Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Interviste

Laura Avalle, autrice della risposta italiana a 50 sfumature di grigio: “Vi presento Le altre me”

E’ stato definito la risposta italiana al bestseller erotico 50 sfumature di grigio. Stiamo parlando di Le altre me, l’ultimo romanzo dell’autrice e giornalista Laura Avalle. Il genere è un intreccio di eros e di esoterismo, ambientato tra Cuba, Milano e la Versilia. Abbiamo incontrato la scrittrice, che è anche direttore del mensile Vero Salute, per saperne di più.

 Già il titolo incuriosisce. Come mai “Le altre me”?
«Perché dentro ciascuno di noi, convivono tanti altri noi. Siamo angeli e demoni, acqua e fuoco, terra e aria. La vita ci mette continuamente alla prova, sta a noi lasciare emergere un aspetto piuttosto che un altro, ma potenzialmente siamo tutto. E la protagonista di questo libro, Marta Ferri, giovane biologa 35enne di Milano, non fa eccezione. C’è un passo esplicativo, all’interno del libro, dove è proprio lei a parlare e che cito testualmente: “Mi guardo, mi scruto ovunque, da tutti i lati. Ed è come se mi vedessi per la prima volta. Finalmente io, finalmente Marta. La nuova Marta, o forse quella che sono sempre stata, senza saperlo. Forse. Perché diventare se stessi non è facile. Bisogna prima essere altro, vivere diverse situazioni, mettersi nei panni di chi amiamo, odiamo, ammiriamo, di chi ci fa paura e di chi ci dà gioia. Bisogna essere centomila prima di diventare uno, indossare vari vestiti, fino a quando non troviamo l’abito che ci sta alla perfezione. E tutto diventa così chiaro, così semplice. La taglia è quella giusta, niente più ritocchi, strappi, né orli da fare. Stiamo bene così, non dobbiamo più sforzarci a tutti i costi di apparire più simpatici, belli e intelligenti. E non c’è neanche più niente da capire, una volta fatto il cambio di stagione della nostra vita e aver buttato tutto quello che non serve più. Siamo veri, ed è questo che conta davvero”».

Molto bello. E soprattutto vero. Credo che tutti noi ci possiamo ritrovare…
«E’ quello che pensa anche Solange, il sensitivo Paolo Bucinelli che ha curato la prefazione di questo libro e che è anche un personaggio vero all’interno di questa storia. Secondo lui, infatti, saranno in tanti a immedesimarsi, perché questa non è solo una storia di trasgressione e di sesso. Qui c’è la magia, la spiritualità, la vita».

E’ un libro giocato sugli opposti. Non capita spesso di leggere una storia di esoterismo e allo stesso tempo di eros. E fra l’altro pare anche che sia tutto vero.
«Confermo: è una storia vera. Così come sono veri Marta Ferri, Solange, la santera Vivian e la “Faraona di Cuba”, la veggente più potente di tutta l’Avana. Mischiare il sacro con il profano, la spiritualità con il sesso, in fondo, è in linea con quanto dicevamo prima: ciascuno di noi è un insieme di tanti altri noi. Ognuno con le sue mille sfaccettature: quelle conosciute e quelle più nascoste».

Mi trovi assolutamente d’accordo. Ma a questo punto lo voglio sapere: chi è Laura Avalle?
«Se non sbaglio mi hai già presentata, all’inizio di questa nostra chiacchierata. Cos’altro dirti di più? Che sono un’inguaribile ottimista. Comunque vada, cerco sempre di cogliere il lato positivo delle cose».

Redazione
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Interviste

Ha solo 23 anni ma ha le idee molto chiare, a partire dal nome d’arte dove il cognome Cioffi ha la meglio sul nome, Andrea. Salentino di...

Interviste

“Con il cosiddetto Dl Rilancio è stato stabilito che le aziende che hanno già usufruito di 9 settimane di cassa integrazione ne hanno a...

Libri

Bari calling, il racconto biografico di Pierluigi De Palma. Avvocato, suo malgrado, De Palma appartiene a quella generazione che ha avuto vent’anni negli anni...

Libri

È da oggi disponibile on-line e gratuitamente l’e-book “Luca Abete e la pigna magica” che spiega ai più piccoli come affrontare al meglio la...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it