Connettiti con noi

Libri

VoxLibri porta il libro in TV

Redazione

Pubblicato

il

Bilancio positivo per VoxLIBRI, la rubrica televisiva ideata dallo scrittore/conduttore Antonio Orlando, diretta da Nicola Decio Dimatteo, e sostenuta, con minuziosa dedizione, dal caporedattore Tonia Satriano.

Il progetto nato a luglio dello scorso anno che da spazio agli scrittori emergenti e alla piccola e media editoria, ha registrato, in soli 9 mesi di programmazione, oltre 210 adesioni da parte degli scrittori di tutta Italia.

“Quando una passione (per i libri) accende un’idea, e l’idea si trasforma in un network di 22 TV in tutta Italia che raggiunge 1,8 milioni di telespettatori”

Cos’ha di speciale voxLIBRI, questa neo start up culturale?

Basta leggere le recensioni postate sulla pagina ufficiale Facebook del programma per capire come vengono accolti e valorizzati tutti gli scrittori che vi partecipano.

Se a questo ci aggiungiamo il fatto che, ogni libro/ogni scrittore ha la possibilità di raggiungere tutta Italia, anzi, quasi 1,8 milioni di telespettatori grazie alle 22 emittenti televisive presenti sul digitale terrestre che hanno aderito al network, l’opportunità è davvero ghiotta per promuovere i propri libri.

VoxLIBRI, per mano di Antonio Orlando, è inoltre presente con recensioni sul settimanale nazionale INFAMIGLIA (GMP Periodici) in edicola ogni giovedì, e con le interviste speciali sul portale nazionale LETTERA43.

 

Il format

Oltre alle interviste in studio dalla durata di 10 minuti (registrate ogni sabato negli studi siti a Policoro, cittadina jonica a 60 km da Matera, la città dei sassi – Capitale della Cultura nel 2019), il programma da spazio anche a coloro che hanno difficoltà a raggiungere gli studi attraverso 3 opportunità:

Imperdibili: per circa 10 secondi la copertina del libro appare a tutto schermo e verranno inseriti il nome dell’autore e della casa editrice (qualora esistente);

Ti presento il mio libro: ogni scrittore ha la possibilità di farsi vedere in Tv (nel vero senso della parola) inviando un video in cui presenta il proprio libro. È un momento molto atteso dai telespettatori per l’originalità e l’efficacia del messaggio. È possibile sostituire il videomessaggio con book trailer e/o videoclip della durata di 1 minuto.

Video Intervista Skype: senza spostarsi da casa, attraverso la piattaforma Skype (è necessario avere un account Skype) ogni scrittore può essere intervistato, per circa 10 minuti, come se fosse all’interno degli studi televisivi.

Commenti

commenti

Il tutto fare di Lifestyleblog.it :)

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

X