10.6 C
Comune di Monopoli
lunedì 25 Gennaio 2021

Ciclismo, lo sport che cresce a doppia cifra

Da leggere

Lifestyle Awards Musica 2021: i vincitori

Ed eccoci ad annuciare i vincitori dei Lifestyle Awards Musica 2021. Manca il PREMIO WEB che sarà aperto nei...

Godzilla vs. Kong: il primo trailer ufficiale

Guarda il trailer ufficiale di Godzilla vs. Kong, quarto capitolo del Monsterverse con ptrotagonisti i due Titani: chi vincerà?

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Il ciclismo che richiede resistenza, forza d’animo e concentrazione è lo sport più in linea con gli attuali stili di vita e per questo il più trendy e in crescita in molti paesi del mondo.

A confermarlo i dati e le curiosità raccolte da Warsteiner Bier, tra i leader a livello internazionale nel mercato della birra, che anche quest’anno ha rinnovato il suo ventennale appoggio alla prestigiosa gara ciclistica “Maratona dles Dolomites Enel”.

Un’importante testimonianza di questa nuova popolarità del ciclismo arriva dall’organizzazione ciclistica ufficiale degli Stati Uniti, “USA Cycling”, che evidenzia in una ricerca come in America il numero di persone con licenza ciclistica, dal 2002 al 2013, sia aumentato del 76%, mentre siano diminuiti gli iscritti ai golf club*. Fatto rilevante perché negli Stati Uniti il golf è uno degli sport più popolari. Il golf ha infatti ancora oggi in termini assoluti 25 milioni di praticanti, ma nel 2005 erano più di 30 milioni e questo calo preoccupa non poco la federazione. I ciclisti possessori di una licenza che permette di partecipare a competizioni di ogni livello sono attualmente più di 76 mila, ma erano solo 42 mila dieci anni fa.

  • Anche in Italia si sta diffondendo la passione per le due ruote. Un concreto segnale è l’aumento delle vendite negli ultimi anni che ha raggiunto nel 2014 un valore economico di oltre 140 mio €. E’ quanto emerge dai dati 2014 di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e accessori) che hanno messo in evidenza la crescita d’interesse degli italiani per le biciclette.
  • E che il ciclismo sia uno sport sempre più in voga lo dimostrano gli oltre 9.000 iscritti alla “Maratona dles Dolomites Enel” le cui iscrizioni raggiungono, ogni anno con tempistiche sempre più brevi, la quota massima. I partecipanti alla manifestazione provengono da ogni parte d’Europa e del mondo: ai primi posti figurano l’Italia (5235 iscritti), la Germania (1447 iscritti), la Gran Bretagna (936 iscritti), i Paesi Bassi (116 iscritti) e il Belgio (225 iscritti). Seguono: USA, Brasile, Singapore, Emirati Arabi Uniti e Colombia.

“Facciamo le nostre congratulazioni a tutti i partecipanti alla ventinovesima edizione della “Maratona dles Dolomites Enel” – dichiara Silvia Serpelloni, Brand Manager di Warsteiner Italia – E’ con grande soddisfazione che anche quest’anno abbiamo confermato la presenza di Warsteiner durante la competizione ciclistica non professionistica più famosa d’Europa, un’ avvincente gara diventata ormai un evento cult a cui ogni anno cercano di iscriversi 31mila persone, e ci auguriamo di proseguire anche in futuro”.

In occasione della 29a edizione,  gli amanti del ciclismo che il 5 luglio hanno partecipato alla maratona, si sono misurati sulle salite dei passi dolomitici (Pordoi, Sella, Gardena e Campolongo), oltre che lungo le strade che hanno fatto la storia del ciclismo italiano e hanno potuto rinfrescarsi con una buona birra Warsteiner.

A tutti i partecipanti alla competizione, infatti, è stato offerto un coupon  per un pasto e una birra Warsteiner, mentre il pubblico ha potuto degustare la birra Warsteiner presso i punti di somministrazione allestiti per l’occasione presso le località coinvolte nella gara.

Warsteiner_maratona

Ultime news

Il grande cuore di Aviva Wines, spunta un’iniziativa solidale con Fedez

Una storia a lieto fine. Una storia che strizza l’occhio alla solidarietà. Ma, soprattutto, una storia che parla italiano....

Potrebbe interessarti