Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Hi-Tech

Fitness, le migliori app per rimettersi in forma

La selezione delle migliori app di fitness

Finita l’estate, per molti è tempo di rimettersi in forma. Se l’allenamento in palestra non basta o se in molti casi non si ha tempo di eseguire un’ottima preparazione, ecco che la tecnologia viene incontro. Qui di seguito trovate le migliori app dedicate al mondo del fitness.

Runtastic

Senza dubbio una delle più utilizzate. Disponibile in versione gratuita e PRO. L’app utilizza il GPS per tracciare attività come corsa, jogging, bicicletta, camminata, escursioni e molte altre. Registra valori come distanza, durata, velocità, elevazione, calorie bruciate e molto altro, per aiutarti a costruire uno stile di vita sano e raggiungere gli obiettivi. Sia che si abbia voglia di correre per dimagrire e perdere peso, bruciare grassi oppure semplicemente iniziare a correre o fare un allenamento cardio e conoscere le statistiche delle proprie attività. L’azienda offre anche harware dedicato. Disponibile per dispositivi Android e Apple

Runkeeper

Un’altra app molto interessante che converte il dispositivo in un allenatore personale nel taschino. Come Runtastic, monitora corse, passeggiate, giri in bici e tanto ancora. Sfrutta il GPS del telefono per tracciare i percorsi. Fornisce statistiche dettagliate relative a ritmo, distanza, tempo e calorie bruciate. Disponibile per dispositivi Android e Apple

Moves

Semplice e intutiva applicazione, presente sia per iPhone che Android, che monitora in tempo reale i propri movimenti, riuscendo a distinguere tra passeggiata, corsa e tanto altro ancora. Fornisce anch’essa in tempo reale statistiche dettagliate. Un esempio? Se state passeggiando, vi indica i passi fatti, le calorie bruciate… E la mappa vi farà visualizzare il percorso fatto. Ideale per chi ha bisogno di un’app semplice e facile da usare.

Esercizio a casa in 5 minuti

A proposito di mancanza di tempo, ecco un’app che propone esercizi da fare in 5 minuti.

Tutti gli esercizi sono accompagnati da istruzioni dettagliate e animazioni 3D molto chiare.
Previste 12 sessioni e 42 esercizi diversi che grantiscono abbastanza varietà per tutti.

Per chi ritiene che 5 minuti siano pochi, è possibile creare allenamenti più lunghi mettendo insieme sessioni diverse. Gli esercizi sono suddivisi in 6 gruppi: addominali, perdita di grasso, torace e braccia, gambe e glutei, yoga, pilates.

 

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Potrebbe interessarti...

Hi-Tech

Microsoft, in collaborazione con AMD, Intel e Qualcomm, ha presentato oggi una nuova visione condivisa del futuro dei PC Windows che porterà la sicurezza nel cuore dei device,...

Hi-Tech

Un processore mobile di fascia media, dedicato espressamente al gaming e alla connettività 5G, dotato di buone prestazioni ad un prezzo contenuto: Qualcomm, ormai...

Hi-Tech

Telegram ha da poco festeggiato il suo settimo compleanno, celebrando la continua ascesa di un’app che si è sempre distinta per affidabilità e sicurezza,...

Hi-Tech

Waze annuncia oggi una nuova feature che, attraverso una notifica, avvisa gli utenti che transitano in prossimità di un passaggio a livello.   La celebre app utilizzata...