Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food & Beverage

Panettone, Pandoro e dolci: le novità del Natale 2016

Panettone o pandoro? Ogni Natale gli italiani si dividono per la scelta del dolce natalizio. C’è chi ama il tradizionale panettone, chi invece preferisce il pandoro essendo privo di uvetta o canditi. A questi, spesso, vengono abbinati sia dolci della tradizione locale ma anche i classici tra cui il torrone.

Per il Natale 2016, non mancano i classici della tradizione ma anche le novità. Vediamole insieme.

Non manca il Panettone “originale”, una soffice e morbida pasta bianca ricca di uvetta e canditi, secondo l’antica ricetta della tradizione milanese. Per gli amanti della sola uvetta, Motta propone il Panettone GranSoffice, basso e semplicemente delizioso, e il Panettone PrimaNeve, da 750gr., per gli amanti dei gusti raffinati, dall’avvolgente aroma delle bacche di vaniglia e una spolverata di dolce zucchero a velo, senza uvetta e canditi.

Per coloro che soffrono di intolleranze alimentari o allergia al glutine, e desiderano gustare il tipico dolce natalizio, il Panettone Senza Glutine, ricco di uvetta e canditi, buono e soffice, nella confezione da 400 gr. Sempre dallo storico brand arriva il Panettone Gran Regalo nella versione classica, basso, soffice e ricco di morbida uvetta e squisiti canditi, è incartato a mano in una raffinata confezione rossa e nastro bianco.

Versioni rinnovate del panettone da Balocco con il “Cioko Festa” ricco di gocce di cioccolato e uvetta, questo soffice panettone senza canditi è realizzato con solo latte fresco italiano e ricoperto da deliziosa glassa al cacao, mandorle intere e fiocchi di zucchero.

Non manca il Mandorlato, grande classico di casa Balocco, simbolo del Natale, un vero capolavoro d’arte pasticcera: è l’esclusivo panettone dalla soffice pasta realizzata con solo latte fresco italiano arricchita con uvetta e canditi. È guarnito dalla deliziosa glassa alle nocciole lavorata secondo la ricetta inventata da Balocco negli anni Cinquanta, e decorato con mandorle intere e fiocchi di zucchero.
Da Bauli, invece, il tradizionale Panettone di Verona, l’originale interpretazione di Bauli di un classico proposto senza canditi, con tante mandorle intere sulla superficie e morbida uvetta all’interno.  E ancora, il Panettone di Verona, l’originale interpretazione di Bauli di un classico proposto senza canditi, con tante mandorle intere sulla superficie e morbida uvetta all’interno, o il Panettone Cioccolato, soffice pasta bianca con tante scaglie di cioccolato. Sicuramente gradito poi il ritorno della versione gluten free del Pandoro di Verona.

Dalla storica azienda veronese il Pan de Oro, un dolce veramente speciale, soffice e aromatico, frutto di una ricetta esclusiva e di una selezione di ingredienti di primissima qualità. È un dessert dal sapore delicato, particolarmente apprezzato dai palati più esigenti. Dono prezioso per chi lo riceve anche grazie all’elegante veste di carta oro e al raffinato nastro marrone che lo rende ancora più pregiato. Da Balocco, invece,  Pandoro Stracciatella Balocco – soffice pandoro farcito con golose gocce di cioccolato e morbida crema fior di latte. Completa il dolce una elegante guarnizione di cioccolato fondente. E poi le versioni di pandoro e panettone “Gocciolotto Balocco”, ovvero una delicata golosità con tante gocce di cioccolato e latte fresco italiano: Panettone e Pandoro Gocciolotto Balocco sono un’ originale re-interpretazione dei dolci classici del Natale, pensata dai maestri pasticceri di casa Balocco per tentare tutti, grandi e piccini, con le irresistibili gocce di cioccolato.

NOVITA’ – Il Panettone Fondente all’Arancia è la novità assoluta di Bauli per il prossimo Natale. Il soffice panettone, da sempre apprezzato da tutti, si arricchisce di un cuore di deliziosa crema al cioccolato e di canditi all’arancia, presenti anche sulla copertura esterna di cioccolato extrafondente. Bauli reinterpreta con la consueta maestria e arte pasticcera  il dolce della tradizione in una nuova ricetta, originale e unica, dal moderno e raffinato sapore.

DOLCI – Profiteroles, l’interpretazione di Bauli di uno dei protagonisti della pasticceria internazionale. Soffice impasto lievitato, farcito con morbida crema al cioccolato, ricoperto da un magico scrigno nero di cioccolato croccante e granella, decorato con veri bigné ripieni di crema pasticcera. Una raffinatezza irrinuncibile per tutti gli appassionati del mitico dolce.

TORRONCINI –  Miele, zucchero e albume montato a neve, con l’aggiunta di buon cioccolato e squisite mandorle intere, è questa la ricetta esclusiva dei Torroncini teneri al cioccolato, novità Motta per il prossimo Natale. Vere e proprie delizie in versione mignon. Una golosissima nuova interpretazione dell’immancabile torrone natalizio.

MARRONS  GLACES – Ricoperti da una sottile glassa zuccherata, 100% di provenienza italiana, ideali per tuffarsi nella golosità raffinata dei tradizionali dolci d’autunno, Motta propone i suoi deliziosi Marrons Glacès in diverse versioni.

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...