Dear Jack: "Siamo sereni, questo risultato è solo uno sprono" 1

Dear Jack: “Siamo sereni, questo risultato è solo uno sprono”

#sanremo2016 – All’indomani dell’esordio al Festival di Sanremo, sono intervenuti i Dear Jack. La band è stata inserita tra quelle a rischio elimiazione, tuttavia per Riccardo Ruiu la nomination non rappresenta affatto una insidia. “E’ presto per parlarne, il nostro stato d’animo è di serenità e non siamo preoccupati. Questo risultato per noi è solo uno sprono, cercheremo di dare il massimo. Ieri sera, uscendo dal palco, la prima cosa che ho fatto è stata di vedere Leiner, sul quale ero focalizzato tutto su quello. E’ stato un debutto fantastico il suo. Siamo fieri di lui, si è messo in gioco dopo soli quattro mesi e ha cantato davanti a tanti italiani, facendolo in modo emozionante. Siamo contentissimi”.  Quest’oggi esce il nuovo album, “Mezzo Respiro”. “E’un giorno di gioia per noi, non vedo l’ora che lo ascoltiate” – conclude Riccardo.

“Veniamo da un anno intensissimo” – afferma Lorenzo Cantarini, che aggiunge – “Se ci guardiamo alle spalle vengono le vertigini pensando ai passi fatti. Negli ultimi mesi ci siamo riassettati per ripartire in forma, siamo arrivati al Festival carichi. “Siamo orgogliosi di questo disco. Non ci siamo mai fermati in questi mesi, abbiamo lavorato al nostro disco in maniera istintiva con tutte le idee che avevamo e non ci siamo posti dei limiti”.

dear-jack

P