Connettiti con noi

Musica

“La descrizione di un attimo” è platino!

Bruno Bellini

Pubblicato

il

Disco di platino per La descrizione di un attimo

La descrizione di un attimo (Tiromancino) è Disco di Platino anche nel 2018!

Ad ufficializzarlo oggi è FIMI che, in collaborazione con GfK,  rileva le vendite dei prodotti fisici e delle singole tracce online, ufficializza le certificazioni di vendita di ogni singola registrazione musicale pubblicata e venduta in Italia.

Un importante successo per la band capitanata da Federico Zampaglione che, a distanza di diciotto anni, può festeggiare un altro importante traguardo.

Il brano è uscito nel 2000 ed è stato anche la title track dell’album uscito nel nuovo millennio. Una canzone che racconta un incontro tra due ex-amanti a distanza di anni. Una storia travagliata che fa riscoprire quanto il tempo abbia fatto cambiare i protagonisti nel tempo.

E proprio a distanza di anni questa canzone resta un “evergreen” dei Tiromancino. La band, da pochi giorni, è uscita con una versione speciale per i 18 anni di “Due Destini”. E a settembre si appresta a ritornare con un nuovo progetto musicale…

La descrizione di un attimo

Il video della canzone

Il testo

La descrizione di un attimo

le convinzioni che cambiano

e crolla la fortezza del mio debole per te

anche se non sei più sola perché sola non sai stare

e credi che dividersi la vita sia normale

ma la mia memoria scivola

mi ricordo limpida la trasmissione dei pensieri

la sensazione che in un attimo

qualunque cosa pensassimo in due poteva succedere

E poi cos’è successo

aspettami oppure dimenticami

ci rivediamo adesso

dopo quasi cinque anni

e come sempre sei la descrizione di un attimo per me

e come sempre sei un’emozione fortissima

e come sempre sei bellissima

Mi hanno detto dei tuoi viaggi

mi hanno detto che stai male

che sei diventata pazza

ma io so che sei normale

mi chiedi di partire adesso

perché numeri e futuro non ti fanno preoccupare

vorrei poterti credere

sarebbe molto più facile

rincontrarci nei pensieri

distesi come se fossimo

sospesi ancora nell’attimo in cui poteva succedere

E poi cos’è successo

aspettami oppure dimenticami

ci rivediamo presto

fra almeno altri cinque anni

e come sempre sei la descrizione di un attimo per me

e come sempre sei un’emozione fortissima

e come sempre sei bellissima perché

come sempre sei la descrizione di un attimo

Commenti

commenti

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari). Fondatore e direttore della testata online Lifestyleblog.it, collabora anche per riviste nazionali e locali. Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa. Vincitore del Premio Filottete 2015 che ogni anno premia le eccellenze italiane nell'ambito dello spettacolo e del giornalismo Web & Graphic Designer con la specializzazione in Grafica 3D conseguita a Verona.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette

X