Connettiti con noi

Salute

Torna l’ora solare: “L’occasione giusta per far dormire di più i bambini”

Redazione

Pubblicato

il

Torna l’ora solare: "L’occasione giusta per far dormire di più i bambini" 6 Torna l’ora solare: "L’occasione giusta per far dormire di più i bambini"

«Il cambiamento di orario può portare disagi ai più piccoli, ma è anche una chance per recuperare un’ora di sonno». I consigli degli esperti del riposo per rendere più soft il passaggio

La differenza sarà “solo” di un’ora, ma per i bambini si tratta di una vera rivoluzione. Che, se gestita nel modo corretto, potrebbe portare dei vantaggi. Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre le lancette dell’orologio si spostano un’ora indietro per il ritorno dell’ora solare e la mattina si potrà restare tra le coperte un’ora in più. «Anche se non mancherà qualche disagio, l’importante è risintonizzare l’organismo sui ritmi biologici giusti. Per i bambini che vanno a letto tardi e che la mattina faticano a svegliarsi, può essere l’occasione per guadagnare un’ora di sonno in più», dice Luigi Innocenti di Astro Italia, azienda di Guanzate (Como), la prima azienda in Italia per la vendita diretta del settore riposo.

L’insufficienza di ore di riposo tra i più piccoli è un problema sentito: secondo la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale in linea di massima fino a un anno di vita servono 14-18 ore di sonno fra il giorno e la notte, quando i piccoli vanno all’asilo si passa a 12-14 ore distribuite nelle 24 ore. Con la scuola elementare e poi alle medie il fabbisogno scende, ma resta comunque elevato: servono 10-12 ore di sonno, che scendono a 8-10 soltanto all’ingresso nella scuola superiore. «Purtroppo pochi rispettano questi parametri: secondo i dati di una recente indagine dell’Osservatorio nazionale Paidòss sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza, oltre un milione di bambini fra i 3 e i 14 anni soffre di una vera e propria forma di insonnia e nell’ultimo secolo i piccoli italiani hanno “perso” almeno un’ora di sonno, tanto che la maggioranza oggi dorme in media 40 minuti in meno del dovuto» ricorda Innocenti.

«Non sempre è facile anticipare l’ora di messa a letto, quindi il consiglio è di sfruttare il passaggio a proprio favore per cambiare alcune cattive abitudini: per facilitare il passaggio si consiglia di cenare almeno dieci minuti prima rispetto all’orario abituale, così da riuscire ad anticipare gli orari e anche la messa a letto – prosegue Innocenti -. È bene mantenere costante la routine prima di dormire, andando a letto e svegliandosi più o meno sempre negli stessi orari. La cena deve terminare almeno un paio d’ore prima di addormentarsi e la camera deve essere confortevole: evitare di riscaldare troppo la stanza, no ai rumori o alla luce. Bisogna evitare esercizio fisico troppo intenso alla sera, facendoli rilassare prima del sonno. Per questo si consiglia di spegnere computer, tablet o televisione almeno un’ora prima di andare a letto. Importante eliminare gli apparecchi elettronici: via dalla camera televisione, computer, tablet o cellulari per evitare che ne facciano uso nella notte». Fondamentale è anche il supporto su cui si dorme, un aspetto che troppo spesso viene trascurato, in particolare tra i più piccoli. «Spesso non si presta la giusta attenzione al materasso, soprattutto tra i bambini, ed è un errore – ricorda Innocenti -. Un buon materasso deve adattarsi al profilo naturale della colonna vertebrale e garantire una postura corretta, per prevenire fastidi al collo e alla schiena che ci costringono a rigirarci di continuo, impedendoci di avere un sonno profondo e riposante. Solo così godremo di un sonno davvero ristoratore, che ci darà una marcia in più per passare indenni anche il piccolo jet lag del cambio d’ora».

Advertisement
Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Chi l'Ha visto? Chi l'Ha visto?
Radio e Tv3 minuti fa

Chi l’ha visto? La puntata del 16 ottobre

Come ogni mercoledì ritorna l’atteso appuntamento di Rai3 con Chi l’ha visto? in onda il 16 ottobre 2019. Per la...

Rocco Schiavone Rocco Schiavone
Radio e Tv8 minuti fa

Rocco Schiavone, la puntata del 16 ottobre

Nuovo caso per Rocco Schiavone, mercoledì 16 ottobre alle 21.20 su Rai2. Anticipazioni e trama dell’episodio Il cadavere di Romano...

Luca Zingaretti Luca Zingaretti
Cinema e Spettacolo13 minuti fa

La rassegna ArtMedia Cinema e Scuola

Un’arte immensa, fatta di retroscena, di sguardi e punti di vista, che viene esplorata da ArtMedia – Cinema e Scuola –...

Il Collegio 4 Il Collegio 4
Radio e Tv1 ora fa

Il Collegio 4: il cast

Partirà martedì 22 ottobre alle ore 21.20 su Rai 2 Il Collegio 4, il docu-reality divenuto un vero e proprio fenomeno di costume tra i giovanissimi...

Mario Maellaro Mario Maellaro
Interviste1 ora fa

Mario Maellaro, regista di Non Far Rumore

Mario Maellaro è il regista di Non Far Rumore – La storia dimenticata dei bambini nascosti.Un docufim di Alessandra Rossi che...

Eurogames: Alvin e Ilary Blasi Eurogames: Alvin e Ilary Blasi
Radio e Tv1 ora fa

Eurogames, la puntata del 17 ottobre

Giovedì 17 ottobre in prima serata su Canale 5 quinto appuntamento con Eurogames. Al timone Ilary Blasi con Alvin. A supervisionare sulla regolarità dei giochi sei arbitri guidati da Jury...

Emma Marrone Emma Marrone
Musica2 ore fa

Fortuna, il nuovo album di Emma

È “Fortuna” il titolo del nuovo album di inediti di EMMA, in uscita venerdì 25 ottobre 2019. Anticipato dal primo singolo “Io...

Mario Orfei Mario Orfei
Moda2 ore fa

Mario Orfei e The Gold Fashion in Rome 2020

Pioggia di vip e di addetti ai lavori domenica scorsa per The Gold Fashion in Rome 2020, l’evento romano più...

Jessica Morlacchi Jessica Morlacchi
Interviste2 ore fa

Jessica Morlacchi a Tale e Quale Show 2019

Jessica Morlacchi a Tale e Quale Show 2019. Dopo l’esperienza a Ora o mai più, per la cantante una nuova...

Calendario 2020 Linfoamici Calendario 2020 Linfoamici
Lifestyle5 ore fa

Presentato il calendario 2020 Linfoamici

#365abbracci-missione sorriso” è il titolo del calendario 2020 dell’associazione LINFOAMICI che è  stato presentato in anteprima nazionale il 14 ottobre 2019, presso Cinecittà...

Più Lette