Connettiti con noi

Motori

Alfa Romeo Giulia conquista le 5 stelle Euro NCAP

Redazione

Pubblicato

il

L’Alfa Romeo Giulia si aggiudica le prestigiose cinque stelle Euro NCAP ottenendo il risultato del 98% nella protezione degli occupanti adulti, di qualsiasi percentile: è il punteggio più alto mai conseguito da una vettura, pur considerando il più severo sistema di valutazione introdotto nel 2015.

 

Un risultato straordinario raggiunto grazie a due elementi fondamentali della nuova berlina sportiva Alfa Romeo: da una parte, l’adozione di numerosi e innovativi dispositivi di sicurezza; dall’altra, l’efficienza di una scocca tanto rigida e resistente quanto leggera, che fa uso esteso di materiali ultra-leggeri quali fibra di carbonio, alluminio e composito di alluminio.

 

Si tratta dunque di un riconoscimento importante che ancora una volta conferma la particolare attenzione di Alfa Romeo per gli aspetti legati alla protezione di tutti gli utenti della strada.

 

L’Alfa Romeo Giulia è un’auto progettata e costruita senza compromessi per diventare il nuovo paradigma del marchio, oltre che il punto di riferimento dell’intero segmento, anche nell’ambito della sicurezza.
Fedele alla tradizione Alfa Romeo, la Giulia offre soluzioni tecniche innovative per garantire un comportamento dinamico eccellente che si traduce anche in un’elevata sicurezza di marcia.
Tra i contenuti più sofisticati si segnala l’Integrated Brake System (IBS), che riduce sensibilmente  lo spazio di frenata (da 100 km/h a 0 in 38 m  per Giulia e in 32 m per la versione Quadrifoglio), il raffinato schema di sospensioni con tecnologia esclusiva AlfaLink e lo  sterzo più diretto del segmento: elementi  che assicurano la massima tenuta di strada e un controllo facile e intuitivo della vettura in ogni  situazione.

 

Infine, nell’ambito dei dispositivi di assistenza alla guida, la nuova Giulia è all’avanguardia. Ad esempio sono di serie sull’intera gamma il Forward Collision Warning (FCW) e l’Autonomous Emergency Brake (AEB) con funzione di riconoscimento pedone che, mediante  l’utilizzo di un sensore radar e di una telecamera integrata nel parabrezza anteriore, rilevano la presenza di eventuali ostacoli o veicoli presenti sulla traiettoria dell’auto, avvisando il guidatore del rischio di collisione imminente. Qualora il guidatore non intervenisse, il sistema aziona automaticamente i freni evitando l’impatto o mitigandone le conseguenze. Inoltre, grazie alla funzione di riconoscimento pedone, attraverso l’interpretazione delle informazioni provenienti dal radar e dalla telecamera, l’AEB è in grado di arrestare la vettura autonomamente fino a 60 km/h. Non ultimo, completano l’equipaggiamento il Lane Departure Warning (LDW), anch’esso di serie su tutta la gamma, che riconosce un cambio di corsia non intenzionale e il Blind Spot Monitoring (BSM) con funzione di Rear Cross Path Detection, optional, che monitorando tramite sensori l’area attorno alla vettura, assiste il conducente durante i cambi di corsia, durante i sorpassi ed in fase di uscita dai parcheggi monitorando eventuali vetture in avvicinamento.

Ultime News

Giochi13 minuti fa

Raccontare ai più piccoli il Coronavirus: il video di Playmobil

Come spiegare ai più piccoli cosa sta succedendo in questo momento, tranquillizzandoli?  Per rispondere alle tante domande, aiutarli a comprendere...

Baguettes Baguettes
Ricette29 minuti fa

Come fare il pane in casa: la video ricetta di Servidio

Come fare il pane in casa? Ecco la video ricetta di Alessandro Servidio postata sui suoi canali social. Il suo...

I Fatti Vostri I Fatti Vostri
Radio e Tv40 minuti fa

I Fatti Vostri: ospiti The Jackal e Jo Squillo

L’energia di Jo Squillo e la simpatia dei The Jackal contageranno “I Fatti Vostri”, domani 1 aprile su Rai2 a...

Musica che unisce Musica che unisce
Musica47 minuti fa

Musica che unisce: lo show benefico su Rai1

Grande attesa per Musica che unisce, martedì 31 marzo dalle 20.30 su Rai1, subito dopo il Tg1. Senza interruzioni pubblicitarie,...

Internet1 ora fa

Offerte per connettersi da Casa: scendono i prezzi e costi di attivazione

Il 2020 ha preso il via all’insegna della convenienza per le tariffe internet da rete fissa. I prezzi dei pacchetti,...

Donne e mondo digitale Donne e mondo digitale
Internet1 ora fa

Il mondo digitale punta sulle Betgirl

Sempre più donne si affacciano all’uso più diversificato di internet: non più solo sui social network ma anche sulle nuove piattaforme di matched...

apple apple
Telefonia2 ore fa

iPhone 12, il lancio verrà rimandato?

Apple sarebbe pronta a rinviare la presentazione di iPhone 12 a causa del Coronavirus. E’un’ipotesi che sta prendendo sempre più...

Radio e Tv2 giorni fa

Una domenica in Famiglia con Monica Setta e Tiberio Timperi

Il risveglio della domenica è accompagnato da un buon caffè… ma anche da tanta bella tv. Come Uno Mattina in...

Auto Auto
Motori2 giorni fa

RC Auto e Coronavirus: crollano i prezzi delle polizze

Dal 9 marzo l’Italia è ferma: lo confermano i dati sulle riduzioni dell’inquinamento, causati dallo spegnimento di molti siti produttivi,...

Il Commissario Montalbano Il Commissario Montalbano
Radio e Tv2 giorni fa

Il Commissario Montalbano (30 marzo)

Lunedì 30 marzo, su Rai1, prima serata in compagnia del Commissario più amato della televisione: Montalbano. Salvo Montalbano, il personaggio...

Advertisement

Più Lette