Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Viaggi e Turismo

Pasqua in Francia alla scoperta di tradizioni straordinarie

“Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”: si avvicina il break pasquale e il detto accende le fantasie dei viaggiatori curiosi e appassionati di nuove esperienze. Per chi è alla ricerca di un’opportunità non troppo dispendiosa in termini di tempo e denaro, la Francia è un’occasione da non perdere vista la vicinanza con l’Italia. Sfrecciando ad alta velocità, i treni TGV permettono rapidi collegamenti per le città d’Oltralpe, in special modo con Parigi, famosa in tutto il mondo per la produzione del cioccolato che nel periodo pasquale vede un’impennata di uova. Ma la ricorrenza pasquale è celebrata in tutta la Francia nel segno di una tradizione antica fatta di aneddoti davvero curiosi.

 

FRANCIA A TAVOLA – Sulle tavole dei francesi a Pasqua è immancabile l’agnello: talmente importante da essere riprodotto sotto forma di biscotti, come insegna la regione dell’Alsazia. Grande spazio anche alla carne di maiale e alle uova, cucinate nel modo più variegato, così come alla “Friture” (frittura) e ai pesciolini di cioccolato, originale consuetudine della Pasqua francese. Ogni pranzo termina con la tradizionale torta pasquale, tanto cara ai francesi.

 

TRADIZIONE E LEGGENDA – Dal giovedì santo alla mattina di Pasqua, le campane francesi non emettono rintocchi. Un’affascinante leggenda narra che in quei giorni le stesse campane partano alla volta di Roma per recarsi nella Santa Sede a udire direttamente dal Papa l’annuncio della resurrezione di Cristo. Una volta fatto, tornano in Francia la mattina di Pasqua per riportare a tutti il lieto messaggio. Ma non è tutto qui: nel viaggio di ritorno, attraversando tutto il Paese, si racconta che lascino cadere uova di cioccolata nei prati per la gioia dei più piccoli che, dopo la messa pasquale, si divertiranno a cercarle fra i cespugli.

EVENTI A PARIGI – In tutta la Francia sono previste speciali celebrazioni nel solco di una tradizione fortemente radicata nel tempo. Parigi però ha una marcia in più perché a Pasqua permette di vivere con emozione e trasporto alcuni appuntamenti tanto cari ai francesi: la città sarà invasa da uova di cioccolato, simbolo della vita, realizzate dalle cioccolaterie parigine che vengono annoverate tra i migliori produttori di cioccolato al mondo.

La Pasqua è un’occasione importante per gli artigiani e gli esperti di cacao di mostrare il proprio talento: in pasticcerie e boutique sarà un trionfo di prelibatezze. Da non perdere le funzioni religiose alla chiesa di Notre Dame de Paris per i suggestivi canti gregoriani in programma durante la messa della domenica di Pasqua.

La vicinanza con l’Italia permette di raggiungere la Francia in treno TGV in maniera facile e veloce con pochi click su Voyages-sncf.com o sulla relativa app V.

Redazione
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Viaggi e Turismo

Secondo il Centro Studi del Touring Club Italiano, è molto probabile che almeno per tutto il 2020 il nostro turismo ricorderà quello del secondo Dopoguerra,...

Lifestyle

Anche se sarà una Pasqua e un Lunedì dell’Angelo vissuti tra le mura domestiche a causa dell’emergenza Coronavirus, non mancherà tutto il buon cibo...

Lifestyle

ASSTRI è l’unica Associazione Nazionale esclusivamente dedicata alle strutture ricettive Extra Alberghiere, ad oggi prive di un’autonoma rappresentanza. L’impegno di ASSTRI è quello di...

Viaggi e Turismo

Barcellona è una delle città più belle e più visitate al mondo. Milioni di turisti ogni anno visitano la capitale della Catalogna per gustare...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it