12.7 C
Comune di Monopoli
sabato 23 Gennaio 2021

Lu Ye: “Natale, una festa da trascorrere in famiglia e con gli amici speciali”

Da leggere

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Samuel: “Negli ultimi due anni ho avuto un periodo deflagrante”

Samuel torna sulla scena musicale con "Brigatabianca" il nuovo album da solista a distanza di quattro anni da “Il...
Un’artista internazionale, poliedrica, Ambasciatrice della Cultura Italiana nel mondo, Lu Ye attrice e soprano cino canadese, ponte della musica tra occidentale e Oriente, tra pochi giorni a Napoli per il Concerto dell’Epifania, ci racconta come trascorrerà le sue feste Natalizie e i suoi progetti professionali.
Incontriamo Lu Ye in rete, su Skype. È immersa nei preparativi del Natale,  che festeggerà nella sua Montreal, una delle tante città dove abita.

Ciao Lu, il Natale è alle porte, come trascorrerai queste giornate di festa?
Ciao a tutti e Auguri. Il Natale per me è una festa da trascorrere assolutamente in famiglia e con gli amici speciali. Ma non solo. Certamente queste feste mi vedranno anche in viaggio. Sono felice perché il mio lavoro mi permette di muovermi attraverso tre continenti e di poter vivere esperienze di un bel misto culturale dall’Occidente all’Oriente.
Cosa prepari per il cenone di Natale?
Ai cinesi piace tanto mangiare, sopratutto quando si celebra una festa, si prepara di tutto: frutti di mare, pesce, carne, pasta, riso, dolci. La tavola di Natale sarà imbandita di prelibatezze, ci sarà di tutto, per tutti i gusti. 

Programmi per il Capodanno? Cosa farai?
Questo Capodanno sarò nella città eterna, la città più bella del mondo, Roma. Non ho ancora programmato niente, abbraccerò la sorpresa come il primo regalo dell’anno.

Se potessi scegliere un regalo cosa chiederesti a Babbo Natale? 
Gli chiederei di darmi sempre infinita fantasia.

Raccontaci le tue novità professionali cosa farai?
Ho appena girato un film francese dal titolo“RABID DOGS” di ERIC HANNEZO. È una piccola parte, ma importante, perché il mio personaggio ha uno scambio intenso e ambiguo con la protagonista, l’attrice francese VIRGINIE LEDOYEN. Questo set è stato fantastico; una bella esperienza umana oltre che professionale. Sono stati tutti molto bravi, inoltre il protagonista maschile LAMBERT WILSON è un grande talento, lo stimo molto. 
Subito dopo ho girato un corto sci-fi “ CERCLES” di JULIA LANGLOIS. Ringrazio pubblicamente la regista per l’opportunità che mi ha dato. Interessante e stimolante interpretare un personaggio “furfante”, totalmente diverso da me. È stata una sfida. Cercles è un corto con molto effetti speciali, non sarebbe stato possibile realizzarlo se non ci fossero stati gli sponsor a sostenere il progetto. A dire la verità, non vedo l’ora di assoporare il prodotto finale, e spero lo vedrete molto presto anche voi nei tanti festival internazionali. Inoltre a gennaio sarò a Napoli, vi farò una bella sorpresa. 
Ancora tanti Auguri di buone feste a tutti voi. Lu Ye.

Ultime news

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Potrebbe interessarti