Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Interviste

Erasmo Genzini, tra i protagonisti della fiction Sotto Copertura 2

Erasmo Genzini è tra i protagonisti della fiction Sotto Copertura 2.

Erasmo Genzini, è tra i protagonisti della fortunata fiction Rai “Sotto copertura 2 – La cattura di Zagaria”. Interpreta il ruolo di Nicola Sasso, giovane camorrista componente del clan di Zagaria.

Sottocopertura sta riscuotendo parecchi consensi. Cosa vuol dire per te far parte di una fiction “vincente”?

Per me che l’ho sempre sognato vuol dire il massimo. Sapere di aver contribuito in modo positivo al successo di questa fiction è un orgoglio. Entrare a far parte di un progetto vincente già dalla prima serie andata in onda nel 2015 non è stato facile per me.  Era una macchina che già funzionava alla perfezione ed è stato un lavoro di grande responsabilità. Nonostante tutto credo e spero di aver dato il massimo.

Come ti sei trovato a interpretare il ruolo di Nicola Sasso?

Così bene che ancora faccio fatica a ritornare me stesso. E’ un personaggio che mi ha dato tanto e regalato infinite emozioni, lo porto ancora dentro. Certamente non è stato facile interpretare un ruolo che vive una realtà parecchio lontana dalla mia, se dovessi spiegare l’unica cosa che avevamo in comune già dalla prima lettura direi l’importanza che Nicola da ai sentimenti e il valore che da all’amore.

Con il resto del cast invece come ti sei trovato?

Benissimo con tutti , ovviamente con Alejandra ho girato più scene rispetto a tutto il resto del cast quindi con lei ho instaurato un rapporto più intenso. Ho avuto la fortuna di sentirmi a casa in ogni circostanza e con tutti gli attori della serie dal primo giorno in cui ho iniziato le riprese. Ci ritornerei subito!

C’è un attore con il quale vorresti recitare?

Ce ne sarebbero diversi in realtà. Da bambino il mio idolo è Carlo Verdone e lavorare con lui sarebbe più che un sogno per me , conosco tutti i suoi film. Uscendo dal genere “commedia” invece sarebbe un’onore per me recitare con Pierfrancesco Favino, Luca Marinelli e Alessandro Borghi: credo siano tra i migliori in Italia.

Quale sarebbe il tuo prossimo ruolo ideale?

Se devo essere sincero non ho un ruolo ben definito nella mia testa che vorrei interpretare in futuro. Forse perché amo l’idea di diventare tutto quello che non potrò mai essere davvero nella mia vita reale. E’ questa la vera fortuna di un attore.

Quali saranno i tuoi prossimi step professionali?

Sicuramente continuerò a studiare. Quello di Sotto Copertura non è assolutamente un traguardo ma è l’inizio. Sogno di diventare un attore sin da bambino e ci ho creduto così tanto in questi anni che niente mi farà pensare di smettere. Ormai fa parte dei miei giorni, dei miei pensieri e continuare a migliorarmi è la base del mio vivere quotidiano.

Advertisement
Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Radio e Tv

Dopo lo straordinario weekend di esordio, Uno Mattina in famiglia si appresta ad accompagnare i telespettatori italiani per un nuovo fine settimana. Appuntamento a...

Interviste

Elena Ballerini, reduce dal successo di Quattro zampe in famiglia (che torna in replica tutte le domeniche alle 8 del mattino) è di nuovo...

Radio e Tv

Donatella Bianchi, nella nuova puntata di “Linea Blu”, in onda sabato 19 settembre, alle 14.30 su Rai1, accompagna i telespettatori alla scoperta di una...

Radio e Tv

Sabato 19 settembre 2020 su Rai1 torna Ballando con le stelle. Giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione il dance show condotto da Milly Carlucci,...