Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Eventi

Meraviglioso Modugno: i big della canzone italiana celebrano «Mister Volare»

Nina Zilli canta Nuda. Il brano di «Mister Volare» che scandalizzò la censura rivive venerdì 28 agosto a Polignano a Mare. Ospite di «Meraviglioso Modugno» con altri big della musica italiana, l’artista piacentina celebrerà anche il sessantesimo anniversario di Vecchio Frack cui sono ispirati la scenografia e il tema della serata dal titolo «Un cilindro, un fiore..».

Lo annunciano Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa, direttori artistici dello spettacolo-evento con cui dal 2013 il Comune di Polignano e Puglia Sounds rendono omaggio a Domenico Modugno nella città natale dell’artista, anche con l’obiettivo di far diventare il piccolo centro pugliese un importante luogo di ricerca per la musica d’autore.

Con Nina Zilli sono attesi, inoltre, il leader e fondatore dei Litfiba, Piero Pelù, che renderà omaggio a Modugno e alla Puglia con Amara terra mia e un paio di pezzi del proprio repertorio, e Ornella Vanoni, che accanto ad alcuni suoi grandi successi canterà Nel blu, dipinto di blu e Tu si’ ‘na cosa grande, il brano con cui nel 1964 vinse il Festival di Napoli proprio con Modugno.

E se prima di intonare un paio di suoi motivi Niccolò Fabi offrirà con lo GnuQuartet una particolare versione di Cosa sono le nuvole nel quarantennale della scomparsa di Pier Paolo Pasolini (autore del testo), tra le nuove leve Giovanni Caccamo affiancherà Piove a Ritornerò da te con cui ha trionfato tra gli emergenti all’ultimo Festival di Sanremo, mentre Diodato eseguirà Addio…addio, oltre alla sigla iniziale della serata (Meraviglioso) e a quella finale (Se Dio vorrà). Interverrà anche il soprano Chiara Taigi con Resta cu’ mme e Reginella, classico del repertorio napoletano molto caro al papà di Modugno.

Lo spettacolo, condotto da Maria Cristina Zoppa e Gianmaurizio Foderaro per la regia di Gianni Buonomo, avrà inizio alle ore 21, con ingresso libero, in piazza Aldo Moro, dove gli artisti invitati si esibiranno dentro una scenografia (arricchita dalle opere di Peppino Campanella) per la quale Fabio della Ratta si è ispirato al cilindro e il fiore indossati dal solitario protagonista di Vecchio Frack, simboli tematici dell’edizione 2015 di Meraviglioso Modugno, iniziativa nata quattro anni fa come evento inaugurale del Medimex, il Salone dell’innovazione musicale che quest’anno si svolgerà, sempre a Bari, da giovedì 29 a sabato 31 ottobre.

Il Premio Città di Polignano verrà conferito al paroliere Franco Migliacci, amico e storico collaboratore di Modugno, mentre il Premio SIAE andrà alla vedova Modugno, Franca Gandolfi, «meravigliosa donna, artista, moglie e, soprattutto, compagna imprescindibile nel successo di Domenico Modugno», recita la motivazione del riconoscimento. «Questo è il tributo a una compagna di vita e ispiratrice di un grande autore e artista, che da Franca Gandolfi ha ricevuto sostegno nelle difficoltà e nelle speranze di una carriera rivelatasi poi splendida», dichiara il presidente del Consiglio di Sorveglianza SIAE, Franco Micalizzi, alla presenza del quale il premio verrà assegnato nel corso della serata, realizzata col patrocinio della Società Italiana degli Autori ed Editori e della Federazione Autori, per la quale parteciperà in veste di rappresentante la presidente Maria Grazia Maxia.

Prevista, infine, la proiezione di alcuni estratti dai documentari Caro Modugno di Rudi Assuntino e Mimmo, Mimino e Mimì di Gianni Torres, e alcuni interventi dell’attore Vito Facciolla, tra i protagonisti del pluripremiato film Anime Nere e della fiction su Pietro Mennea La freccia del Sud.

Anche quest’anno Deezer (www.deezer.com), il rivoluzionario servizio di musica in streaming con un catalogo di 30 milioni di brani disponibile in oltre 180 paesi, sarà partner di Meravigliso Modugno. Su Deezer è, infatti, possibile ascoltare la playlist con una selezione di successi di Domenico Modugno unitamente alla line up dell’evento Meraviglioso Modugno.

Meraviglioso Modugno è un progetto Puglia Sounds organizzato dal Comune di Polignano a Mare con il patrocinio della Società Italiana degli Autori ed Editori e della Federazione Autori

Scritto da

Potrebbe interessarti...

Musica

Da domani, venerdì 21 agosto, sarà in radio “PUGILI FRAGILI” il nuovo singolo di PIERO PELÙ. Brano estratto dall’ultimo album d’inediti “Pugili Fragili” (Sony Legacy) che festeggia El Diablo...

Musica

Due “new entries” per il Locus festival 2020 limited edition. Oltre ai nomi annunciati nei giorni scorsi, se ne aggiungono due di grande importanza. Due...

Musica

“Io sono l’altro” di Niccolò Fabi è la canzone vincitrice per il 2020 del Premio Amnesty International Italia nella sezione big. Sezione creata nel 2003 da...

Musica

Schiacciacuore (Polydor/Universal) è il nuovo singolo di Nina Zilli feat. Nitro, disponibile da venerdì 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente. Schiacciacuore, il nuovo singolo di Nina Zilli Scritta durante il lockdown, Schiacciacuore segna...