Connettiti con noi

Musica

Cosmo, il nuovo video girato in parte con uno smartphone

Redazione

Pubblicato

il

Cosmo: il videoclip di QUANDO HO INCONTRATO TE in parte girato con Samsung Galaxy S9+.

Da oggi è online il video di Quando ho incontrato te, il brano di Cosmo estratto da Cosmotronic.

A curare la regia del video c’è ancora una volta Jacopo Farina (il regista di fiducia di Cosmo e appartenente agli Autori del network LUZ) che per l’occasione ha scelto di girare parte delle scene utilizzando uno smartphone, il Samsung Galaxy S9+.

Il video di Quando ho incontrato te

Il regista

In questo videoclip lo smartphone è il mezzo che rappresenta la finestra dei ricordi di Cosmo” commenta Jacopo Farina, “diventa lo strumento utile ai fini della narrazione, l’intero video infatti gioca sulla contrapposizione tra sogno e realtà, con entrambi i piani che si fondono continuamente fino ad arrivare a disorientare lo spettatore”.

Samsung

Viviamo intensamente le nostre giornate e affidiamo allo smartphone i nostri ricordi più cari. Le persone desiderano smartphone con una fotocamera che consenta loro di esprimersi con immagini di altissima qualità e strumenti che consentano di raccontare la loro storia. La fotocamera di Galaxy S9+ è stata progettata per rispondere proprio a queste esigenze”, commenta Alicia Lubrani Head of Marcom Samsung Electronics Italia.

Funzioni come il super slow motion e una fotocamera che si adatta alle diverse condizioni di luce di Galaxy S9 +, hanno potuto raccogliere parte dell’essenza del video fondendosi con la macchina da presa. 

Chi è Cosmo

L’ascesa di Cosmo, nel corso degli ultimi mesi, è stata irrefrenabile e scandita dai numeri spettacolari di un tour iniziato lo scorso marzo e che ha fatto registrare ovunque il tutto esaurito con date raddoppiate e pure un appendice europea dal clamoroso successo.
Nel panorama musicale italiano, al momento, non c’è nessuno come Cosmo capace di fondere una scrittura pop dagli spiccati tratti autoriali con un approccio alla materia sonora così libero e fuori dagli schemi, più figlio della musica elettronica da club che della nostra tradizione cantautorale.

Commenti

commenti

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di Lifestyleblog.it
* = campo richiesto!

Classifica Musicale

Più Lette