Connettiti con noi

Food & Beverage

Nestlé annuncia la riduzione di zucchero – 18.000 tonnellate entro il 2020

Redazione

Pubblicato

il

Nestlé annuncia la riduzione di zucchero - 18.000 tonnellate entro il 2020 7 Nestlé annuncia la riduzione di zucchero - 18.000 tonnellate entro il 2020

Nestlé ha annunciato il suo impegno per ridurre di almeno 18.000 tonnellate lo zucchero dai prodotti venduti in Europa entro il 2020, che equivale a 5 miliardi di zollette di zucchero. In tre anni, la gamma dei prodotti Nestlé conterrà in media il 5% in meno di zucchero rispetto ad ora. Nestlé sostiene la Commissione Europea e gli Stati Membri, che intendono creare dei piani di azione per il miglioramento dei prodotti alimentari entro la fine dell’anno. La riduzione dello zucchero rientra in un più ampio insieme di impegni globali sostenuti da Nestlé, che verranno annunciati il prossimo 7 Marzo. 


L’azienda ha annunciato il suo impegno per la riduzione dello zucchero durante un evento sull’obesità infantile organizzato dall’UE a Malta.

Quando un bambino su tre è sovrappeso o obeso, è chiaro che dobbiamo fare di più per offrire alimenti più sani e cercare di promuovere uno stile di vita attivo”, dichiara Marco Settembri, Executive Vice President of Nestlé e Director for Europe, Middle East and North Africa, in un’intervista in cui sottolinea l’importanza di seguire un’alimentazione sana fin dall’infanzia.

 

E’ da molti anni che Nestlé investe per produrre prodotti più sani e più gustosi, eliminando zucchero, sale e grassi e aggiungendo altri elementi nutrienti come le fibre integrali. Negli ultimi tre anni, ad esempio, Nestlé ha eliminato 11.300 tonnellate di zucchero dai prodotti venduti in Europa che non rispettavano i criteri nutrizionali stabiliti internamente.  L’azienda ha recentemente annunciato una considerevole riduzione di zucchero in alcuni prodotti tra cui una referenza di NESQUIK che conterrà solo 3,4 grammi di zucchero per porzione (rispetto ai 10,6 grammi della ricetta originale).

 

Nestlé ha inoltre comunicato di aver trovato un nuovo sistema per strutturare diversamente lo zucchero che permetterà di ridurlo nei prodotti dolciari mantenendo al tempo stesso inalterato il sapore. La principale sfida consiste nel coinvolgere tutti nel processo di evoluzione dei gusti,“i prodotti Nestlé rappresentano solo una piccola percentuale delle referenze alimentari presenti sugli scaffali. Se vogliamo modificare le preferenze dei consumatori dobbiamo fare in modo che tutte le aziende, comprese quelle che producono private label, siano coinvolte” commenta Marco Settembri.

 

La Commissione Europea e gli Stati Membri hanno deciso di comune accordo di elaborare dei piani di azione nazionali per ridurre gli zuccheri aggiunti negli alimenti entro la fine del 2017. Non solo, diversi paesi dell’UE stanno lanciando iniziative a livello locale, ma Nestlé preme per un maggior coordinamento a livello UE e chiede una politica per la nutrizione a livello europeo. Questo – secondo Marco Settembri – stimolerà l’innovazione e porterà a un futuro più sano per l’Europa.

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Tapiro a Ferrero Tapiro a Ferrero
Calcio10 ore fa

Tapiro a Ferrero: Striscia la Notizia

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli consegna il Tapiro d’oro a Massimo Ferrero per lo scarso...

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019 22 Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019 Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019 23 Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019
Musica11 ore fa

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019

Le più belle canzoni d’amore italiane del 2019: musica e amore rappresentano un binomio inseparabile. Le più belle canzoni d’amore...

Il caso Vannini - su Nove Il caso Vannini - su Nove
Radio e Tv11 ore fa

Nove racconta il caso Vannini

Il caso Vannini è uno di quelli di cronaca che ha spaccato l’Italia, l’opinione pubblica e i media. Questa settimana...

Un passo dal cielo 5 Un passo dal cielo 5
Radio e Tv11 ore fa

Un Passo dal cielo 5: l’episodio del 17 ottobre

Sesto appuntamento con la quinta stagione della fiction Un passo dal cielo, giovedì 17 ottobre alle 21.25 su Rai1, con...

Maledetti Amici Miei Maledetti Amici Miei
Radio e Tv11 ore fa

Maledetti Amici Miei: la puntata del 17 ottobre

Il terzo appuntamento con Maledetti Amici Miei il programma di Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi. Appuntamento giovedì 17 ottobre alle 21.20...

X Factor 2019 - i giudici X Factor 2019 - i giudici
Radio e Tv11 ore fa

X Factor 2019: le Home Visit (17 ottobre)

Le Home Visit, ossia l’ultima tappa di selezione, vanno in onda domani, giovedì 17 ottobre 2019, alle 21.15 su Sky.  A Berlino si danno appuntamento i...

Chi l'Ha visto? Chi l'Ha visto?
Radio e Tv11 ore fa

Chi l’ha visto? La puntata del 16 ottobre

Come ogni mercoledì ritorna l’atteso appuntamento di Rai3 con Chi l’ha visto? in onda il 16 ottobre 2019. Per la...

Rocco Schiavone Rocco Schiavone
Radio e Tv11 ore fa

Rocco Schiavone, la puntata del 16 ottobre

Nuovo caso per Rocco Schiavone, mercoledì 16 ottobre alle 21.20 su Rai2. Anticipazioni e trama dell’episodio Il cadavere di Romano...

Luca Zingaretti Luca Zingaretti
Cinema e Spettacolo11 ore fa

La rassegna ArtMedia Cinema e Scuola

Un’arte immensa, fatta di retroscena, di sguardi e punti di vista, che viene esplorata da ArtMedia – Cinema e Scuola –...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv12 ore fa

Il Collegio 4: il cast

Partirà martedì 22 ottobre alle ore 21.20 su Rai 2 Il Collegio 4, il docu-reality divenuto un vero e proprio fenomeno di costume tra i giovanissimi...

Più Lette