3.6 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

Enzo Iacchetti protagonista dello spettacolo “Chiedo Scusa al Signor Gaber”

Da leggere

Samsung svela la Serie Galaxy S21

La nuova serie top di gamma Samsung Galaxy S21 arriva in tre differenti modelli per rispondere alle esigenze di ogni stile di...

Fiorella Mannoia: “E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021”

“E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021, di essere io quella che riporta sul palco la musica,...

Emma e Alessandra Amoroso: “Abbiamo imparato l’amore per noi stesse”

“Pezzo di cuore” è il titolo di uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle...

Da Giovedi 18 Marzo e fino a Domenica 29 Marzo, Enzo Iacchetti sarà protagonista dello spettacolo “Chiedo Scusa al Signor Gaber “ in scena al teatro Salone Margherita di Roma. Attraverso questo show, l’attore poliedrico ritorna con grande piacere a teatro per ricordare, a 12 anni dalla sua scomparsa, Giorgio Gaber, una delle personalità artistiche più significative di tutto il’900.

Per questo omaggio di Iacchetti all’amico Gaber, che sta percorrendo con successo l’Italia da quattro stagioni, il comico milanese – accompagnato dalla Witz Orchestra – ha scelto i brani più popolari del primo repertorio dell’artista, tutti rivisitati e arrangiati con spiritosa ironia da Marcello Franzoso.

In un’ora e 40 minuti di show, Chiedo scusa al Signor Gaber è molto di più di una raccolta di cover: le canzoni vengono stravolte, riscritte e contaminate con citazioni e riferimenti alla musica italiana contemporanea. Un’operazione nata dall’omonimo disco campione di vendita e di critica, volta a “far sì che chi conosce gaber non lo dimentichi mai, e chi non lo conosce possa sapere quanto fosse bravo, inimitabile e irraggiungibile”, dice Iacchetti.

iacchetti

 

Ultime news

La ricetta per la ripresa, parla Montefusco: “Comunicare è la parola d’ordine”

In un’intervista fiume ad Affaritaliani, Claudio Montefusco (vicepresidente del Gruppo Ballandi e fondatore di Live.com, la  società leader nella...

Potrebbe interessarti