Connettiti con noi

Motori

Volvo premiata a Torino con il rinato Car Design Award

Redazione

Pubblicato

il

Volvo si è aggiudicata il premio per il Linguaggio di Design del Marchio(Brand Design Language), una delle tre categorie sulle quali si è articolata l’edizione di quest’anno dello storico premio dedicato allo stile dell’auto istituito dalla rivista Auto&Design.

Le presenze di Thomas Ingenlath, Capo del Design di Volvo Car Group, e di Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia, alla cerimonia di consegna del premio sottolineano l’importanza che Volvo attribuisce al Car Design Award, che si aggiunge alla lunga serie di riconoscimenti internazionali ottenuti quest’anno in tutto il mondo dalle auto Volvo di nuova generazione.

L’evento di premiazione dell’edizione 2016 del Car Design Award ha avuto luogo in occasione della giornata inaugurale del Salone Parco Valentino, nel capoluogo piemontese.

Di seguito, la motivazione della giuria che ha accompagnato al premio assegnato a Volvo:

“Il nuovo linguaggio formale di Volvo vede il passaggio a una dimensione più netta, elegante e attuale rispetto alla semplicità organica dell’era precedente. Sotto la guida del capo del design Thomas Ingenlath, ogni nuovo modello Volvo acquisisce una sua personalità, con la coerenza assicurata dall’inconfondibile calandra e i fari “martello di Thor”. La S90, V90 e XC90 vantano una bellezza non ostentata, con proporzioni da grandi vetture a trazione posteriore ideali per le ambizioni di Volvo come brand di lusso.”

 

Si tratta di un riconoscimento assoluto della riuscita del lavoro al quale era stato chiamato Thomas Ingenlath con il suo arrivo in Volvo, vale a dire ridefinire lo stile del prodotto e del marchio Volvo in chiave moderna pur partendo dalla tradizione e dai valori consolidati della Casa e del brand. Il tutto facendo propri e interpretando in maniera progressista i canoni tipici della scuola scandinava di design, importante retaggio che tanto peso ha nella definizione dello stile di Volvo.

Al momento del ritiro del premio, Thomas Ingenlath, capo del Design di Volvo Car Group, venuto per l’occasione a Torino, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi e onorati di ricevere questo riconoscimento per il lavoro di design che abbiamo fatto negli ultimi anni. Quando abbiamo iniziato a lavorare sulla XC90 sapevamo che avevamo la possibilità di portare il brand Volvo in una nuova direzione”.

 

In effetti la nuova Volvo XC90, che ha ridefinito la percezione del pubblico rispetto al brand Volvo e al suo potenziale, è stato solo il primo passo nel viaggio di design intrapreso e guidato da Thomas Ingenlath, un inizio che è stato seguito di recente dal lancio della nuova S90 berlina premium e della V90 station wagon.

 

La famiglia Volvo è composta da molti caratteri diversi – ha tratti forti e decisi o raffinati, eleganti e sofisticati, dinamici e giovanili. Ciò che abbiamo fatto con il brand design di Volvo è dare spazio a ciascuno di questi caratteri, di queste espressioni, in modo che possano brillare, sempre però nel rispetto del nostro straordinario patrimonio in chiave Heritage. Ogni auto che disegniamo è senza dubbio una Volvo ma ha anche una personalità unica,ha aggiunto Thomas Ingenlath.

 

Nella sua nuova edizione,” ha spiegato Silvia Baruffaldi, Presidente della Giuria del Car Design Award e Direttore della rivista Auto&Design, “il Car Design Award inaugura una nuova categoria di premio: Brand Design Language, assegnato al team di design che meglio ha lavorato alla consistenza e alla trasversalità del linguaggio formale del marchio sull’intera gamma prodotto. Il Design Volvo è dunque il primo in assoluto a ricevere questo meritato riconoscimento.”

 

Siamo particolarmente contenti”, ha commentato da parte sua Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia, “di poter dare un prestigioso contributo italiano alla lunga serie di premi ottenuti quest’anno dalle nostre automobili. E soprattutto di dare questo contributo con un premio che sottolinea il bellissimo lavoro d’insieme fatto dai nostri designer a Goteborg per ridefinire lo stile Volvo, al di là dei singoli modelli. L’Italia è da sempre la patria dello stile dell’auto e mi fa piacere che questo premio tragga origine dal nostro Paese, anche se la giuria che lo ha conferito è internazionale.”

