6.8 C
Comune di Monopoli
giovedì 25 Febbraio 2021

Milly Carlucci torna alla ricerca di nuovi talenti con “Ballando on the Road 2017”

Da leggere

Nasce RaiPlay Sound: la nuova piattaforma multidevice

La Rai, sempre più player di riferimento del mercato digital.Dopo il successo riscontrato con Raiplay, dal 2021 anche...

Rinnovo patente: 6 cose da sapere

Una delle scadenze più difficili da ricordare e temute da tutti gli automobilisti: il rinnovo patente.Non è raro...

Il nuovo Nissan Qashqai

Nei giorni scorsi Nissan ha presentato la terza generazione del nuovo Qashqai.Sono stati mantenuti intatti i principi guida della...

Tappa pugliese per Ballando on the road 2017

“Ballando on the Road: in cerca di talenti” prosegue senza sosta il suo tour per l’Italia alla scoperta di nuovi e talentuosi ballerini. Milly Carlucci e la sua instancabile squadra sono giunti alla penultima tappa a Mesagne di Brindisi, si lasciano alle spalle: Monza, Mestre, Giugliano e Catania. Ogni settimana centinaia di iscritti e il calore del pubblico confermano il successo di questa di questa edizione. Al suo fianco anche quest’anno i grandi maestri e giudici di ballo più popolari del piccolo schermo, insieme nei sei appuntamenti live, presentati da Gallerie Auchan. Una grande opportunità di mostrare le proprie qualità artistiche, per tutti gli appassionati di ballo, professionisti o semplici amanti di questa disciplina. Il tour è realizzato in collaborazione con Caffè Motta. Solo al termine delle audizioni scopriremo chi realizzerà l’ambito sogno di apparire su Rai Uno, nello show dedicato alla danza più amato della tv: Ballando con le stelle!

Il Cast di “Ballando on the road” avrà il piacere di soggiornare in queste due giornate di intensi provini, nella splendida struttura alberghiera Grande Albergo Internazionale a Brindisi, l’antica “Porta d’Oriente”. L’Hotel situato a pochi metri dal lungo mare gode di un’affascinante vista panoramica.

Il viaggio di “Ballando on the road

Il viaggio di “Ballando on the road”: in cerca di talenti”, partito quattro settimane fa, dopo aver toccato Lombardia, Veneto, Campania e Sicilia prosegue il suo viaggio al sud dove la danza si contamina con il folclore e la tradizione. La più famosa danza popolare italiana è probabilmente la tarantella, che nasce proprio in Puglia.  I balli tradizionali pugliesi rappresentano un vero patrimonio culturale, tutto da scoprire: basti pensare alla pizzica, danza popolare della famiglia delle tarantelle, nelle varianti pizzica tarantata, pizzica-scherma e la più conosciuta pizzica-pizzica. Solo dopo i casting scopriremo quali di queste espressioni artistiche avrà conquistato il cuore dei temutissimi giudici di “Ballando on the road”.

Per selezionare i più talentuosi, Milly Carlucci anche questa volta avrà al suo fianco i grandi maestri del ballo, e una giuria di esperti pronti a valutare i migliori talenti capitanati dall’inossidabile e coinvolgente Carolyn Smith. Fra i maestri partecipanti alla quarta tappa potrete vedere: Simone Di Pasquale insegnante nella scorsa edizione della carismatica Anna Galiena, Anastasia Kuzmina compagna di ballo del campione di Judo Fabio Basile, Vera Kinnunen che ha letteralmente stregato il pubblico ballando con Oney Tapia, Stefano Oradei maestro nella passata edizione della giornalista Anna La Rosa.

Il viaggio di “Ballando on the road: in cerca di talenti”, dopo la Puglia proseguirà verso Roma per il gran finale dell’edizione 2017 il 16 e 17 Dicembre presso il Centro Commerciale Auchan di Casalbertone (Via Alberto Pollio, 50, 00159).

 

Gli incontri con gli appassionati del ballo inizieranno alle ore 13.00 di ogni sabato e domenica in programma.

Ultime news

Ambasciatore e carabiniere uccisi, oggi i funerali di Stato

Sono previsti per oggi 9.30 presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, a Roma, i funerali di...

Potrebbe interessarti