4.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 25 Gennaio 2021

“La mafia uccide solo d’estate” in prima tv domani su Sky Cinema 1HD

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Parlare di mafia, raccontare delle sue vittime e degli eroi che hanno cercato di combatterla, è sempre una sfida: Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, ha cercato di farlo in modo del tutto originale attraverso LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE, film con il quale ha vinto il David di Donatello come Miglior Regista Esordiente e che andrà in onda in prima tv  venerdì 28 novembre alle 21.10 in esclusiva su Sky Cinema 1 HD

Il film, in cui Pif è anche protagonista insieme a Cristiana Capotondi, racconta, attraverso gli occhi di un bambino prima e di un adulto poi, i drammi che hanno stretto in una morsa la Sicilia tra gli anni ’70 e ’90, riuscendo comunque a strappare dei sorrisi attraverso una comicità intelligente e raffinata. Con la sua opera prima, che mescola la commedia all’inchiesta, Pif propone il suo affresco di una Palermo attanagliata da stragi, omicidi di giudici e magistrati ma mescola con abilità il racconto alle vicende amorose di Arturo (interpretato da Pif in età adulta e da Alex Bisconti da bambino), innamorato della bella Flora (interpretata dalla piccola Ginevra Antona e poi da Cristiana Capotondi). Un mondo tragico, difficile, che il regista introduce con gli occhi ingenui di un bambino nato in una città in cui la criminalità ha pieno potere.

Due vite, quelle di Arturo e Flora, vissute in un’epoca storica in cui la quotidianità si mischia inevitabilmente e indissolubilmente al tragico fatto di cronaca. Allo stesso modo, il regista alterna la storia d’amore dei due protagonisti a scene di repertorio: i toni sono leggeri come quelli di una commedia, il tema trattato è pesante come le vittime del ventennio raccontato.

foto-la-mafia-uccide-solo-d-estate-9-high

Ultime news

Godzilla vs. Kong: il primo trailer ufficiale

Guarda il trailer ufficiale di Godzilla vs. Kong, quarto capitolo del Monsterverse con ptrotagonisti i due Titani: chi vincerà?

Potrebbe interessarti