Connettiti con noi

Eventi

Il Festival Costa dei Trulli 2018

Redazione

Pubblicato

il

Musica, cultura, arte e reading. Il Festival Costa dei Trulli abbraccia e coinvolge tutte le arti in un vero percorso che si estende, anche geograficamente.

Da Monopoli a Fasano, fino ad Alberobello, il Festival itinerante, con la direzione artistica di Gaetano Partipilo, richiamerà in Puglia artisti di fama internazionale dal 23 agosto al 9 settembre 2018.

 «Sono felicissimo di questo evento e un pizzico spaventato per questa esperienza. La scelta degli artisti, in collaborazione con Bass Culture, è stata fatta in modo che potesse interessare non solo il turista, ma anche il cittadino, che possa riscoprire la realtà del suo territorio. I progetti scelti si muovono dal rock al jazz, con sonorità elettroniche. Il jazzista si incuriosisce al rock e viceversa».

Gli eventi

A Monopoli si comincia con una prima nazionale del direttore artistico di Costa dei Trulli: giovedì 23 agosto Gaetano Partipilo presenta “The boom collective” (ore 21 sul Sagrato della Cattedrale, ingresso libero). 

Domenica 26 agosto sul Sagrato della Cattedrale alle ore 21 con Cristina Donà. Una delle voci più originali della scena musicale italiana. Cristina Donà ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea.

Si chiude il 9 settembre con Akua Naru, banchina Solfatara, ore 21 (unico spettacolo a pagamento).

L’inconfondibile voce di Nina Zilli, arriva a Monopoli in una data a sorpresa.

A Fasano, invece, Enzo Avitabile il 24 agosto – Piazza Ciaia, mentre il giorno successivo Petra Magoni e Spinetti. Il 30 agosto toccherà ad Erri De Luca.

Ad Alberobello, infine, Remo Anzovino il 29 agosto.

Commenti

commenti

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

X