Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Eventi

Tre italiani tra gli 80 “food influencers” presenti alla cena di gala. C’è Chef Rubio in Australia a Invite the World to Dinner

Oltre 80 dei più influenti e rispettati VIP internazionali in ambito enogastronomico sono arrivati in Australia a inizio novembre per prendere parte a un’esperienza enogastronomica a una cena di gala, con l’obiettivo di incrementare l’interesse dei viaggiatori internazionali verso la destinazione.

Gli influencer internazionali arrivano da 16 differenti paesi – i principali mercati– chef di fama mondiale, giornalisti enogastronomici, emmittenti televisive, critici enogatronomici e bloggers – prendono parte al più esclusivo evento che si sia mai organizzato, firmato Tourism Australia. I food influencer Europei invitati alla cena di gala al MONA in Hobart,Tasmania:

•    Davide Scabin, 2 Stelle Michelin– Italia
•    Lorenzo Cogo, il più giovane chef Italiano 1 Stella Michelin– Italia
•    Chef Rubio, volto Dmax – Italia
•    Heston Blumenthal, 3 Stelle Michelin – Inghilterra
•    Thomas Bühner, 3 Stelle Michelin – Germania
•    Christophe Michalak, Maestro Pasticciere – Francia
•    Andrea Petrini, Critico e autore enogastronomico – Francia / Italia

Ogni ospite con un itinerario personalizzato di quattro giorni sperimenta in prima persona l’eccezionale offerta enogastronomica dell’Australia, con la promessa di vivere un’eccezionale esperienza in ogni stato e territorio.

Gli itinerari personalizzati di ogni food influencer sono stati creati da Tourism Australia, ospitati dai singoli stati e supportati da: Etihad Airways, la compagnia aerea partner della campagna Restaurant Australia, e dalle figure di spicco dell’enogastronomia australiana come Maggie Beer, Luke Mangan, Matt Moran and Gary Mehigan.

Moltepilici le esperienze che gli 80 VIP enogastronomici vivranno in Australia: una colazione a bordo di una mongolfiera nell’ACT, una degustazione dei granchi del fango nel NT, una cena di pesce sotto le stelle ad Hayman Island nel Queensland, la raccolta di verdure di mare nella costa est della Tasmania, la pesca di aragoste a Rottnest Island in WA, la sgusciatura delle ostriche nella costa nel NSW, la miscelazione del vino in SA e i tour alla scoperta dell’importanza del caffè, dei bar e dei ristoranti nei vicoli di Melbourne.

La visita culmina venerdì 14 novembre al MONA in Tasmania, dove gli ospiti hanno partecipato a una cena esclusiva, preparata congiuntamente dagli chef australiani Neil Perry AM, Peter Gilmore e Ben Shewry.

“È davvero un onore per me, Peter e Ben avere l’opportunità di mostrare i più raffinati prodotti australiani in ambienti mozzafiato e ritengo che il menu che abbiamo preparato rimarrà per molto tempo nella nostra memoria e di quella dei nostri illustri ospiti,” ha dichiarato Neil Perry AM.

chef-rubio

Redazione
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Eventi

Alla luce dell’emergenza sanitaria e delle indicazioni delle autorità, la stagione della Red Bull Cliff Diving World Series è stata sospesa per il 2020....

Eventi

Grande successo per il live di Luca Abete, con il primo #NonCiFermaNessuno Web Talk. In un Venerdì 17 che da data funesta si è...

Eventi

Luca Abete ha scelto un giorno simbolicamente “difficile” per lanciare il suo urlo di battaglia #NonCiFermaNessuno! Si terrà infatti venerdì 17 aprile (alle ore...

Radio e Tv

Quindicesima edizione di Nella memoria di Giovanni Paolo II, in onda su Rai Uno mercoledì 8 aprile subito dopo la trasmissione di Bruno Vespa....

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it