MSGM si ispira alla Principessa Vassilissa per la capsule collection 1

MSGM si ispira alla Principessa Vassilissa per la capsule collection

Le fiabe russe di Afanasjev.

L’uccello di fuoco e la principessa Vassilissa.

Il vampiro, L’anello magico, La montagna d’oro… Fiabe che nascono dalla voglia di sognare, da un desiderio di evasione. Dalle imprese che principi valorosi devono superare per liberare le loro principesse, alle vicissitudini di fanciulle perseguitate dalle loro matrigne. O vicende bizzare in cui si cacciano i contadini sprovveduti alle astuzie di animali parlanti, lupi e cavalli fatati: le mille forme in cui nei secoli si è espressa la fantasia popolare russa.

I principi sono figli di zar, la campagna è un’immensa pianura, i palazzi hanno cuspidi splendenti, tutto ha il sapore di un favoloso mondo lontano.

 

L’uccello di fuoco e la principessa Vassilissa.

Una bellissima principessa, il suo abito nunziale in fondo al mare, uno zar perfido e un bellissimo arciere.

La storia a lieto fine di Vassilissa diventa ispirazione e nasce cosi la speciale capsule di capi esclusivi stampati dal sapore “fairy-tapestry tale”.

 

Antichi ed esclusivi disegni caucasici, rielaborati e digitalizzati con colori accesi ed elementi iconici MSGM per una divertente capsule di capi day&night.

 

Chiffon di seta stampa rose “Principessa di Russia” insieme alla felpa in acetato stampa cachemire “Re di Persia”. Cady di cotone, georgette e crepe de chine stampa fiori.

 

Abiti lunghi da sera fanno da contrasto a minigonne e abitini corti svasati dal sapore sixties.

Giacchine matelassé crop e felpe sportwear sono decorate da passamanarie e nappine tipiche della steppa.

Bomber di nylon, parka e giacchini di denim lacerato rendono tutto contemporaneo e moderno, in pieno stile MSGM.

Vassilissa_1_no-logo_low-res

P