da Enrico Ruggeri e Bianca...

Simona Ventura Simona Ventura
Radio e Tv19 ore fa

Settimana Ventura: la puntata del 1 marzo

E’ l’anno del centenario di Federico Fellini  e sarà Sandra Milo  a ricordarlo nella puntata di Settimana Ventura in onda...

Brunori sas Brunori sas
Musica19 ore fa

Un Errore di Distrazione, il nuovo singolo di Brunori Sas

Esce oggi Un Errore di Distrazione brano inedito scritto, composto ed interpretato da Brunori Sas. E’ anche contenuto nella colonna sonora...

Alessandro Borghese Alessandro Borghese
Radio e Tv19 ore fa

Cuochi d’Italia – Il Campionato delle Regioni su TV8

Cuochi d’Italia torna con “Il Campionato delle Regioni” che vede sul ponte di comando lo chef Alessandro Borghese. Al suo...

Belen e Stefano a C'è Posta per te Belen e Stefano a C'è Posta per te
Radio e Tv20 ore fa

C’è posta per te: la puntata del 29 febbraio

Settima puntata di C’é Posta per Te, in onda domani sabato 29 febbraio in prima serata su Canale 5. Protagonisti,...

Smartphone Smartphone
Hi-Tech20 ore fa

Gli smartphone più venduti nel 2019

Tra i primi dieci modelli di smartphone venduti nel 2019, spicca Apple che ha conquistato sei posizioni. A rivelare i...

Pinguini Tattici Nucleari Pinguini Tattici Nucleari
Musica24 ore fa

I brani più trasmessi in radio (21 – 27 febbraio)

RINGO STARR, dei Pinguini Tattici Nucleari è il brano più trasmesso della settimana dalle radio italiane, ed è anche uno...

Telefonia1 giorno fa

Sony Xperia 1II, nuovo smartphone Android per amanti di foto e video

Sony torna alla ribalta svelando un nuovo top di gamma della linea Xperia, durante un evento online ufficiale che ha...

Smartphone, telefonia e tariffe Smartphone, telefonia e tariffe
Telefonia1 giorno fa

Android 11, anteprima del nuovo sistema operativo

Puntuale come ogni anno, Google ha appena rilasciato la prima Developer Preview di Android 11, un “assaggio” della nuova incarnazione...

Più Lette