Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Fashion

Orologi di lusso: 5 curiosità e aneddoti

1. L’orologio più costoso della storia

L’orologio più costoso della storia, nonchè realizzato con un meccanismo tra i più complicati al mondo, è il Patek Philippe Henry Graves Supercomplication. Fu commissionato per l’appunto dal banchiere Graves nel 1927 con lo scopo di possedere l’orologio più complicato al mondo. L’orologio fu realizzato in 4 anni e conta 24 complicazioni in oro. Le prime stime di vendita lo avevano valutato per 5 milioni di dollari, ma a causa della concorrenza fu venduto per 11.002.500 dollari nel 1999. Proprio questa eccezionale lo rese l’orologio più costoso della storia. Il record è stato poi nuovamente battuto nel 2014 dallo stesso modello, con la vendita di questo pezzo unica ad un’asta un valore di 24 milioni di dollari.

2. Ispirazioni d’ordine militare

Forse non tutti sanno che molti tra i modelli più famosi degli orologi da polso, traggono ispirazione, in particolar modo per quanto riguarda alcune delle loro funzionalità, dalle specifiche richieste dei soldati dei corpi militari. Un esempio fra tutti è il famoso Reverso di Jaeger-LeCoultre, caratterizzato da una cassa rettangolare ribaltabile su se stessa. L’idea venne direttamente dai soldati dell’esercito britannico delle colonie indiane nel 1931, i quali erano soliti giocare a polo e criquet e lamentavano spesso rotture dei loro orologi durante le partite. Per questo motivo fu ideato questo modello, che permetteva di ribaltare la cassa su se stessa e tenerla al riparo dagli urti.

3. Rolex e jet-lag

Il GMT-Master Rolex deve invece le sue origini all’aviazione, in particolare a un problema sorto per la prima volta con l’adozione dei Boeing, per i primi voli intercontinentali, il jet-lag. Questo modello, che fu realizzato in collaborazione con la compagnia Pan-Am Airlines, era provvisto di una seconda lancetta che poteva essere regolata su un secondo fuso-orario, e una ghiera bicolore per differenziare le ore della notte da quelle del giorno. L’orologio fu dato in dotazione allo staff della compagnia. Diversi studi dimostrarono poi come il fatto di poter controllare allo stesso tempo l’ora locale e quella del paese di partenza, avesse un effetto benefico contro gli effetti negativi del jet-lag.

4. Il Rolex Datejust

Il Rolex Datejust risale al 1945 e fu il primo orologio della storia con la funzione data. Durante il corso degli anni furono moltissime le aggiunte e le innovazioni che andarono mano a mano a modificare il disegno originale, fino ad arrivare al Datejust II dei giorni nostri (alcuni modelli attualmente superano anche gli 80.000 Euro). Tra le diverse innovazioni degne di nota, da menzionare è l’aggiunta della lente di ingrandimento sul quadrante per rendere più facile la lettura dalla data. Caratteristica questa, che è diventata oramai un tratto distintivo di Rolex. Anche il meccanismo fu via via migliorato: nei primi modelli ad esempio, capitava che la data iniziasse a muoversi qualche minuto prima della mezzanotte, fino a che il meccanismo non fu sostituito con uno più performante, che rendeva lo scatto immediato. Un’ultima curiosità riguardante questo modello: sul quadrante è inciso “Superlative Chronometer Officially Certified”, che garantisce che l’orologio viene testato per 15 giorni, secondo le severe norme del Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres, l’organismo che regola le certificazioni dei cronografi.

5. Il primo orologio per non vedenti

Si chiama Dot, ed è il primo orologio realizzato appositamente per non vedenti. È uno smartwatch il cui display è formato da quattro aree attive costituite a loro volta da 6 puntini sopraelevati ciascuna, che possono cambiare formazione e creare fino a 4 caratteri in contemporanea in alfabeto braille. L’orologio permetterà quindi di conoscere non solo l’ora, ma fornirà anche altre funzioni utilii come le notifiche dello smartphone, lettura dei messaggi e addirittura la possibilità di leggere e-book.

Advertisement
Redazione
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Fashion

Per chi non la conoscesse, questa maison di orologi di lusso merita sicuramente un approfondimento dedicato, per via della fattura e qualità dei suoi...

Fashion

Abbiamo potuto notare che negli ultimi tempi l’orologio è diventato un accessorio sempre più dimenticato; ormai per verificare l’ora si utilizzano altri strumenti, come...

Lifestyle

Quando pensiamo alla perfezione, l’unica cosa che si avvicina di più ad essa, è un orologio. Il suo ingranaggio è talmente raffinato da indurci...

Fashion

La settimana della moda si è conclusa con il party di presentazione delle nuove collezioni Calvin Klein Watches+Jewelry nel cuore della città Milano, presso...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it