9 C
Comune di Monopoli
mercoledì 27 Gennaio 2021

Puma svela la riedizione della sneakers Boris Becker OG

Da leggere

Sanremo 2021: quali scenari?

Manca poco più di un mese al Festival di Sanremo 2021. Tanti gli interrogativi legati alla kermesse canora italiana,...

Le radio più ascoltate in Italia nel Secondo Semestre 2020

Sono stati diffusi ieri i dati TER relativi all'ascolto radiofonico nel giorno medio del secondo semestre 2020. RTL 102.5 si...

Lifestyle Awards Radio 2021: i vincitori

Oggi vi annunciamo i vincitori dei Lifestyle Awards 2021 per la categoria Radio. Ieri vi abbiamo svelato quelli della...
PUMA, per la collezione autunno/inverno 2014, ha voluto rieditare una delle scarpe da tennis più rappresentative del suo Archivio: la Becker OG, indossata dal tennista tedesco Boris Becker sull’erba del Centre Court di Wimbledon, quando divenne, a 17 anni e 227 giorni, il più giovane vincitore di un torneo del Grande Slam nella storia.
Diventato professionista nell’agosto del 1984, Becker, venne subito eletto tennista dell’anno ma fu nel 1985 che emerse tutto il suo talento, grazie alla vittoria nel torneo tennistico più antico e prestigioso che, oltre a farlo conoscere in tutto il mondo, gli consentì di riscrivere il libro dei record per essere stato il più giovane giocatore di sempre a conquistare il titolo, il primo tennista non testa di serie a diventare campione nonché il primo tedesco a vincere in Inghilterra. Becker bissò poi il successo sull’erba di Wimbledon nel 1986 e poi ancora nel 1989.
Oggi PUMA, a trent’anni di distanza, vuole celebrare quell’indimenticabile stagione da protagonista nel tennis, con la riedizione della scarpa che ha fatto storia ai piedi del campione di Leimen, mantenendone inalterate le caratteristiche celebri e originali, parte del ricco patrimonio tennistico del Brand; una storia, quella di PUMA nel tennis, iniziata negli anni ’60, quando i designer e gli sviluppatori dello Sports Brand iniziarono a perfezionare le calzature da tennis rendendole davvero performanti grazie agli studi condotti sui movimenti del corpo degli atleti e ascoltandone i loro consigli, dettagli che altre aziende del settore non avevano, al tempo, ancora preso in considerazione.
La maggiore consapevolezza di PUMA sull’importanza dell’ergonomia consentì così di sviluppare un nuovo e innovativo approccio nella realizzazione delle calzature. Totalmente prodotte in Europa, con un’attenzione maniacale alla qualità, difficile da replicare in serie, garantivano all’atleta un sostegno e comfort davvero unici.
Il nuovo design e la ricerca tecnologica hanno aiutato, negli anni, atleti come Boris Becker a giocare più a lungo e con meno fatica, arrivando ad essere i numeri uno al mondo. Grazie ai nuovi modelli di scarpe e alle calze a tubo in cotone lo stile di gioco cambiò radicalmente dando vita anche a una nuova e indimenticabile era di estetica sportiva.
La Becker OG è un classico senza tempo, rimasto impresso nei ricordi di tutti gli appassionati, nata per il campo ma amata nelle strade, che fonde il meglio dell’heritage performance al design inconfondibile di PUMA. La pregiata e morbida pelle bianca e il formstripe rosso ricordano la leggenda di Becker che oggi è pronta a rivivere grazie alla nuova generazione di appassionati di tennis vintage, fashion trend setters e sneaker addicts.
Becker-OG_5
 

Ultime news

Flavio Montrucchio: prosegue il successo alla guida di Primo Appuntamento

Prosegue il successo di Flavio Montrucchio alla guida di Primo Appuntamento. La trasmissione realizza il secondo record di stagione....

Potrebbe interessarti