Connettiti con noi

Interviste

Shalana Santana: intervista all’attrice

Redazione

Pubblicato

il

Shalana Santana attrice e modella di origini brasiliane. Ha come segni particolari sul suo passaporto non solo la bellezza, come tutti potete vedere, ma un gran cuore, forgiato negli anni da scelte ben oculate. Oltre che da una gavetta lunga che l’ha portata sul grande schermo come protagonista del film Arrivano i prof, nelle sale dal 01 maggio per la regia di Ivan Silvestrini con Claudio Bisio, Lino Guanciale e un cast spettacolare.

Protagonista al cinema della commedia Arrivano i Prof, raccontaci com’è stato girare con un gruppo di colleghi cosi vario e importante?

E stata una esperienza fantastica!!! Tutti i miei colleghi mi hanno dato tantissimo e tra loro mi sono legata specialmente a Maria Di Biase!! E una persona speciale, una di quelle anime belle che trovi solo ogni tanto!!! E poi ci siamo ammazzati dalla risate, almeno per me ogni giorno era un gioco.

Ci racconti il tuo ruolo all’interno di Arrivano i prof?

Sono la Prof. Amina Venturi, di italiano. Essendo un film corale non c’era tempo per approfondire la vita di ogni personaggio ma insieme al regista abbiamo deciso di lavorare sulla dolcezza di Amina per contrastare la sua avvenenza. Al primo impatto l’immagine è di una donna molto bella e basta ma vedendo il film capirete che lei non cerca in nessun modo di usare la sua bellezza, anzi ci rimane davvero male quando non viene ascoltata dai suoi studenti.

Quale messaggio ti piacerebbe arrivasse ai giovani e non solo?

I messaggi sono due. Riflettere su cosa possano aspettarsi questi ragazzi appena finito il liceo?? I liceali finiscono il liceo e poi… non c’è tanta speranza!!! E riflettere anche sul ruolo degli insegnanti che sempre di più hanno le mani legate davanti a ragazzi persi, senza aspettative e sempre più spesso soli.

Sei mamma, quale pensi possa essere l’insegnamento più grande da dare ai figli?

Come genitori dobbiamo essere obiettivi nei confronti dei nostri figli. Vedo sempre più spesso genitori che giustificano i cattivi atteggiamenti dei figli, senza capire che facendo così cresceranno adulti falliti. Che quando questi ragazzi poi si troveranno nella vita vera, del lavoro, delle relazioni saranno delle persone frustate.

Che tipo di mamma sei?

Sono una mamma che non pretende di apparire agli occhi del proprio figlio come una super eroina. Sono un essere umano che a volte sta male, piango, mi arrabbio ma che cerca di fare il possibile per dare tutto il mio amore e attenzione a mio figlio. Voglio essere per Leon il suo punto fermo ma voglio anche che lui sia in grado di gestire la sua vita e pensare in maniera indipendente. Purtroppo non possiamo proteggere i nostri figli per sempre.

Sei la compagna di Massimiliano Gallo, al di la della professione quale aspetto di lui ha fatto breccia nel tuo cuore?

Massimiliano è un grande artista. Uno dei più completi!!! Al di là dell’amore che ci lega ho sempre ammirato il suo lavoro e principalmente il rispetto che ha per questo lavoro. Lui ha fatto tanti anni di gavetta e finalmente ora vieni riconosciuto per la sua bravura. Su questo lavoro la pensiamo in maniera uguale, sappiamo entrambi come è faticoso riuscire a lavorare in un paese non meritocratico. Per noi fare questo lavoro è un onore!! Stiamo insieme da quasi 2 anni ma non è MAI successo che io gli chiedesse di presentarmi qualcuno o di farmi fare qualche provino per i progetti in cui lui ha lavorato.

 

Sei impegnata su un nuovo set: puoi anticiparci qualcosa?

Ora sto girando il nuovo film di Fabrizio Maria Cortese, dal titolo Free. E una commedia con Sandra Milo, Corinne Cleri, Paolo De Vita, Michele Vanitucchi , Ivano Marescotti. Stiamo girando Gallipoli. E la storia di questi quattro anziani che decidono di fare una vera avventura…

Commenti

commenti

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011 | Direttore Responsabile: Bruno Bellini