 

Il ritorno del Car Design Award

Il Car Design Award, istituito nel 1984 su iniziativa di Fulvio Cinti, fondatore Direttore storico della rivista Auto&Design, torna ad essere attribuito dopo una pausa di quasi vent’anni grazie all’impegno di Silvia Baruffaldi, membro della Giuria dell’Auto dell’Anno e attuale Direttore di Auto&Design.

Suddiviso in tre categorie, il Car Design Award è assegnato a team di design che hanno contribuito all’evoluzione del design automobilistico con modelli di produzione, con concept cars e con il loro lavoro sul linguaggio formale e l’identità di marca. I vincitori, uno per ciascuna categoria, sono decretati da una giuria internazionale composta da direttori e da rappresentanti di testate automobilistiche e di design internazionali di alto profilo.

Ulteriori informazioni sull’edizione 2016 del premio sono disponibili sul sito dedicato www.cardesignaward.org.

 

Volvo, una lunga serie di riconoscimenti internazionali

Sono 66 i premi internazionali collezionati quest’anno dalle tre vetture più recenti lanciate da Volvo, vale a dire la SUV XC90, la berlina S90 e la station wagon V90. Ciascun riconoscimento ha premiato il design o un contenuto di prodotto delle vetture, a testimonianza della svolta che la famiglia 90 ha significato nella storia e nello sviluppo del prodotto Volvo, inaugurando di fatto una nuova era.

Ultime News

Leo Gassmann Leo Gassmann
Interviste8 ore fa

Leo Gassmann: l’intervista

E’uscito il 7 febbraio 2020 Strike (Universal Music), il nuovo album di Leo Gassmann. Al suo interno Vai bene così,...

Radio e Tv14 ore fa

Mara Venier, “svista” musicale a Domenica IN

Una clamorosa svista musicale per Mara Venier a Domenica IN. In apertura di puntata, la conduttrice ha presentato il suo...

L'amica geniale L'amica geniale
Radio e Tv14 ore fa

L’amica geniale: l’episodio del 17 febbraio

Dopo lo straordinario successo della prima puntata con quasi 7 milioni di spettatori, lunedì 17 febbraio alle 21.25 su Rai1,...

Animali16 ore fa

Festa del gatto: 7 miti da sfatare

Sono più di 7.3 milioni in Italia, superando persino il cane tra i pet più amati nelle famigli e da...

Come una Madre Come una Madre
Radio e Tv18 ore fa

Ascolti tv domenica 16 febbraio 2020

Rai 1 protagonista di domenica 16 febbraio 2020 con la miniserie Come una madre. L‘ultima puntata ha registrato 5.052.000 telespettatori,...

Hi-Tech19 ore fa

Windows 10X, il nuovo sistema operativo per i dispositivi portatili

Microsoft è pronta a tornare alla carica dando nuova linfa creativa a Windows 10, un sistema operativo che abbiamo imparato...

Barbara D'Urso Barbara D'Urso
Radio e Tv2 giorni fa

Morgan contro tutti a Live non è la D’Urso

Domenica 16 febbraio 2020, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO”, il programma...

Francesca Michielin Francesca Michielin
Musica3 giorni fa

Francesca Michielin: quando esce il nuovo album

Manca ormai solo un mese al grande ritorno di Francesca Michielin con FEAT, il nuovo progetto discografico che uscirà venerdì...

Amore Criminale - Veronica Pivetti Amore Criminale - Veronica Pivetti
Radio e Tv3 giorni fa

Amore Criminale: la puntata del 16 febbraio

Nuovo appuntamento con Amore Criminale, condotto da Veronica Pivetti e in onda domenica 16 febbraio, alle 21.20, su Rai3. Amore...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv3 giorni fa

Che tempo che fa: la puntata del 16 febbraio

Torna domenica 16 febbraio alle 21.00 su Rai2 l’appuntamento con “Che tempo che fa”, il programma di Fabio Fazio con...

Più Lette