Connettiti con noi

Food & Beverage

Chupa Chups compie 60 anni

Redazione

Pubblicato

il

Chupa Chups

Chupa Chups, il celebre lecca lecca compie 60 anni

Chupa Chups, il celebre lecca lecca compie 60 anni. Una storia importante per questo brand, basti pernsare che il suo logo è stato inventato da Salvador Dalì.

Il celebre artista surrealista che negli anni ’70 disegnò per Chupa Chups la famosa margherita, lasciandosi ispirare dall’atmosfera “figli dei fiori” che si respirava in quegli anni.

La storia

Correva l’anno 1958 quando Enric Bernat, imprenditore spagnolo erede di tre generazioni di pasticceri, aveva avuto un’intuizione geniale.  La sua idea consisteva nel realizzare la prima caramella che permettesse ai bambini di non sporcarsi le mani grazie a un bastoncino. Nasceva così il primo Chupa Chups, all’epoca chiamato “Gol” a causa della sua forma sferica che rievocava il pallone da calcio, sport per il quale Bernat era appassionato.

Il suo inventore  volle che Chupa Chups si distinguesse dalle altre caramelle e posizionato a raggera sul bancone in un espositore chiamato “cap and flag”.

Tutto ciò per attirare l’attenzione dei bambini e convincere le mamme a regalare loro quel piccolo momento di divertimento.

Ironia, colore e semplicità, questo era il motto anche dei venditori che Bernat spediva su e giù per la Spagna alla guida di SEAT 600 personalizzate con il logo Chupa Chups, per portare una ventata di allegria ovunque andassero.

Da allora il celebre lecca lecca ne ha fatta di strada, conquistando 103 paesi, producendo più di 70.000 milioni di pezzi in oltre 130 gusti.

L’edizione per i 60 anni

Per festeggiare questo importante traguardo, Chupa Chups propone un vero e proprio love brand, con una limited edition dal sapore vintage che si declina nelle due latte da 150 e 16 pezzi e i SuperChups da 10 e 20 lollipop.

Commenti

commenti

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

X