Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Eventi

La Red Bull Cliff Diving World Series vola a Dubai per la Finale

Venerdì 28 ottobre gli Emirati Arabi ospitano per la prima volta in assoluto la finalissima in una speciale gara in notturna

Tutto è pronto per il gran finale del campionato più adrenalinico ed entusiasmante di tuffi! Dopo 8 emozionanti tappe in giro per il mondo, nelle quali i migliori Cliff Diver sul pianeta si sono sfidati fino all’ultimo tuffo, l’élite della Red Bull Cliff Diving World Series venerdì 28 ottobre debutta per la prima volta a Dubai con un evento speciale in notturna, il primo della lunga storia del campionato. A Dubai, la notte si tingerà dei colori e delle evoluzioni mozzafiato dei fenomenali tuffatori della Red Bull Cliff Diving World Series che, a loro volta, si misureranno in condizioni del tutto inedite. La suspense è tutta al femminile: dal trampolino posizionato a 20 mt sull’iconico Pier 7, struttura che vanta una delle viste più spettacolari dello skyline della città, le tuffatrici migliori al mondo si sfideranno a colpi di acrobazie per conquistare l’ambita corona del campionato 2016. La sfida è tra le candidate per il titolo mondiale: Rhiannan Iffland, la “wildcard delle meraviglie”, che ha attualmente al suo attivo 3 Ori e Lysanne Richard, che si presenta con 2 primi posti. Il vincitore della categoria maschile è già stato proclamato con una tappa di anticipo rispetto alla finale di campionato: è Gary Hunt il campione del mondo e maestro indiscusso di tuffi. In gara a Dubai anche la wildcard Alessandro De Rose: l’italiano ha conquistato la presenza a Dubai grazie agli ottimi punteggi ottenuti nelle tappe precedenti, che gli hanno permesso di raggiungere un solido piazzamento al 12° posto della classifica generale. La finalissima a Dubai sarà anche fondamentale per definire la top 5 degli atleti che accederanno direttamente alla stagione 2017. La campionessa in carica, Rachelle Simpson, attualmente 7° nella classifica generale, dovrà lottare in questa ultima tappa per riuscire a entrare nelle qualificazioni della prossima stagione, mentre per la categoria maschile il 5° posto della classifica generale, a oggi, è occupato dal floridiano LoBue, ma Orlando Duque e Sergio Guzman sono dietro l’angolo per conquistarlo.

Scritto da

Potrebbe interessarti...

Eventi

Cresce l’attesa per la sesta edizione del Premio Ausonia, evento ideato da Antonio Maria D’Amico e dalla FITA Cosenza in collaborazione con la FITA Nazionale...

Cinema e Spettacolo

Grande successo per la cerimonia di premiazione del premio collaterale della Biennale “Sorriso Diverso Venezia Award” tenutasi venerdì 11 Settembre all’Hotel Excelsior nell’ambito della...

Eventi

Le Bollicine del Garda protagoniste a Venezia. Con una serie di incontri, presentazioni, dibattiti e premi nei giorni scorsi l’Italian Pavillion dell’esclusivo Hotel Excelsior...

Eventi

Da anni è una delle colonne portanti del Festival internazionale del film corto Tulipani di seta nera mentre a Ponza, dal 24 al 27...