2.5 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

Fichi d’india: proprietà e benefici

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...
Bruno Bellini
Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

I fichi d’india, le proprietà e i benefici per la salute

I fichi d’india arrivano a settembre, ma è anche possibile trovarli prima. Crescono su piante molto simili ai cactus, essendo caratterizzate da pale con spine.

Tipici delle regioni del sud, sono caratterizzati da una buccia spinosa difficile da sbucciare. Ma ne vale la pena assaggiarli perché il frutto è davvero buono!

Diverse le tonalità di colore, sia della buccia che dell’interno: dal verde, al giallo, all’arancione ed anche il viola. Il loro sapore cambia anche in base al colore!

I fichi d’india, caratterizzati da una polpa succosa, contengono molte vitamine (la C è quella predominante) e minerali (potassio e magnesio). Al loro interno tanti semini.

Aiutano a contrastare la stitichezza grazie alle sue fibre presenti all’interno. Ma non solo, danno quel senso di sazietà e aiutano a ridurre il consumo di grassi e zuccheri. Un valido spuntino soprattutto per chi decide di mettersi a dieta.

I fichi d’india stimolano la diuresi e aiutano l’eliminazione di calcoli renali, nel caso fossero presenti, o evitano la loro nascita. Al loro interno anche antiossidanti.

Quante calorie hanno

Come già detto prima è un frutto “light”. Ogni 100 grammi contengono circa 55 calorie, ma va tenuto presente che il singolo frutto pesa intorno ai 200 grammi.

Ovviamente, come ogni cosa, non eccedete. Un consumo eccessivo può causarvi problemi gastrointestinali.

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti