4.9 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

La papera non fa l’eco: Max Giusti in una nuova dimensione, più misurato, versione 2.0

Da leggere

Serena Rossi è “Mina Settembre”

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di...

Quelli che il calcio: ospiti Stefano De Martino e Fiona May

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 14 su Rai2, con “Quelli che il calcio”. Tra gli ospiti in studio:...

Linea Verde: la puntata del 17 gennaio

Linea Verde nel suo viaggio al centro del buono e del bello d’Italia domenica 17 gennaio, alle 12.20 su...
Mauro Caldera
Mauro Caldera
Da Milano: Giornalista, Ufficio Stampa e Autore Televisivo. Si interessa di musica, cultura e spettacolo e collabora con la Fondazione Mike Bongiorno. Segue in diretta le più importanti manifestazioni musicali italiane.

In una caratteristica scenografia “molecolare”, lunedì 17 parte il nuovo programma di intrattenimento scientifico “La Papera non fa l’eco”: un titolo leggero e giocoso ma anche un rinnovamento del palinsesto di Rai 2 che riporta la famiglia davanti alla TV in prima serata proprio come un tempo. La scienza, talvolta considerata distante e asettica verrà esplorata in modo divertente e interattivo.
Max Giusti capitanerà la conduzione del programma che diventerà teatro di esperimenti curiosi che partono dal vissuto quotidiano. Un po’ di pepe non mancherà in alcuni esperimenti che sono stati definiti più rischiosi ma di sicuro effetto e comunque realizzati in piena sicurezza.
Roberto Valdata, interno del Centro di Produzione di Milano, sarà il regista del nuovo programma.
La papera non fa l’eco si inserisce nella politica di innovazione di Rai 2. Afferma Angelo Teodoli, direttore di rete: “E’ nostro obiettivo rinnovare i linguaggi e portare pubblico giovane creando una quantità e qualità di prodotto in fasce importanti e in prima serata introducendo programmi nuovi”. La scienza in televisione è già stata trattata, ma mai in questo modo. In questo programma, gli esperimenti vengono realizzati in modo divertente: argomenti seri verranno uniti a momenti di spettacolarità per far sì che la proposta esca in modo fresco, leggero, piacevole e familiare.
La trasmissione verrà veicolata su tutte le piattaforme multimediali: dal web alle chat, proprio per favorire la migliore interazione con il pubblico che la segue.
Max Giusti, alla vigilia del debutto afferma: “Un programma che mi sta appassionando: ci sono cose che sembrano così banali e invece riusciranno a stupirci. Non pensavo si potesse attingere dalla scienza in modo così divertente. Immagino un programma da vedere a casa con la famiglia seduta sul divano che assiste all’esperienza di un gamberetto che corre più veloce dall’uomo”.
Tante saranno le domande che daranno vita alla curiosità del programma: l’aspirapolvere può aiutarci a scalare un palazzo? I piccioni riconoscono il viso umano? I batteri dello sciacquone del bagno possono raggiungere lo spazzolino da denti? E’ vero che avere un piercing sulla lingua aumenta la possibilità di essere colpiti da un fulmine? Quale porta si sceglie quando si entra in un bagno pubblico? Si parlerà di piscine: cambierà le nostre abitudini o il fatto di frequentarle? …e tante altre ancora…
In studio saranno presenti dei ricercatori che andranno ad approfondire gli argomenti.
Diversi gli ospiti invitati in studio si sacrificheranno per la scienza: Enzo Iacchetti, Wladimir Luxuria, Nicola Savino e perfino Roberto Giacobbo che aprirà il programma con Max Giusti, mettendo il bollino blu su un nuovo modo di fare scienza in tv.
E’ assicurato il divertimento durante gli esperimenti ma i filmati non saranno da meno e faranno parlare anche nei giorni successivi.
Afferma Max Giusti: “Sorridere è il primo obiettivo anche nell’esagerazione e nella presa in giro di alcuni filmati. Alla fine si fa tutto con grande ironia: scherzando e ridendo possiamo lanciare delle nozioni ai nostri bambini e farlo assieme alla famiglia che per un’ora e mezza potrà riunirsi”.

max-giusti-1

Ultime news

Kilimangiaro, la puntata del 17 gennaio

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 16.30 su Rai3, con il Kilimangiaro. Anche in quest’occasione Camila Raznovich racconterà il...

Potrebbe interessarti