Connettiti con noi

Lifestyle

Auto e infedeltà: il 19% degli italiani tradisce in auto

Redazione

Pubblicato

il

Pneumatici auto

Per molti automobilisti italiani l’auto è decisamente una seconda casa: ci ospita per ore, ci protegge, raccoglie le nostre chiacchiere e le nostre confidenze e può anche diventare complice di scappatelle. Infatti il Centro Studi e Documentazione Direct Line, compagnia di assicurazioni auto on line, attenta a comprendere il rapporto degli italiani con la propria auto in tutte le sue molteplici sfaccettature, rivela che l’automobile è stata scelta come luogo per tradire il partner dal 19% degli intervistati.

PERCHÈ L’AUTO – Il sondaggio rivela che la scelta è stata dettata principalmente dal caso (36%) e legata al periodo della giovinezza e della relativa mancanza di denaro (29%). Mentre vi è un 20% che confessa di essere stato travolto dall’urgenza della passione e, nel 10% dei casi, di aver reputato che l’auto fosse l’unico posto in cui il partner non l’avrebbe trovato. Solo il 4% ritiene l’automobile luogo romantico d’eccezione per l’amore clandestino.

DOVE SI VA IN AUTO CON L’AMANTEIl 56% degli intervistati dice di scegliere un posto appartato e il 31% la campagna, lontano da casa, laddove è possibile avvolgere l’amante da luci soffuse. Il 12% invece, spinto da maggiore piglio romantico e inventiva, sceglie luoghi panoramici per godere dell’intimità e della bella vista, mentre l’1% preferisce rinchiudersi nell’oscurità del box per consumare il tradimento al sicuro da sguardi indiscreti.

AUTO LUOGO SICURO PER TRADIRE – Dall’analisi emerge che la macchina è ‘luogo’ inespugnabile e sicuro dove poter custodire il tradimento: infatti nel 91% dei casi il tradimento in macchina non è mai stato scoperto, complice anche una buona dose di attenzione da parte dei fedifraghi. Dall’altra parte, un 3% rivela non solo di essere stato scoperto, ma addirittura di aver subito danni all’auto per vendetta. Un 2% ammette che la scoperta sia avvenuta per aver prestato poca attenzione e aver lasciato tracce inequivocabili nell’abitacolo e un altro 2% di essere stato visto allontanarsi in auto con l’amante. Solo l’1% racconta che la scoperta del tradimento ha portato ad un epilogo definitivo con la rottura del rapporto e un altro 1% di essere stato travolto dall’onta della vergogna a seguito della scoperta.

“Cara vecchia auto, un classico che non passa mai di moda, o un usato garantito, per utilizzare un gergo automobilistico, sperimentato da generazioni – commenta Barbara Panzeri, Direttore Marketing Direct Line – Certo i tempi sono cambiati e i giornali sui vetri come all’epoca degli hippie non si vedono più in giro da anni ma, per il resto, rimane il rischio di essere scoperti nonché quello di andare incontro a brutte esperienze dalle quali Direct Line, sempre attenta alla sicurezza e alla guida responsabile, mette in guardia nella stagione dell’amore per eccellenza, l’estate”.

 

Ti hanno mai scoperto?
Sì, e mi hanno danneggiato l’auto per vendetta

 

3%
Sì, perché ho lasciato tracce del tradimento nell’abitacolo

 

2%
Sì, mi hanno visto allontanarmi in auto con l’amante

 

2%
Si, e sono stato lasciato

 

1%
Si, e mi sono vergognato molto

 

1%
No, sono molto attento

 

91%

auto-pneumatici

Fonte della ricerca: L’indagine è stata condotta a febbraio 2015 e ha coinvolto 1.000 individui di età compresa tra i 18 e i 64 anni su popolazioni. È stata condotta con metodologia CAWI (computer-assisted web interviewing), attraverso il panel proprietario di Duepuntozero Doxa.

Advertisement
Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Uno Mattina in Famiglia Uno Mattina in Famiglia
Radio e Tv14 ore fa

Uno Mattina in Famiglia (16 e 17 novembre)

Dopo la straordinaria puntata di sabato 16 novembre, Monica Setta e Tiberio Timperi si apprestano a far compagnia per una...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv14 ore fa

Che tempo che fa: la puntata del 17 novembre

Domenica 17 novembre 2019, alle ore 21.00 su Rai2, nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio, con...

Un giorno in pretura Un giorno in pretura
Radio e Tv14 ore fa

Un giorno in Pretura: la puntata del 17 novembre

Domenica 17 novembre alle 20.30 in esclusiva su Rai3 Un giorno in pretura proporrà la prima parte del processo Cucchi...

Kilimangiaro Kilimangiaro
Radio e Tv14 ore fa

Kilimangiaro, la puntata del 17 novembre

Camila Raznovich dà il via alla quinta puntata del Kilimangiaro, in onda domenica 17 novembre, alle 16.00, su Rai3. Ospiti e anticipazioni...

Radio e Tv14 ore fa

Domenica In, la puntata del 17 novembre

Decima puntata puntata di Domenica In, in onda il 17 novembre, alle 14:00 su Rai 1, in diretta dagli Studi...

Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli Linea Verde 2019/2020 - Beppe Convertini e Ingrid Muccitelli
Radio e Tv14 ore fa

Linea Verde: la puntata del 17 novembre

Domenica 17 novembre, su Rai1 alle 12.20, a Linea Verde è protagonista l’Umbria. Il futuro ha un cuore antico: negli...

Radio e Tv14 ore fa

Una storia da cantare su Rai1

Con il nuovo programma Una storia da cantare, Rai1 celebra – in tre uniche prime serate – le straordinarie vite...

Melaverde Melaverde
Radio e Tv14 ore fa

Melaverde, la puntata del 17 novembre

Domenica 17 novembre, alle ore 11.50 su Canale 5, nuovo appuntamento alla scoperta dell’Alto Garda Bresciano con “Melaverde”. Il programma...

Food & Beverage14 ore fa

Il miglior pizzaiolo italiano 2019 è a Monopoli

Francesco Marasciulo ha vinto il titolo di quinto Master Pizza Champion 2019 entrando così tra i migliori pizzaioli d’Italia. Pizzaiolo pugliese, proveniente da...

Gerry Scotti Gerry Scotti
Radio e Tv15 ore fa

Conto alla Rovescia: il quiz di Gerry Scotti

Da lunedì 18 novembre, tutti i giorni alle ore 18.45, arriva Conto alla rovescia, il nuovo quiz condotto da Gerry Scotti. Uno studio avveniristico caratterizzato...

Più Lette